Andrew Faber – Reading di poesie a Babilonia a Pescara foto
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 07/02/2020
9:30 pm - 11:30 pm

Luogo
Babilonia

Categorie


Andrew Faber – Reading di poesie a Babilonia a Pescara venerdì 7 febbraio.

Andrea Zorretta – per i nemici Andrew Faber – nasce a Roma in tempi non sospetti.
Selvaggiamente influenzato dagli innumerevoli viaggi compiuti a bordo di una punto 1.2 a GAS unitamente all’amore per il tempo perso, decide un giorno di dare una svolta alla sua vita incominciando un percorso di psicoterapia intensiva.
Non potendo più permettersi dopo poche sedute l’onerosa parcella dello spregevole psicologo, nel freddo inverno del 2013, inizia a scrivere poesie.
Pubblica nel 2016 con Miraggi Edizioni un libro dal titolo confortante: “Non ho ancora ucciso nessuno“, che in poche settimane giunge alla centottantottesimilionesima ristampa rendendolo, di fatto, più ricco del Cardinal Bagnasco.
Ma è l’anno successivo con “d’Amore, di Rabbia, di Te” sempre per la piccola e potente casa editrice torinese, che decide di farsi crescere i capelli e conquistare il mondo. Nel 2018 esce: fermo al semaforo nell’attesa di trovare un titolo, vidi passare la donna più bella della storia dell’umanità. Per diverse settimane tra le prime posizioni della spietata classifica Amazon.
Tiene reading e concerti presso circoli letterari, teatri, scuole, bagni pubblici e non, in un tour costante che abbraccia per intero lo stivale.
Sogna spesso di parlare con Charles Bukowski.

L’evento è con formula Up to you.
(contributo minimo 3€)

Si raccomanda la puntualità.

Ingresso riservato ai soci Arci
Si consiglia la prenotazione, anche tramite messaggio Whatsapp, al 320 26 59 801

Foto tratta dalla pagina Facebook del Babilonia

Torna alla Home Page

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
QR Code
Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana