Atri a Tavola 12 e 13 agosto 2022 foto
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 12/08/2022 - 13/08/2022
7:00 pm - 11:45 pm

Categorie


Atri a Tavola 12 e 13 agosto 2022.

Torna Atri a Tavola con prodotti e produttori, show cooking, musica e tanti ospiti.

Quest’anno sul palco anche la cantante Francesca Alotta  – 12 e 13 agosto 2022 dalle 19:00.

Dopo le date del 12 e 13 luglio, venerdì 12 e sabato 13 agosto 2022, dalle 19, la città di Atri ospiterà la grande festa del cibo abruzzese. Torna infatti la amata e seguita manifestazione in grado di dare visibilità a prodotti e produttori – i quali esporranno le loro tipicità in un mercatino che sarà allestito in corso Elio Adriano, definito per l’occasione Via del Gusto – ma anche di intrattenere, divertire e offrire occasioni culturali importanti ai tanti turisti e cittadini presenti. Anche quest’anno ci saranno degustazioni gratuite, piatti tipici nei caratteristici ristoranti del centro storico, spettacoli con show cooking e graditi ospiti, la musica e tante novità. La manifestazione, a ingresso libero, sarà condotta dalla giornalista Evelina Frisa e si svolgerà in piazza Duomo e lungo Corso Elio Adriano, il palco avrà come sfondo la scenografica facciata del Teatro Comunale che per l’occasione sarà appositamente illuminata. Quest’anno ad Atri a Tavola vedrà la partecipazione nelle due serate anche dello stilista Filippo Flocco e gradita ospite il 13 agosto sarà la cantante Francesca Alotta, protagonista dell’edizione 2021 di Tale e Quale Show (è arrivata seconda), la trasmissione televisiva di Rai 1 condotta da Carlo Conti. Alotta è arrivata al successo a Sanremo nel 1992 grazie al brano “Non amarmi“, cantato con Aleandro Baldi. L’artista presenterà al pubblico alcuni brani. Ogni sera sul palco si alterneranno interessanti show cooking curati da chef locali: venerdì ci sarà Simone Pomante del Ristorante Pizzeria Castellum 2.0, sabato Luigi Ferri del Ristorate Bolla Mare. In entrambe le serate ci sarà anche Stefania Ferretti di Fatto da me. Atri a Tavola è un evento ideato vent’anni fa dall’associazione Promoeventi ed è organizzata dal Comune di Atri e dall’associazione stessa. Le edizioni che si sono effettivamente svolte sono 19 poiché un anno la manifestazione è stata annullata a causa del Covid.

Atri a Tavola non è solo buon cibo, infatti il programma prevede per il 12 agosto la musica live del gruppo “Cafè de Paris“, l’atmosfera dei caffè parigini degli inizi del ‘900, con brani che vanno da Charles Trenet a Edith Piaf. In entrambe le giornate, dopo il successo di luglio, saranno riproposte le visite guidate all’Ottocentesco Teatro Comunale di Atri per scoprire i segreti e misteri del “dietro le quinte” del teatro, dai camerini al palcoscenico dove hanno avuto l’onore di esibirsi indimenticabili nomi del mondo dello spettacolo, tra i tanti: Nino Taranto, Giorgio Albertazzi, Gigi Proietti, Franca Valeri e Paola Borboni. Durante l’esclusiva visita guidata ci sarà la possibilità di salire sul graticcio (possibile solo con le scarpe adeguate), a 12 m di altezza, per essere magicamente attori e spettatori. Le visite sono gratuite, ma per accedere è obbrigatorio prenotarsi sul sito www.viviatri.it. L’ingresso è stato diviso in tre fasce orarie: dalle 19,15 alle 20,15 – dalle 20,30 alle 21,30 – dalle 21,45 alle 22,45. Successivamente sarà possibile visitare l’archivio più famoso d’Abruzzo L’Archivio-Museo Di Jorio di Atri con oltre cinquecento opere manoscritte del maestro Antonio Di Jorio. In collaborazione con il Festival Internazionale Duchi D’Acquaviva ci saranno due concerti aperitivo: il 12 agosto alle 19 in Piazza Duomo ci sarà “La Chitarra solista e gli Archi“, con Emanuele Barillaro e Andrea Magliocchetti, chitarre soliste e il Quintetto d’Archi “Duchi d’Acquaviva”. Il 13 agosto, sempre alle 19 in Piazza Duomo, spazio a l’Harp Festival Ensemble – Giovani arpisti della classe dei Maestri Lisetta Rossi e Lucia Antonacci.

Le aree food all’aperto con posti a sedere saranno sette, i piatti tipici proposti sono: Pizza Pependun e ove (la taglio o al piatto), frittelle farcite con prodotti tipici, panino “cacio e ove” e maio allo zafferano di Atri, timballo e formaggio fritto, pallottine “cacio e ove”, pizza Atri a Tavola, cannelloni dei fondaci, pasta alla pecorara, mazzarelle e ciffe e ciaffe. Le aree food sono gestite direttamente dalle attività del posto pertanto si potrà mangiare comodamente seduti all’aperto e con un servizio a tavolo. In due aree food sono disponibili anche piatti per celiaci. In occasione di Atri a Tavola sarà presentato un nuovo panino tutto abruzzese ideato da “Fatto da me“, per trovare un nome è stato lanciato un contest sui social, curato dal duo “E’ una vitaccia” presente il 12 agosto. Inoltre quest’anno sono state disegnate e realizzate delle originali t-shirt di Atri a Tavola con degli aforismi abruzzesi.

Nella via del Gusto come ogni anno, i profumi, i sapori, le forme e il gusto diventano i veri protagonisti di Atri a Tavola. Corso Elio Adriano si trasforma nell’isola della tipicità, un’occasione imperdibile per riscoprire i sapori autentici della tradizione. Tra una degustazione gratuita e l’altra c’è la possibilità di acquistare, parlare e fare domande direttamente a chi i prodotti tipici li ha fatti nascere e crescere. Il Pane casereccio, legumi, farro, polenta, zafferano, tartufi, la tradizionale farina prodotta con il grano Solina. La pasta artigianale, i sughi e le salse per tutti i gusti, pronti per condire i piatti della tradizione. I sottoli e le conserve, la frutta e verdura fresche di raccolta. L’olio extra vergine d’oliva. La porchetta, salsicce, salumi e i caratteristici formaggi. Le dolcissime varietà di miele, dal monoflora ai millefiori di montagna, produzioni il cui lavoro si perde nei secoli lontani dell’Alto Medioevo. Il caratteristico aglio rosso di Sulmona, prodotto antico della Valle Peligna. Le birre artigianali, realizzate con orzi e luppoli autoctoni studiati e coltivati con cura e dedizione dalle nuove generazioni di agricoltori. I liquori artigianali e il Panducale, dolce tipico della città ducale, che anche quest’anno sarà presente con uno stand dell’azienda produttrice. Atri a Tavola: una grande vetrina delle eccellenze agroalimentari abruzzesi. Prodotti che quotidianamente aiutano a rendere speciali i piatti tipici della nostra regione. L’apertura stand è in programma dalle 19.

Venerdì 12 agosto, inoltre, Atri a Tavola ospita una tappa di Calice di Stelle, l’importante manifestazione nazionale. Per tutte le informazioni consultare la pagina Facebook di Atri a Tavola oppure il sito internet della manifestazione: www.atriatavola.it.

 

Consulta il nostro Calendario Eventi

Segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button