Fiera del Lavoro, del Sociale e della Formazione 7 e 8 ottobre 2022 foto
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 07/10/2022 - 08/10/2022
9:00 am - 6:00 pm

Luogo
Lancianofiera

Categorie


Fiera del Lavoro, del Sociale e della Formazione

7 e 8 ottobre 2022 a Lanciano

 

Dopo la pausa estiva e dopo il meritato successo della 59^ edizione della Fiera Nazionale dell’Agricoltura, le attività riprendono nell’ampio spazio di Iconicella che si prepara ad ospitare una rassegna inedita. La prima edizione della“Fiera del lavoro, del sociale e della formazione” che si terrà nelle giornate del 7 e 8 ottobre prossimi. Si tratta di un appuntamento particolarmente interessante, in linea con gli obiettivi di Lancianofiera, da sempre attenta ai cambiamenti che intervengono nella società, pronta a interpretare le richieste del territorio. Una nuova sfida per il presidente Franco Ferrante che crede molto in questa rassegna e nelle opportunità concrete che può offrire. “E’ la prima fiera dove non ci sono stand con proposte e prodotti da acquistare ma è ricca di iniziative e incontri tematici che mettono al centro il lavoro, appunto – spiega il presidente – gli espositori sono le agenzie per il lavoro, gli enti di formazione, le aziende e le associazioni di categoria. Il mondo del lavoro per due giorni si incontra e i confronta non solo con laboratori, workshop, convegni, ma anche e soprattutto con colloqui tra aziende e aspiranti candidati che avranno la possibilità di presentare il proprio curriculum e sostenere un vero e proprio colloquio e magari avere una risposta positiva. Sono convinto che non poteva esserci periodo più adatto ad affrontare il tanto discusso tema del lavoro e la Fiera ancora una volta diventa il luogo ideale per accogliere la domanda e provare a dare risposte”. E in effetti il lavoro, la questione sociale, la formazione sono argomenti che ricorrono quotidianamente. Dopo il dramma della pandemia, con un futuro incerto, con una guerra in corso, la preoccupazione cresce insieme al timore di perdere il lavoro, c’è chi l’ha già perso, e di non riuscire a trovare un impiego. Come dice il presidente Ferrante “non poteva esserci periodo migliore”.

Questa Fiera vuole soprattutto agevolare il contatto diretto tra i cittadini in cerca di occupazione o di una riqualificazione professionale e le imprese alla ricerca di persone da impiegare. Sono previste tre aree fondamentali.

 

Offerte di lavoro: si tratta di un’area dedicata all’incontro diretto tra azienda e candidati per un primo colloquio conoscitivo, le aziende potranno presentare le loro strategie di recruiting e presentarsi ai candidati.

 

Workshop e laboratori: è uno spazio destinato agli strumenti e ai metodi pratici per attivarsi alla ricerca del lavoro, con simulazioni di colloqui e tecniche specifiche di ricerca attiva.

 

Convegni e incontri : in programma ci sono conferenze, eventi, convegni tutti riguardanti il tema del lavoro (programma Gol, collocamento mirato, disparità di genere, garanzia giovani, reddito di cittadinanza, concorsi pubblici,orientamento, incentivi all’assunzione, politiche attive, formazione professionale, sistema Its..).

 

“La Fiera del lavoro, del sociale e della formazione” si rivolge a tutti i cittadini con particolare attenzione per i lavoratori, gli studenti delle scuole superiori, le aziende, i consulenti del lavoro, i patronati, Inps, Abruzzo Sviluppo, Agenzia delle Entrate, Comuni, Sindacati Associazioni di categoria, Università, Ispettorato del lavoro, Consorzi e Cooperative.

Tra i soggetti coinvolti ci sono il Comune di Lanciano e la Regione Abruzzo, un ruolo significativo lo ha svolto il Centro per l’Impiego nell’organizzazione di questa speciale rassegna.

“Mi auguro che questa fiera entri a far parte del calendario delle attività, non è solo l’occasione di analisi, confronto e riflessione ma è soprattutto l’opportunità di immergersi per due giorni – potrebbero diventare anche tre – nel complesso mondo del lavoro, avere la possibilità di conoscere imprenditori e strategie, di poter sostenere colloqui, di capire, specialmente i giovani  quale potrebbe essere il proprio orientamento. Credo inoltre che una Fiera di questo tipo sia utile anche a disegnare un quadro della situazione del nostro territorio e non solo, dando voce a chi vive direttamente problemi e difficoltà, ma pure a chi ce l’ha fatta, che può portare a conoscenza e ad esempio la sua esperienza e i buoni risultati ottenuti. Si tratta di una Fiera che vuole dare risposte serie e concrete. La prima edizione è un banco di prova e sicuramente ci saranno aspetti che potranno essere migliorati ma sono convinto che questa rassegna può avere vita lunga. Intanto invito i cittadini non solo a visitare ma ad essere presenze attive e partecipi”, conclude il presidente.

 

L’ingresso è libero, l’orario va dalle 9.00 alle 18.00

 

Consulta il nostro Calendario Eventi

Segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button