Nuovo appuntamento nella Riserva di Calanchi di Atri con Teatro in Oasi foto
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 29/07/2022
7:30 pm - 9:30 pm

Luogo
Riserva di Calanchi di Atri

Categorie


Nuovo appuntamento nella Riserva di Calanchi di Atri con Teatro in Oasi.
Si terrà venerdì 29 luglio 2022 alle 19,30 nella Riserva Naturale Regionale Oasi WWF dei Calanchi di Atri la seconda edizione di “Teatro in Oasi” nell’ambito delle manifestazioni estive della Città di Atri. Per questa seconda edizione l’APS L’Istrice, che organizza l’iniziativa, ha scelto di fermare lo sguardo su una delle professioni più tradizionali e divertenti del mondo circense, quella del clown mettendo in scena “Ali. Una storia d’amore e immondizia” di e con Sara Gagliarducci. Lo spettacolo è a ingresso libero, ma è gradita la prenotazione con un messaggio whatsapp al 388.1685575.

 

Ali è il risultato di uno studio che parte dal linguaggio del clown e approda nello spettacolo inteso come luogo di incontro e di relazione. La creazione ha seguito un percorso di ricerca su campo con prove aperte in diversi contesti (scuole, strada, centri di accoglienza, case private, parchi pubblici) per dar vita a uno spettacolo che, dialogando con chi lo guarda e con lo spazio, possa generare azioni vive in scena. Ali è uno spettacolo che la sua interprete definisce comico-poetico e senza parole, è una storia d’amore e immondizia. Mimì è una buffa barbona che attende la felicità nascosta nella promessa di un nuovo incontro. Succederà? Ed è da questo assunto drammaturgico che inizia il volo clownesco nel quale Mimì prende per mano gli spettatori, dai bambini agli adulti, per andare insieme dove i sogni sono più forti della realtà. Mimì è anche amica dell’ambiente, infatti nei suoi spettacoli usa oggetti e materiali esclusivamente di recupero. La protagonista dello spettacolo è Sara Gagliarducci, artista che pratica l’arte performativa e il linguaggio comico e poetico del clown viaggiando dalla tradizione al sentire contemporaneo. Nel suo percorso è sempre costante la ricerca sul clown che, grazie alla sua straordinaria forza comunicativa, le permette di incontrare mondi e persone in contesti diversi. Dal 2017 collabora con l’Institut Fur Neue Soziale Plastike (Berlino) e con Osservatorio sulla ‘ndrangheta (Reggio Calabria), Tric-Trac Teatro (Teramo), Fonderia Fontesecco-Laboratorio di arti performative (L’Aquila). Nel 2020 ha dato vita, insieme a Valentina Nibid, al TeatroVagante con il quale viaggia in piccoli paesi dell’entroterra abruzzese creando incontri e scambi con le comunità ospiti. Attualmente gira l’Europa con lo spettacolo Ali.

 

“Siamo felici di ospitare questo spettacolo nella nostra Oasi dei Calanchi – commenta l’Assessora alla Cultura e all’Ambiente del Comune di Atri, Mimma Centorameè una iniziativa perfettamente in linea con le mie deleghe, anche la cultura aiuta a proteggere il nostro ambiente. Un plauso all’associazione L’Istrice per il prezioso lavoro e invito tutti a partecipare per godere della magia dello spettacolo in un luogo magico e suggestivo della nostra Atri”.

 

Consulta il nostro Calendario Eventi

Segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button