Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 30/07/2021
9:00 pm - 11:30 pm

Luogo
Parco Villanesi

Categorie


Spettacolo teatrale a Francavilla al mare venerdì 30 luglio 2021.

Venerdì 30 luglio 2021 nel Parco Villanesi uno spettacolo teatrale a cura dell’Associazione Le Franche Villanesi. In scena la Compagnia Delle Arti e del Teatro diretta da Armando Fragassi

Dopo il successo delle altre iniziative organizzate per l’estate 2021, comprese nel progetto culturale dal titolo “Il salotto di Costanza, un atelier culturale fra Ottocento e Rinascimento” patrocinato dal Comune di Francavilla al mare , questa sera Venerdì 30 Luglio alle ore 21 l’Associazione Culturale le Franche Villanesi, propone uno spettacolo teatrale dedicato alla donna. Nei quasi 18 anni di attività – dice la presidente Maria Rosaria Sisto – l’associazione ha sviluppato interesse crescente per la condizione femminile nelle varie epoche e nella società attuale. Ha prodotto ricerche e spettacoli, conferenze e dibattiti su donne che hanno avuto un grande rilievo nella evoluzione culturale ma che spesso sono nascoste da una lettura della Storia ancora molto discriminante. Ricordiamo Ipazia di Alessandria, Giuditta di Molise, Hannah Arendt, Giulietta Gordigiani, Julieta Lanteri, e oggi soprattutto Costanza d’Avalos, principessa di Francavilla, alla quale grazie a un lungo percorso associativo sono dedicati oggi a Francavilla l’omonimo Centro Studi, coordinato dall’associazione, una scuola e una strada. L’identità femminile caratterizzata da tutela delle nuove generazioni, dell’ambiente e della memoria storica hanno costituito il collante del sodalizio e permesso all’associazione di promuovere, nei tanti anni dalla costituzione, il progetto urbanistico originario “ Colline Villanesi, un sistema parco affacciato sul mare” . Al core delle Colline Villanesi, il meraviglioso parco con la Chiesetta ottocentesca di Madonna delle Grazie, l’associazione ha dedicato inesauribili energie volte a mostrare la potenzialità del luogo quale teatro all’aperto. Le iniziative dell’estate 2021 finalmente stanno centrando l’obiettivo: un concerto tostiano, una serata con mandolino e danza, il concerto al chiaro di luna di Michele Di Toro per la Passeggiata Ottocentesca e questa sera uno spettacolo teatrale hanno finalmente indicato ai tanti spettatori e alle autorità le meravigliose opportunità che può offrire il parco, oggi anche grazie alla disponibilità di una nuova gestione. – 

Lo spettacolo di questa sera, presentato dalla Compagnia delle Arti e del Teatro, non poteva non essere dedicato a una riflessione sulla condizione femminile e porta il titolo evocativo di “Io Donna”. E’ diretto dal Prof. Armando Fragassi che racconta come “la rappresentazione intenda mettere in evidenza la difficoltà di una donna, come tante, che si trova a combattere tra il senso di appartenenza al tutto e la coscienza che la costringe a fare i conti con il quotidiano. I sensi di colpa, le mancanze, le gioie, le vittorie, le sconfitte, sono onde di un mare increspato che ha i colori di una tela impressionista. Le due attrici rappresenteranno la donna e la sua coscienza, lasciando alle poesie di Alda Merini di aprire e chiudere lo spettacolo, in tempo non ben definito ma che lascia scorrere le lancette dentro l’ora convenzionale”

A dar voce alla Donna sono state chiamate le attrici Stefania Barbetta e Lina Prota.

In rappresentanza della nuova gestione del Parco Villanesi sarà presente Antonio D’Avanzo, musicista e autore di meravigliose foto scattate nei precedenti incontri dell’associazione.

Le prenotazioni, obbligatorie per il Covid 19, hanno registrato il tutto esaurito. 

Nel parco sarà possibile consumare cibo da street food, con il rispetto delle norme imposte dalla pandemia.

 

 

 

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button