Bomba Day Pescara Befana 2021

Bomba Day Pescara Befana 2021 pasticcerie aderenti

Befana 2021 – Evento Bomba Day a Pescara molte le pasticcerie aderenti

Pescara, lì 06 gennaio 2021 – Oggi festa della Befana e Bomba Day.


La Befana 2021 regala un dolce giorno alla città; l’evento Bomba Day non è una novità in ambito nazionale, ma rappresenta una iniziativa tanto golosa quanto originale per Pescara. L’idea ha scosso il lato goloso dei residenti, in questo periodo così travagliato.


Bomba Day a Pescara per la Befana 2021: è l’iniziativa dei pasticceri per dare un sapore ancora più dolce alla giornata dedicata alla “calza”. Dando uno sguardo al recente passato, caratterizzato dalla pandemia da nuovo coronavirus Covid-19, non c’è da stupirsi difronte all’apprezzamento per l’iniziativa; infatti c’è chi ci vede un momento di gioia per i bambini, chi un modo per svagarsi ed anche chi sottolinea la valenza economica dell’evento.

 

Festa della Bomba il 06 gennaio 2021

Il 6 gennaio 2021 è il giorno scelto per esaltare la famosa pasta farcita alla crema; L’evento è stato promosso da Fabrizio Camplone di “Caprice” ed ha raccolto rapidamente il consenso di altre pasticcerie. Dunque, la categoria dei pasticceri artigiani ha cercato di costituire un fronte comune contro la crisi generata dall’emergenza sanitaria accentuando la nota festaiola della giornata dedicata all’Epifania. La cittadinanza ha risposto con entusiasmo al gesto di sensibilizzazione accorrendo presso le attività aderenti.

 

Bomba Day a Pescara per la Befana 2021 dettagli e pasticcerie aderenti

Un concentrato di dolcezza a prezzo contenuto o gratis: la “bomba” sarà venduta a solo 1 euro, mentre i bambini sotto i 10 anni potranno assaporare una “bombetta” gratuitamente.

L’evento caratterizzerà tutta la giornata fino all’orario di chiusura delle pasticcerie aderenti, le quali affidano ad una locandina applicata all’ingresso la conferma di avvenuta adesione. 

Nel pieno rispetto delle restrizioni in vigore in questi giorni le bombe saranno in vendute solo con asporto, quindi senza possibilità di poter consumare in loco.

 

Apertura punto vendita Niko Romito a Pescara

Impossibile non fare un passo indietro per ricordare la precedente iniziativa del cuoco / imprenditore Niko Romito. Dunque, ricordiamo che nei giorni scorsi, tra  vari apprezzamenti è montata anche una polemica. L’iniziativa di Niko Romito ha promosso l’apertura del punto vendita prezzando le sue bombe 3,5 euro; c’è anche chi ha sottolineato le lunghe file davanti all’ingresso dell’attività. Probabilmente l’evento Bomba Day a Pescara programmato per la Befana 2021 vuole anche rappresentare una risposta “economica” rispetto al prezzo “bomba” di Romito

 

Torma alla Homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana