Luca Argentero 11 settembre 2021 a Pescara

Luca Argentero 11 settembre 2021 a Pescara – report

Pescara, lì 12 settembre 2021 – Report dell’opera in scena ieri sabato 11 con Luca Argentero al Teatro D’Annunzio in È questa la vita che sognavo da bambino?

Luca Argentero ieri, sabato 11 settembre 2021, ha portato in scena, al Teatro D’Annunzio di Pescara, la storia di 3 personaggi più o meno noti alla platea.

 

Luca Argentero 11 settembre 2021 Teatro D’Annunzio di Pescara: “È questa la vita che sognavo da bambino?

 Già a partire dalle ore 20:00 si è capito che sarebbe stata una serata all’insegna del tutto esaurito, nel rispetto delle norme anti covid. Così in una ideale serata di fine estate si sono popolati gli spalti del Teatro dedicato a D’Annunzio. Gruppetti formati da amici e parenti, composti prevalentemente da donne, hanno atteso l’inizio dello spettacolo, avvenuto puntualmente alle 21:30.

Il colpo d’occhio è quello delle grani occasioni, la stagione teatrale dell’Ente Manifestazioni Pescaresi ha potuto, così, annoverare l’evento tra i successi del periodo estivo.

 

È questa la vita che sognavo da bambino?” – Luisin Malabrocca, Walter Bonatti, Alberto Tomba

È questa la vita che sognavo da bambino? è prodotto dalla Stefano Francioni Produzioni; scritto da Gianni Corsi, Luca Argentero ed Edoardo Leo, che ne cura anche la regia; mentre le musiche portano la firma di Davide Cavuti. Luca Argentero sul palco racconta, interpretandole, le storie di tre grandi personaggi, dalle vite che hanno inciso profondamente nella società, nella storia e nella loro disciplina.

Luisin Malabrocca, Walter Bonatti e Alberto Tomba, sono tre atleti italiani che hanno fatto tifare, ridere e commuovere generazioni.

 

Luca Argentero 11 settembre 2021 a Pescara teatro D'Annunzio racconta Luisin Malabrocca

Luca Argentero racconta Luisin Malabrocca

Luisin Malabrocca è il ciclista che nel primo Giro d’Italia dopo la guerra si accorse che arrivare ultimo, in una Italia affamata, conveniva; infatti da ultimo riceveva salami, formaggi e olio, come regali di solidarietà. In lui le persone hanno riconosciuto l’anti-eroe; ma, insieme alla popolarità, sono arrivati nuovi sfidanti in una incredibile corsa a chi arriva ultimo.

 

Luca Argentero 11 settembre 2021 a Pescara teatro D'Annunzio racconta Walter Bonatti

Luca Argentero racconta Walter Bonatti

Walter Bonatti, è l’alpinista che ha rischiato la vita per scalare il K2. Dopo aver superato incredibili sfide con la roccia scoprì a sue spese che la minaccia più grande per l’uomo è l’uomo stesso. A distanza di anni si scoprirà la verità sul tradimento di quelli che lui considerava amici; ma neanche la delusione di quell’evento riesce a scalfire la sua determinazione che lo porterà a concludere una impresa “impossibile”.

 

Luca Argentero 11 settembre 2021 a Pescara teatro D'Annunzio racconta Alberto Tomba

Luca Argentero racconta Alberto Tomba

Alberto Tomba, il campione olimpico che ha fermato il Festival di Sanremo con le sue vittorie. Lo stravagante sciatore bolognese che affronta con leggerezza la vita e con impegno la pista. I suoi successi gli valgono il soprannome “Tomba la bomba”. Un autentico campione di livello mondiale che ha incarnando la rinascita italiana, forse illusoria ma sicuramente spensierata, degli anni ‘80.

 

Luca Argentero 11 settembre 2021 a Pescara con Stefano Francioni

Pescara 11 settebre 2021 – Luca Argentero abbraccia Stefano Francioni

Al termine della rappresentazione Luca Argentero racconta anche della sua ostinazione che l’ha portato ad avere una cicatrice sul lato b; naturalmente anche questo aneddoto è molto apprezzato dalle donne che assistono allo spettacolo e che non fanno mancare apprezzamenti all’artista. Luca Argentero oltre ad essere, tra le altre cose, intelligente e simpatico è dotato anche di una elegante ironia; infatti  ringrazia i “12 uomini in platea per la presenza”.

Prima di tornare dietro le quinte chiama sul palco Stefano Francioni per abbracciarlo e ringraziarlo pubblicamente.

Dunque giunge al termina una serata che si può considerare di successo per l’Ente Manifestazioni Abruzzesi.

 

Segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
QR Code
Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana