Puliamo il mondo 2021 di Lagambiente al Porto di Pescara Silvia Tauro

Puliamo il mondo 2021 di Lagambiente al Porto di Pescara

In occasione di Puliamo il mondo edizione 2021, presso il Porto Turistico di Pescara, abbiamo intervistato Silvia Tauro di Lagambiente Abruzzo.

Iniziativa di Lagambiente Abruzzo “Puliamo il mondo 2021, al Porto Turistico di Pescara

Le parole di Silvia Tauro sull’evento Puliamo il Mondo 2021 svoltosi nei pressi del Porto Turistico di Pescara.

Quante iniziative di questo tipo organizzate ogni anno?

“Puliamo il mondo” è alla 29° edizione e ogni anno ha un weekend dedicato

Qual è la risposta della cittadinanza?

La risposta della cittadinanza a iniziative come queste è sempre molto positiva. Nonostante la pandemia, appena è stato possibile riprendere le attività all’aperto, la cittadinanza ha risposto positivamente; è un’iniziativa a partecipazione diretta che permette di vedere anche immediatamente i risultati e di rendersi più utili alla città, di percepire la connessione tra il volontario e la città stessa.

Avete anche un riscontro da parte degli enti pubblici?

Assolutamente! “Puliamo il mondo” prevede un programma di adesioni che possono essere fatte sul sito nazionale (www.puliamoilmondo.it) da parte di enti, associazioni e anche da parte di realtà di impresa. E’ anche molto sentita come attività di volontariato aziendale. E’ anche questo il bello di questa campagna di partecipazione assolutamente allargata: rimette in connessione enti, associazioni e cittadinanza. Tra l’altro proprio per questa sua valenza di collaborazione aperta e inclusiva, “Puliamo il mondo”  è diventata anche la nostra campagna puliamo il mondo dai pregiudizi. Non è quindi solo un’attività di raccolta di rifiuti, non va connessa solo all’idea di decoro urbano ma anche a quella di inclusione e partecipazione e cura comune. Quindi un’attività che tutti possono fare insieme a prescindere dalle loro diversità.

Puliamo il mondo 2021 di Lagambiente al Porto di Pescara

Mozziconi di sigaretta

C’è una soluzione alla dispersione dei mozziconi di sigaretta secondo te?

La soluzione in realtà è quella più ovvia, ovvero che non vengano dispersi. E’ una questione di cultura, di educazione , di sensibilità. Non è qualcosa che può essere imputata alle amministrazioni. E’ una responsabilità di ognuno di noi. E’ questa anzi la cosa importante su cui riflettere. Quando sulle nostre pettorine scriviamo “stiamo lavorando per noi” è perché è un lavoro fatto per il benessere di tutti, che va fatto da tutti.

 

Campagne Legambiente, Puliamo il mondo 2021 e …

Progetti futuri?

Intanto come Legambiente abbiamo tutte le campagne nazionali. Come dicevo “Puliamo il mondo” prosegue, ci saranno appuntamenti anche nel mese di ottobre e nel resto dell’anno. Speriamo di poter riprendere a collaborare attivamente con le scolaresche superando i problemi della pandemia. A novembre avremo la “Festa dell’Albero” (un altro degli appuntamenti storici di Legambiente) e poi piano piano proseguiamo con i nostri dossier (relativi ad esempio alla malaria e alle green cities) e le nostre campagne. Speriamo inoltre di poter riprendere la campagna itinerante del treno verde. Riprendere quindi quella che era la naturale gestione delle nostre attività durante l’anno, come succede da quattro decenni.                

 

Consulta il nostro Calendario Eventi

Segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA


AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria [kaya_qrcode title="" title_align="alignnone" content="https://www.abruzzooggi.it/" anchor="https://www.abruzzooggi.it/" ecclevel="L" align="alignnone" new_window="1"]
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button