Scafa Fantabosco nel Parco del Lavino foto

Scafa: Fantabosco nel Parco del Lavino

Scafa: Fantabosco nel Parco del Lavino dal 18 al 25 luglio.

La cultura avvolge il Parco del Lavino in un meraviglioso rapporto fra artista e natura.

Scafa: “Fantabosco” nel Parco del Lavino dal 18 al 25 luglio – i dettagli

Giulia De Sanctis, in arte Adel Nel Fantabosco, porta questa simbiosi a Scafa, dove realizza una residenza artistica.

Adel può veramente essere definita signora dell’Arte, anche perché sono tre anni che studia a Milano all’Accademia di belle Arti di Brera e  applica il suo estro artistico in una zona ancora incontaminata: il Parco del Lavino che verrà pervaso da artisti di ogni genere, che produrranno le loro opere.

Infatti proprio Adel e i suoi due collaboratori Stefano Faccini e Armando Di Nunzio, realizzano l’evento Il Fantabosco che nasce, nel quadro di una residenza artistica e che mira all’interazione, scambio e condivisone di esperienze e culture.

Un laboratorio d’arte

Scafa per molti giorni diventerà un laboratorio d’arte ed ospiterà artisti provenienti da fuori Regione, dall’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano e della Regione Abruzzo, che affronteranno la tematica del Bosco come primo Santuario dell’uomo.

Essi profonderanno la loro arte attraverso la creazione di opere  quali istallazioni naturali e sculture in pietra.

Gli artisti che parteciperanno

Gli artisti che parteciperanno alla manifestazione sono:

  • Diego Finassi (Bergamo);
  • Valentina Di Luca (Pesaro);
  • William Fernando Aparicio (Colombia Milano);
  • Carlotta Donadeo (Milano);
  • Anna Villa (Brianza);
  • Serena Marcolongo (Abruzzo);
  • Tiziano Santoro (Abruzzo);
  • Omar Lupone (Abruzzo).

All’interno dell’evento ci saranno attività  aperte al pubblico, arte, musica e spettacolo, che gli interessati possono rovare nella relativa locandina, sulla pagina face book ARTFORSHARING, oppure al numero telefonico: 3285488705.

Il programma

Questo il numeroso e variegato programma previsto:

Domenica 18 Iuglio

Dalle 9:00 alle 18:00 Artisti in postazione lavoro;

15:00 Artigiani all’opera: lavorazione legno ed ossa, tecniche d’incisione;

16:00 Shock Cromatico, creazione opera pittorica collettiva con il corpo (prenotazione);

17:30 Performance poetica Chiara Ballone;

18:30 Concerto Cornamusa di Massimo Mucci accompagnato da Spettacolo Sputa Fuoco di Tiziano Santoro;

18:30 Maja Nocte presenta Dama a passeggio con le Creature della Notte.

Lunedì 19 Iuglio

Dalle 9:00 alle 18:00 Artisti in postazione lavoro.

Martedì 20 Iuglio

Dalle 9:00 alle 18:00 Artisti in postazione lavoro.

Mercoledì 21 Iuglio

Dalle 9:00 alle 18:00 Artisti in postazione lavoro;

10:30 Lab Disegno dal Vero con Modella nel Bosco (prenotazione).

Giovedì 22 Iuglio

Dalle 9:00 alle 18:00 Artisti in postazione lavoro;

10:30 Trucca bimbi;

16:00 Lab disegno dal vero con modella nel Bosco (prenotazione);

16:00 Lab Land Art Creazione Mandala vegetali nella Natura condotto da Serena Marcolongo;

17:00 Performance “Drawing me” di Serena Marcolongo;

18:00 Danza Ninfa Dell’acqua spettacolo di Greta D’amico.

Venerdl 23 Iuglio

Dalle 9:00 alle 18:00 Artisti in postazioni lavoro; 

10:30 Trucca Bimbi;

16:00 Linee, Forme, Scritture nel Bosco, opera collettiva con elementi del territorio sul prato del Parco;

18:00 Lab Esplorazioni Corporee, consapevolezza del proprio corpo in rapporto allo spazio e agli altri (Prenotazione).

Sabato 24 Luglio

Dalle 9:00 alle 18:00 Artisti in postazione lavoro;

10:30 Trucca Bimbi;

16:00 Lab Argilla, modellare e sperimentare la materia condotto da Armando Di Nunzio e Stefano Faccini (prenotazione);

18:00 Danza in Cerchio al Femminile, antico rituale di ringraziamento ed elogio a Madre Natura come conclusione della settimana artistica;

Domenica 25 Luglio

Ore 15:30 Inaugurazione mostra Parco Lavino.

 

Torna alla Home Page

 

 

 

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
QR Code
Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana