Teramo aderisce alla Giornata Mondiale sull’Autismo foto

Teramo aderisce alla Giornata Mondiale sull’Autismo

Teramo aderisce alla Giornata Mondiale sull’Autismo.

L’Amministrazione Comunale di Teramo, sempre sensibile ai numerosi problemi sociali, aderisce alla Giornata Mondiale sull’Autismo.

Teramo aderisce alla Giornata Mondiale sull’Autismo – i dettagli

L’Assemblea Generale dell’ONU ha proclamato nel 2007 la Giornata Mondiale dell’Autismo, allo scopo di attrarre l’attenzione di tutte le nazioni del mondo sui diritti delle persone nello spettro autistico.

In Italia il problema ha come punto di riferimento la legge 18 agosto 2015 n. 134, aggiornata con specifiche linee di indirizzo per l’autismo nel 2018.

Proprio in quest’ultimo anno, durante la Conferenza Unificata Stato Regioni, L’Istituto Superiore di Sanità e altre Regioni hanno avviato progetti a favore dei soggetti autistici per il loro inserimento nel mondo del lavoro, dall’età evolutiva a quella adulta.

Il mondo della scuola

Nel contempo anche il mondo della scuola ha rivolto loro la propria attenzione con insegnati di sostegno.

Gli anni successivi hanno visto anche la realizzazione di apposite strutture semiresidenziali e residenziali. Qui quanti sono soggetti a questa patologia sono seguiti da personale altamente specializzato.

Esiste anche un coordinamento tra pediatri di base e neuropsichiatri infantili per diagnosticare e anticipare al massimo i possibili interventi sanitari.

Il Comune di Teramo

Il Comune di Teramo aderisce all’iniziativa di sensibilizzazione con 3 appuntamenti.

Alle 10:45 il Sindaco Gianguido D’Alberto, l’Assessore alle Politiche Sociali Ilaria De Sanctis e il consigliere delegato Tony Di Ovidio parteciperanno a una videoconferenza organizzata dall’Associazione Abruzzo Autismo Onlus dal titolo “La consapevolezza in Comune” alla quale interverranno esponenti di altri Comuni abruzzesi e che ovviamente avrà come focus la sensibilizzazione sull’autismo.

Secondo appuntamento alle ore 19:30 quando anche il Comune illuminerà di blu un proprio significativo monumento: il Castello Della Monica.  All’evento parteciperanno gli stessi amministratori. Sono state invitate inoltre le associazioni che si occupano di autismo, e sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook del Comune.

Infine il giorno successivo 3 aprile, in collaborazione con la Teramo Calcio e in occasione della partita di campionato, nello stadio verrà diffuso un videomessaggio. Contemporaneamente sarà donata dai calciatori una maglietta a tutti i ragazzi dell’associazione Abruzzo Autismo Onlus.

Le dichiarazioni dell’Assessore alle politiche sociali Ilaria De Sanctis 

L’Assessore alle politiche sociali Ilaria De Sanctis sottolinea: “E’ particolarmente significativo per il Comune aderire alla Giornata della consapevolezza sull’autismo, e lo facciamo con grande convinzione. Sono, in realtà, diverse le attività che mettiamo in campo per aiutare chi è colpito da tale stato e i familiari, ultima in ordine di tempo la possibilità di garantire l’assistenza scolastica domiciliare ai ragazzi durante la pandemia. Per il Comune di Teramo ogni giorno è 2 aprile e sentiamo questo non come un impegno dovuto ma come un compito da svolgere con tutta la nostra partecipazione politica, amministrativa e umana. Sosteniamo le famiglie in un lavoro quotidiano”.

Le dichiarazioni del Sindaco Gianguido D’Alberto

Il Sindaco Gianguido D’Alberto ricorda che quello del 2 Aprile: “Non deve essere un appuntamento scontato ma fondamentale per rinnovare e accrescere la consapevolezza sull’autismo e proiettarla in un impegno quotidiano. L’autismo si manifesta e sviluppa in primo luogo nel privato; nella famiglia. Ma è anche evento pubblico, sociale, che investe la responsabilità di chi è chiamato ad assicurare a tutti le migliori condizioni di benessere, tutela della salute, reciprocità. In questa occasione torno a dire a chi soffre di questo disagio e ai familiari, che il Comune non li lascerà soli”.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana