L’Aquila ultimi aggiornamenti su covid-19 al 3 maggio 2020 foto

L’Aquila ultimi aggiornamenti su covid-19 al 3 maggio 2020

L’Aquila ultimi aggiornamenti su covid-19 al 3 maggio 2020.

Continua l’aggiornamento dei dati numerici riferiti all’epidemia da coronavirus.

Al di là dei numeri, che fanno ben sperare per il futuro, l’aspetto fondamentale di tutte le norme emanate passa solo attraverso la loro precisa osservanza.

Le forze dell’ordine, oltre che svolgere una attenta azione repressiva in merito alla inosservanza delle disposizioni vigenti collaborano anche in azioni a favore della popolazione.

Dal sito del Comune dell’Aquila trascriviamo i dati aggiornati al 2 maggio sul coronavirus nella ASL della Provincia dell’Aquila sono riportati qui di seguito.

L’Aquila ultimi aggiornamenti su covid-19 al 3 maggio 2020

 “Alla data odierna sono 243 i casi positivi al Covid-19 presenti in provincia dell’Aquila, di cui 40 ricoverati non in terapia intensiva (1 ricoverato in altra Asl), 3 in terapia intensiva e 78 in isolamento domiciliare (di cui 3 in altra Asl).

Dall’inizio dell’emergenza, sono complessivamente 98 guariti e 24 i deceduti (15 provenienti da altra Asl)”.

I positivi distribuiti per area
“Dei positivi Covid-19 finora registrati 35 sono dell’Aquilano (3 ricoverati non in terapia intensiva, 0 in terapia intensiva, 4 in isolamento domiciliare e 28 guariti), 96 della Marsica (13 ricoverati non in terapia intensiva, 1 in terapia intensiva, 33 in isolamento domiciliare, 44 guariti e 5 deceduti), 62 dell’area Peligna (13 ricoverati non in terapia intensiva,  0 in terapia intensiva, 29 in  isolamento domiciliare, di cui 3 in altra Asl, 17 guariti e 3 deceduti) 19 dell’area Sangrina (3 ricoverati non in terapia intensiva,  di cui 1 in altra Asl, 0 ricoverati in terapia intensiva, 7 in isolamento domiciliare, 8 guariti  e 1 deceduto) e 31 di altra Asl (8 ricoverati non in terapia intensiva, 2 in terapia intensiva, 5 in isolamento domiciliare, 1 guarito e 15 deceduti)”.

I sorvegliati attivamente

“In sorveglianza attiva ci sono complessivamente 58 persone, di cui 6 dell’Aquilano, 16 della Marsica e 36 dell’area Peligno-Sangrina. In sorveglianza passiva ci sono complessivamente 3 persone, di cui 0 dell’Aquilano, 1 della Marsica e 2 dell’area Peligna-Sangrina. La sorveglianza attiva in quarantena fiduciaria è disposta dalla Asl per chi ha avuto un contatto stretto con un caso confermato. Le autorità sanitarie controllano in modo periodico lo stato di salute dell’individuo con telefonate quotidiane. La sorveglianza passiva è una forma di quarantena decisa autonomamente da chi ritiene di aver avuto contatti a rischio.
Lo rendono noto il direttore generale della Asl 1 Avezzano, Sulmona, L’Aquila, Roberto Testa, e il sindaco dell’Aquila e presidente del comitato ristretto dei sindaci della Asl, Pierluigi Biondi“.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana