Alipsia il video ha superato le 3000 visualizzazioni foto

Alipsia: il video ha superato le 3000 visualizzazioni

Alipsia: il video di “Dammi Un Po’ Di Te” ha superato le 3000 visualizzazioni.

Dopo un  periodo di assenza, tornano sulle scene musicali gli Alipsia con “Dammi un po’ di te”.

Alipsia: il video di “Dammi Un Po’ Di Te” ha superato le 3000 visualizzazioni – i dettagli

Pubblicato il 21 maggio  il nuovo singolo ha avuto un continuo crescendo di consenso di  pubblico e di critica.

“Dammi un po’ di te”  è stato inserito anche  su tutte le migliori piattaforme di download e streaming.

Il 2012 ha visto la nascita del nuovo complesso degli ALIPSIA.

Da allora un continuo crescendo di eventi favorevoli che hanno contribuito alla loro affermazione con vittorie a contest e concorsi nazionali e la partecipazione  alle selezioni di X Factor 10.

La loro produzione

La loro produzione registra il massimo nel 2014 quando hanno pubblicato l’album “Guarda Ascolta”, accolto con grande entusiasmo da critica e pubblico, dal quale sono stati estratti due singoli, “Rimpianto” e “Fra tanti sbagli”.

Il video di “Dammi un po’ di te”, girato  fra Chieti, Ripa Teatina e Miglianico e diretto da Federico Galli (Galli Creative) ha superato le 3000 visualizzazioni su YouTube.

Possiamo affermare, quindi, che costituisce  un bel successo!

Le immagini e la musica si fondono in un meraviglioso “unicum”

Le immagini e la musica si fondono in un meraviglioso “unicum” della vita reale, tra palestra, bar e vie percorse abitualmente dalla protagonista del video.

Gli artisti della band diventano un barista, un ragazzo al bancone di un bar, una persona gentile che aiuta a far benzina e chi si allena in palestra ben entrando nelle rispettive parti.

Il tutto nella quotidianità tipica di  tutti i luoghi, manifestata come vero amore, quello che passa davanti i nostri occhi distratti dal rumore che ci circonda.

Una vera “ripartenza” alla grande

Una vera “ripartenza” alla grande con questo nuovo progetto che  vede la band in una rinnovata line up con al timone sempre Max D’Urbano (voce e chitarra) e Danilo Angelucci (chitarre) uniti ai nuovi compagni d’avventura e la rinnovata collaborazione con Vincenzo Scutti. come direttore artistico del progetto.

Le dichiarazioni della band

Forse un po’ increduli  a quanto ottenuto finora con “Dammi un po’ di te” gli ALIPSIA hanno dichiarato: 

Abbiamo deciso di tornare sulla scena musicale con un pezzo fresco ed orecchiabile, estivo ma non nel senso classico del termine, scritto dal nostro cantante. Non ci aspettavamo un feedback così positivo: abbiamo infatti superato le 3000 visualizzazioni del video in poco tempo a testimonianza dell’amore che il pubblico ha nei nostri confronti nonostante siamo stati assenti dalle scene per un lungo periodo. I risultati ottenuti finora da “Dammi un po’ di te” ci danno molta carica. Aspettatevi dunque a breve altre grandi novità in casa Alipsia!”

La biografia

Questa la loro biografia, tratta dal relativo comunicato stampa:

Gli Alipsia nascono nel novembre 2012 quando Danilo Angelucci dentro un locale si imbatte per caso in un suo vecchio amico d’infanzia, Max D’Urbano.

Fra due birre e un fiume di ricordi Danilo propone a Max di ascoltare qualche suo inedito: da quel momento tra i due nasce una continua ricerca in musica e parole che segna l’inizio di una fruttuosa  collaborazione. I due amici nei successivi mesi radunano in sala prove alcune vecchie conoscenze e collaboratori musicali del loro passato artistico, riuscendo a costruire un sogno: sei ragazzi abruzzesi pieni di passione e dedizione per la musica, con l’intento di farsi conoscere sia a livello locale che nazionale, danno vita concretamente agli Alipsia

“Guarda Ascolta”

Ad inizio 2014 il gruppo pubblica il suo primo lavoro in studio “Guarda Ascolta” contenente 11 brani inediti, un mix di emozioni forti che toccano diverse tematiche sociali.

L’album viene salutato da un ottimo riscontro di critica e pubblico e gli Alipsia girano l’Abruzzo e l’Italia registrando il sold out ad ogni loro concerto grazie ad un impatto live dalla forte energia e presenza scenica.

Da “Guarda Ascolta” vengono estratti due singoli dei quali sono stati girati anche i relativi video, “Rimpianto” e “Fra tanti sbagli”

Il progetto musicale della band

Il progetto musicale della band ha spaziato nel corso degli anni  dalle radici rock degli anni ’70 -’80 fino ad arrivare alla rielaborazione del concetto del rock melodico italiano, sapore chiave del gruppo, arricchito con testi profondi di esperienze di vita vissuta.

Gli Alipsia hanno vinto dal 2014 in poi contest e concorsi regionali ottenendo piazzamenti significativi in concorsi importanti di caratura nazionale come Sanremo Rock 2014.

Alle spalle anche la partecipazione alle selezioni di X Factor 10.

Sono stati ospiti in molte radio locali, nazionali ed universitarie indipendenti.

Oggi

A dare il volto agli Alipsia oggi ci sono Max D’Urbano (cantante chitarrista e arrangiatore) e Danilo Angelucci (chitarrista compositore di musica  e testi) .

La band negli anni ha subito degli stravolgimenti di formazione. Ne hanno fatto parte nel tempo Harry Barbarossa (tastierista storico e co-fondatore della band), Flavio Cocco (bassista storico e grafico), Simone Zippi, Mattia De Luca, Giordano Giardinelli, Nicola Legnini

Dopo un lungo periodo di stop e riflessione la band riapre il muro del suono con il nuovo singolo, “Dammi un po’ di te” che vede all’opera una line up ancora una volta rinnovata, presente anche nel videoclip che segna un altro importante passo del percorso artistico di questa indistruttibile famiglia della musica che risponde al nome di Alipsia.

La line-up attuale degli Alipsia  comprende:

Max D’Urbano (cantante, chitarrista, compositore e arrangiatore), Danilo Angelucci (chitarrista e compositore), Luca La Penna (tastierista, produttore e arrangiatore), Manuel d’Alessandro (bassista) e Nevio Di Sario (batterista).

Torna alla Home Page

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
QR Code
Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana