Cristiano Godano live a Lanciano sabato 16 marzo 2024

Cristiano Godano live a Lanciano sabato 16 marzo 2024

Cristiano Godano live a Lanciano sabato 16 marzo 2024: il report

Sabato 16 marzo 2024 ha avuto luogo presso l’Auditorium Diocleziano di Lanciano il  concerto in acustico di Cristiano Godano, leader dei Marlene Kuntz.

Cristiano Godano live a Lanciano sabato 16 marzo 2024: il report del concerto

L’apertura di Alessandro Bernardini 

Alle 21:45 circa ha aperto l’evento Alessandro Bernardini che ha eseguito un set di mezz’ora: il cantautore laziale ha eseguito alcuni brani da lui scritti. A essi ha dato una veste originale, voce e tastiera.

Quattro sono stati gli estratti dal suo primo disco, “Il tempo di un respiro”:

  • Chi resta;
  • Il tempo di un respiro;
  • Forse oggi;
  • Tra noi.

Le altre invece, “Lascio andare” e “Anche per te”, sono invece canzoni che non ha ancora pubblicato, da sviluppare e da vivere. Alessandro Bernardini ha dichiarato: “Si muovono tutte dall’esigenza espressiva comunicativa, da emozioni complesse che non possono essere espresse semplicemente parlando ma che nel mio caso hanno necessità di esprimersi in musica. Partendo da queste emozioni poi posso viaggiare nei luoghi nella poesia, sviluppare un pensiero o delle riflessioni o anche descrivere un percorso che può portare a delle scelte. La tematica introspettiva e poetica è quindi molto presente. Due canzoni riguardano inoltre la tematica più legata al sentimento che non cerco di contrattare mai esplicitamente. È cioè sempre legato a delle dinamiche interiori ed emotive che non si esprimono mai con un ti amo o mi hai fatto male, ma che cercano di rappresentare sempre un percorso. Il movimento, la parte dinamica, a livello emotivo, è sempre presente”.

Il concerto di Cristiano Godano

Verso le 22:30 è stata la volta dell’attesissimo Cristiano Godano che ha aperto il suo live con “La mia vincita”, a cui sono seguite “Notte” e “Solstizio”.

Il cantante e chitarrista dei Marlene Kuntz ha poi eseguito una straordinaria ed emozionante cover di “Lazarus” di David Bowie. A seguire “Catastrofe”, tratta da uno dei migliori lavori dei Marlene Kuntz “Nella tua luce”, e “Sei sempre qui con me” e “Com’è possibile”, queste ultime estratte dal primo bellissimo lavoro solista di Godano “ Mi ero perso il cuore”, uscito nel 2020. Arriva poi la seconda cover della serata, “Old man” di Neil Young, che, come spiegato da Cristiano Godano al pubblico, di solito lui si diverte a eseguire live insieme ad Asso, chitarrista di Vinicio Capossela, nelle serate tributo al cantautore e chitarrista canadese. “Padre e figlio” spiega Godano è “una canzone che, nonostante la sue delicatezza, è emozionante e coinvolgente”. Si torna poi al repertorio dei Marlene Kuntz con “Serrande alzate”, altra canzone scritta pensando al figlio ma nel 2000.

Il pubblico completamente rapito dall’atmosfera della meravigliosa location 

Si va avanti con il pubblico completamente rapito dall’atmosfera della meravigliosa location decisamente azzeccata per un live così intimo. Spazio anche ad uno degli album più particolari dei Marlene Kuntz, “Ricoveri virtuali e sexy solitudini”, con “L’artista”. Si torna poi al disco “Nella luce” con “Adele”. Finalmente un brano, “Laica preghiera”, tratto dall’ultimo meraviglioso album dei Marlene Kuntz, “Karma Clima”.

Si va verso il finale del concerto con alcune fra le più note canzoni della band piemontese, “Lieve”, “La Canzone che scrivo per te”, “Nuotando nell’aria” per poi finire con “Musa”, originariamente sul disco “Uno” dove al piano c’era Paolo Conte. Godano la introduce dicendo che “è figo essere qui dopo due giornate passate a saltare sui palchi dell’Orion e dell’Alcatraz cantando pezzi dai primi tre album quindi scritti tra trenta e ventisei anni fa…”. Si chiude così una serata magica che rimarrà a lungo nell’immaginario del pubblico che era presente all’Auditorium Diocleziano

L’evento è stato organizzato dall’Associazione Okay.

Setlist Alessandro Bernardini 

  1. Chi resta
  2. Lascio andare
  3. Il tempo di un respiro
  4. Forse Oggi
  5. Tra noi
  6. Anche per te

Setlist Cristiano Godano

  1. La mia vincita
  2. Notte
  3. Solstizio
  4. Lazarus (David Bowie)
  5. Catastrofe
  6. Sei sempre qui con me
  7. Com’è possibile
  8. Old man (Neil Young)
  9. Padre e figlio
  10. Serrande alzate
  11. L’artista
  12. Laica preghiera
  13. Adele
  14. Lieve
  15. La canzone che scrivo per te
  16. Nuotando nell’aria
  17. Musa

Si ringrazia l’Associazione Okay per la gentile collaborazione

La foto nell’articolo è di Marco Vittoria © Diritto esclusivo sulla foto dell’autore

Consulta qui la galleria fotografica di Marco Vittoria (tutte le foto sono di Marco Vittoria © Diritto esclusivo sulle foto dell’autore)

Consulta il nostro Calendario Eventi

Poi segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Infine dai uno sguardo alle altre news sulla Homepage AbruzzoOggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA


AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button