Nuovo appuntamento con Spoltore Nascosta 7 aprile 2024

Nuovo appuntamento con Spoltore Nascosta 7 aprile 2024

Nuovo appuntamento con Spoltore Nascosta domenica 7 aprile 2024.

Con l’arrivo della primavera la Pro Loco Spoltore Terra dei 5 Borghi rinnova l’edizione speciale “Spoltore Nascosta” che offre ai partecipanti l’opportunità di visitare e scoprire il tesoro artistico esistente nel Convento di San Panfilo fuori le Mura della stessa Spoltore.

Un evento di turismo culturale che permetterà anche la degustazione dei prodotti più gustosi dell’antica arte culinaria locale.

Spoltore, infatti, ha un antico passato storico e presenta, oltre che antiche vestigia, anche la caratteristica di un vero borgo medioevale.

Nuovo appuntamento con Spoltore Nascosta domenica 7 aprile 2024 – i dettagli

Appuntamento per domenica 7 aprile 2024 alle ore 10:00 presso la nuova sede dell’infopoint e la biblioteca comunale ‘Piero Angela’ (via Dietro le Mura, 10) con partenza del giro turistico alle 10.30.

Il tour parte con una visita al castello longobardo che domina la vallata, restaurato a cura della famiglia proprietaria (osservando la carta dei princìpi previsti dalla Carta di Venezia), che conserva ancora intatte anche nelle porte di accesso alle antiche celle delle prigioni  e un profondo e largo scavo circolare in cui si custodivano al fresco le derrate alimentari.

Quest’ultimo elemento architettonico, a cielo aperto, rappresenta un originale elemento architettonico.

I visitatori proseguono per Largo Fosse del Grano (un tempo Largo Castello), piazza D’Albenzio sede di antiche botteghe artigiane con la sottostante cisterna, Società Operaia di Mutuo Soccorso (un tempo Chiesa di Santa Maria in Platea).

Quest’ultima associazione risale al 1877 ed ha scopi di dare aiuto agli operai e ai bisognosi.

Verso il residence degli artisti

Il cammino va poi al residence degli artisti, via del Pozzo con visita presso palazzi privati, cripta di San Panfilo intra moenia, per arrivare all’ex Prepositura Benedettina dell’Abbazia di Santa Maria di Picciano,  divenuta poi Convento Francescano di San Panfilo extra moenia.

I francescani minori osservanti nel 1612 costruirono la chiesa in perfetto stile barocco e con un pregevole soffitto ligneo a lacunari dipinti.

Il chiostro presenta ventisei lunette francescane.

La degustazione di prodotti della cucina locale

In questo luogo di silenzio i partecipanti al tour degusteranno i prodotti della cucina locale.

La visita guidata consentirà anche la condivisone con gli abitanti del posto di spazi urbani, dei caratteristici vicoletti mattonati e luoghi meno noti di Spoltore.

Per informazioni e prenotazioni, il numero da contattare è 328.7626829.

 

Consulta il nostro Calendario Eventi

Poi segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Infine dai uno sguardo alle altre news sulla Homepage AbruzzoOggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA


AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button