Morto Thomas Charles Lasorda

Morto Thomas Charles Lasorda: papà Sabatino era di Tollo

Morto Thomas Charles Lasorda detto Tommy, il papà Sabatino era di Tollo

Tollo, lì 08 gennaio 2021 – È morto Thomas Charles Lasorda, papà Sabatino è partito da Tollo per sbarcare negli States.


Il Mondo piange il noto giocatore di baseball, non solo di club ma anche della Nazionale: una leggenda con le radici in Abruzzo. Il comune di Tollo da sempre partecipe dei successi sportivi dell’atleta è in lutto.


Tommy Charles Lasorda

Tommy Lasorda, all’anagrafe Thomas Charles Lasorda, nasce a Norristown il 22 settembre 1927, ma il cognome svela le sue radici italiane; infatti è figlio di Sabatino Lasorda, cittadino dell’abruzzese comune di Tollo, in provincia di Chieti. Papà Sabatino, come tanti altri compaesani, emigra in America andando alla ricerca di fortuna… e che fortuna! Il figlio, Tommy Lasorda, realizzerà il sogno americano.

Thomas Charles Lasorda, si dedica allo sport nazionale americano: il baseball. Percorre la sua strada sportiva con dedizione e passione fino ad arrivare alla ribalta della cronaca come Tommy; con estrema disinvoltura passa dallo sport giocato alla vita manageriale.

 

Successi di Thomas Charles Lasorda

Tommy ha costruito il proprio successo abbracciando il baseball. Da uomo carismatico, ha portato la sua vita verso le seguenti affermazioni:

  • conquista la duplice vittoria delle World Series nel 1981 e nel 1988, le quali decretano la squadra campione della Major League Baseball;
  • poi, nel 1997, arriva il prestigioso inserimento nella National Baseball Hall of Fame and Museum;
  • inoltre, nel 2000, guida la Nazionale Statunitense di Baseball alle Olimpiadi di Sydney, vincendo l’ambita medaglia d’oro dopo la finale disputata contro la Nazionale Cubana;
  • infine ricordiamo nel 1978 la partecipazione in Fantasilandia, nell’episodio “Superstar/Salem”, nella parte di sè stesso, insieme a Steve Garvey, Fredd Lynn, George Brett, Ken Brett ed Ellis Valentine.

 

7 gennaio 2021 morto Thomas Charles Lasorda

Thomas Charles Lasorda si spegne a Fullerton nella giornata di ieri, 7 gennaio 2021, la leggenda dei Los Angeles Dodgers: il lutto unisce gli States all’Italia.

Tollo Baseball

Sono ore di dolore per il mondo sportivo, soprattutto per il baseball, che piange la scomparsa di Tommy, all’età di 93 anni.  I successi di Thomas Charles Lasorda hanno stimolato la costituzione di un club di baseball a Tollo (Chieti):

  • primo nome della squadra Tom Lasorda;
  • poi il nome del team è diventato Tom Dodgers;
  • quindi la denominazione diventa Tollo Dodgers;
  • infine il club diventa Tollo Baseball&Softball.

Anche se non paragonabile ai Los Angeles Dodgers, la squadra abruzzese onora quotidianamente, con impegno, il legame con la famiglia americana Lasorda

Thomas Charles Lasorda ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Tollo; ed ora il Comune e la squadra locale Baseball & Softball hanno organizzato alcune iniziative:

  • Martedì o Mercoledì ore 21.00 verrà avviata una diretta con la partecipazione dei dirigenti della squadra locale e di un dirigente nazionale della federazione;
  • nelle prossime settimane verrà intitolata una strada al grande campione Tollese;
  • inoltre verrà realizzato un campo da softball.

 

Torna alla Homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana