Pescara realizzati raccordo e pista ciclabile foto

Pescara: realizzati raccordo e pista ciclabile

Pescara: realizzati raccordo e pista ciclabile.

Anche piccoli problemi della viabilità spesso ne costituiscono ostacolo e la loro risoluzione evita incidenti e ingorghi stradali.

Per Pescara esiste un punto di snodo  importante su cui convergono tre direttrici di traffico e cioè Lungomare Andreotti, Ponte del Mare e pista ciclabile del lungo fiume.

In un piccolo spazio si crea spesso una grande commistione con i pedoni che determina nelle ore di punta difficoltà nel normale smaltimento del traffico.

Pescara: realizzati raccordo e pista ciclabile – i dettagli

Proprio per risolvere questo problema l’Amministrazione Comunale di Pescara ha scelto la realizzazione di un percorso riservato esclusivamente alle biciclette. Ovviamente con conseguente limitazione agli attraversamenti della carreggiata stradale.

I relativi lavori sono in corso e si trovano in fase di completamento, avviando così a soluzione un annoso problema.

Le opere in fase di avanzata esecuzione hanno interessato la rimozione della obsoleta pavimentazione esistente, la realizzazione di un bel tappetino colorato che ben evidenzia il percorso delle biciclette.

Completa l’opera una bella illuminazione a raso, con i cosiddetti “centri luminosi ad occhio di gatto”.

I lavori di segnaletica orizzontale e verticale

Complementare a quanto sopra sono stati eseguiti anche i lavori di segnaletica orizzontale e verticale.

La ditta Favini Costruzione ha eseguito il  predetto intervento nel contempo ad altre diverse zone della città, fra le quali via Tirino, via Teramo, via Pisa, via Lago Vivo, Piazza Salvador Allende, via Colle Scorrano e via Caravaggio.

Una zona che prende, quindi, un nuovo volto dando un’immagine di decoro, pulizia ed ordine.

Le dichiarazioni dell’Assessore alla Mobilità Luigi Albore Mascia

L’Assessore alla Mobilità Luigi Albore Mascia ha dichiarato

In questo modo  risolviamo una situazione potenzialmente pericolosa in una zona particolarmente frequentata della città.

Lo facciamo in modo da utilizzare somme già stanziate per altri lotti di lavori stradali e puntiamo a rendere i nostri percorsi ciclabili più sicuri e di migliore percorribilità.

Vogliamo raggiungere l’obiettivo di una città dalla mobilità ordinata, facile, fruibile e agile soprattutto negli spostamenti di breve e media lunghezza.

Provvederemo a una riqualificazione complessiva della zona della Madonnina sistemando le indicazioni turistiche e gli elementi d’arredo rovinati dai vandali. Anche per rispondere alle segnalazioni dei tanti cittadini che hanno a cuore l’immagine di Pescara“.

 Si avvia così a risoluzione completa un problema di ridifinizione della viabilità in questa zona, con la realizzazione di una pista ciclabile pensata nel quadro della plurifunzionalità del traffico nella parte interessata ai predetti lavori.

 

Torna alla Home Page

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana