Pineto: prima gara stagionale di ciclismo Juniores

Pineto: prima gara stagionale di ciclismo Juniores.

La passione per lo sport e per il ciclismo in modo particolare riesce a sconfiggere anche la pandemia!

Inizia in Abruzzo la stagione ciclistica con il debutto della categoria Juniores che costituisce l’insieme delle speranze per il futuro del ciclismo.

Giovani che con sacrificio e entusiasmo abbracciano la pratica dello sport ciclistico con la speranza di una loro affermazione. Sempre con lo sguardo proiettato verso il futuro e il traguardo da conquistare, possibilmente in prima posizione.

Il ciclismo abruzzese sta vivendo una stagione fatta veramente di grandi speranze con giovani campioncini che si affacciano ai primi successi.

Pineto: prima gara stagionale di ciclismo Juniores – i dettagli

Infatti la stagione si apre con il Trofeo GLS-GS a Scerne di Pineto: la prima gara in Abruzzo riservata alla categoria juniores vinta dal giovane  e promettente ciclista abruzzese Simone Aielli.

Il portacolori della squadra Vini Fantini-Sportur-Free Bike con una volata da manuale,  perfetta spinta fino all’ultimo respiro e colpo di reni sugli altri concorrenti ha bruciato  tutti gli altri  buoni velocisti.

Il percorso

Il percorso era particolarmente adatto a questi specialisti, poiché interamente pianeggiante,con un leggero tratto con la pendenza del 2% che i concorrenti superavano agevolmente.

Un circuito di 8 chilometri da ripetere dieci volte, che si snoda fra  la zona industriale di Scerne di Pineto e Torre San Rocco.

La gara ha avuto come caratteristica la fuga solitaria di Giulio Pellizzari dell’UC Foligno che ha raggiunto un vantaggio massimo di 40 secondi.

Tentativo di fuga  azzerato  a tre giri dalla fine col rientro di Vittorio Carrer (Team Bike Terenzi), Lorenzo Montanari (Sidermec-F.lli Vitali), Igor Dario Belletta e Gabriel Fede (GB Junior Team).

Lo stesso Pellizzari ci ritentava al penultimo giro insieme a Fede, senza alcun esito, poiché il gruppo li riassorbiva  e si lanciava verso una volata a ranghi compatti caratterizzata, purtroppo, anche da una caduta a circa 200 metri dal traguardo che ha coinvolto una quindicina di ciclisti.

A mettere tutti d’accordo era, come già detto, Simone Aielli che con una lunga volata intelligente per posizione e con una buona potenza tagliava per primo il traguardo resistendo ad ogni tentativo degli altri corridori.

Simone Aielli

Simone Aielli ha già vinto su tanti traguardi ed è stato anche campione regionale FCI Abruzzo della categoria allievi nel 2019.

Una gara perfetta nell’organizzazione curata con successo dal Team Go Fast di Andrea Di Giuseppe che ha  visto al nastro di partenza ben 165 atleti di 24 squadre provenienti da ogni parte d’Italia: un vero record!

Impegnativa e determinante la supervisione tecnica di Pasquale Parmegiani e del comitato regionale FCI Abruzzo del presidente Mauro Marrone, anche sul fronte della sicurezza anti covid-19 con il protocollo sanitario rispettato scrupolosamente.

Un ringraziamento anche a tutti gli altri addetti ai lavori che hanno curato il rispetto delle norme e dei divieti di transito lungo tutto il percorso.

Le buone performances di Lorenzo Sorgi e Samuele Colanero

Si sono evidenziate le buone performances di Lorenzo Sorgi e Samuele Colanero, non molto lontano dai migliori che hanno fatto la volata finale (ben supportati dagli altri tre compagni di squadra Oreste Marocco, Paolo Giuliani e Ugo Di Paolo).

Il Team Go Fast, organizzatore locale può essere ben soddisfatto del comportamento dei propri atleti. Del resto siamo ancora alle prime schermaglie stagionali e la stagione agonistica è ancora molto lunga.

I primi dieci classificati

Questi i primi dieci classificati

  1. Simone Aielli (Vini Fantini-Sportur-Free Bike) 80 chilometri in 1.53’00” media 42,478 km/h
  2. Karim Venturi (Deka Riders Team Bike Romagna)
  3. Vittorio Carrer (Team Bike Terenzi)
  4. Igor Dario Belletta (GB Junior Team)
  5. Marco Caferri (Team Coratti-As Roma Ciclismo)
  6. Federico Di Mauro (Gulp Pool Val Vibrata-Pedale Rossoblu)
  7. Federico Minori (Team Logistica Ambientale)
  8. Lorenzo Montanari (Sidermec – F.lli Vitali)
  9. Luca Santanafessa (Scap Trodica di Morrovalle)
  10. Armando Lettiero (Cps Professional Team)

Servizio fotografico a cura di Daniele Capone (Capodany PH) e album completo disponibile sulla pagina Facebook del Team Go Fast al link https://www.facebook.com/media/set/?vanity=asdteamgofast&set=a.3783382678425418

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana