Roseto degli Abruzzi quasi completati lavori caserma GdF foto

Roseto degli Abruzzi: quasi completati lavori caserma GdF

Roseto degli Abruzzi: quasi completati lavori caserma GdF.

Il vicesindaco Simone Tacchetti, nella sua specifica qualità di assessore ai Lavori pubblici, comunica che è stato approvato il progetto esecutivo del terzo e ultimo lotto dei lavori.

Roseto degli Abruzzi: quasi completati lavori caserma GdF – i dettagli

Le opere hanno un importo di 62mila euro e riguarderanno  il rifacimento della pittura esterna e  la realizzazione della recinzione.

Si tratta quindi dell’ultima parte per completare nella sua interezza la Caserma della Guardia di Finanza di Roseto degli Abruzzi, un edificio indispensabile ed utile all’intera collettività anche in considerazione del ruolo sociale svolto dal Corpo.

Infatti ospiterà la Tenenza della Guardi di Finanza.

L’edificio restaurato

L’edificio restaurato, come noto, era chiamato in passato “Casa Campanella” e costituisce una concessione fatta dal Ministero dell’Interno a favore del Comune di Roseto degli Abruzzi, dopo aver sequestrato lo stabile ad una famiglia di Rom.

Lo stabile ha subito una radicale trasformazione con interventi di ristrutturazione e recupero interni ed esterni, che hanno interessato, strutture, rifiniture, pavimenti, impianti tecnologici ecce, tutti già completati,

In pratica la Caserma potrebbe essere agibile fin da ora, ma l’opportunità di una recinzione esterna e di tinteggiatura rendono l’opera più completa e funzionale.

Le dichiarazioni dell’Assessore Dott. Simone Tacchetti 

L’Assessore Dott. Simone Tacchetti ha dichiarato:

“I lavori del secondo lotto sono già conclusi e di fatto la caserma sarebbe già pronta.

Manca all’appello solo quest’ultimo lotto, ragion per cui confidiamo in primavera di consegnare la caserma alla tenenza della Guardia di Finanza.

Si tratta di un altro tassello, al lavoro che stiamo portando avanti parallelamente con l’installazione delle telecamere.

Si aggiunge per centrare quella “Roseto sicura” che era obiettivo prioritario di questa amministrazione guidata dal sindaco Sabatino Di Girolamo.

Non a caso per quella caserma, l’amministrazione ha messo a disposizione prima 500 mila euro, e poi ulteriori 62 mila per il rifacimento”.

Un’opera pubblica che si aggiunge alle numerose realizzazioni dell’Amministrazione Comunale di Roseto degli Abruzzi, nel quadro del proprio programma amministrativo.


Torna alla Home Page 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana