Villa Santa Maria ricostituita la pro loco foto

Villa Santa Maria ricostituita la pro loco

Villa Santa Maria ricostituita la pro loco.

Eletto presidente Mario Salvatore. A breve calendario degli eventi e festa del tesseramento.

Dopo diversi anni di inattività si è ricostituita a Villa Santa Maria (Ch) la pro loco, associazione che si occuperà di diverse iniziative in paese che coinvolgeranno tutti i cittadini, dagli anziani ai ragazzi.

Villa Santa Maria ricostituita la pro loco

L’assemblea dei soci, convocata dal sindaco Pino Finamore che si è tenuta un paio di giorni fa, ha eletto il consiglio direttivo così composto: è stato eletto presidente Mario Salvatore, mentre la carica di vicepresidente è stata affidata ad Alberto Pierdomenico; nominata segretaria Tania Di Nucci, mentre i consiglieri sono Giovanni Mascioli e Vincenzo Giuliani. Il collegio dei revisori dei conti è composto da Chiara Di Franco e Jessica di Filippo. Giorgia Salvatore e Corrado Festa compongono invece il collegio dei probiviri.

A breve la prima riunione

Adesso si attende la prima riunione operativa che sarà convocata a breve al fine di stabilire quali saranno le attività della neonata associazione. E nei prossimi giorni sarà calendarizzata anche la festa del tesseramento in modo tale da presentare alla cittadinanza gli eletti e la programmazione.

L’idea della Pro loco “Villa Santa Maria” è quella di promuovere un calendario annuale di eventi volto alla promozione del territorio nel senso più ampio del termine, dalla cultura alle tradizioni popolari, dall’enogastronomia all’artigianato e alle tipicità locali.

Un’iniziativa insomma che vuole essere anche un veicolo di promozione turistica del paese, già conosciuto e apprezzato in tutto il mondo come Patria dei Cuochi.

Villa Santa Maria è nota inoltre per essere stata anche la patria di san Francesco Caracciolo, considerato da tutti il “patrono” dei cuochi.

Fa parte ed è sede della comunità montana Valsangro e conta più o meno 1300 abitanti (dato ISTAT aggiornato al 31-5-2019).

06-03-2020

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana