17 febbraio 2022 notizie in breve dall'Abruzzo foto

17 febbraio 2022 notizie in breve dall’Abruzzo

17 febbraio 2022 notizie in breve dall’Abruzzo: Chieti, Fossacesia, San Salvo, Avezzano, Pizzoli, Sulmona, Loreto Aprutino, Manoppello, Montesilvano, Campli, Martinsicuro, Pineto e Teramo. 

Tutte le notizie dall’Abruzzo del 17 febbraio 2022 in breve

17 febbraio 2022 tutte le notizie in breve dall’Abruzzo – La provincia di Chieti

Comitato ristretto dei sindaci: impegno per l’entroterra. I cinque componenti: “Dal Schael l’impegno a potenziare i servizi territoriali delle aree interne”.

Nella giornata di oggi si è svolta una nuova seduta del Comitato ristretto dei sindaci della Asl 2. All’ordine del giorno il parere richiesto dalla dirigenza Asl sul progetto PNRR per lo sviluppo dell’assistenza territoriale.

 

Fossacesia: 202 dosi di vaccino somministrate nell’ultimo fine settimana nell’hub della palestra polivalente

Sono state 202 le dosi di vaccino somministrate tra sabato 12 e domenica 13 febbraio nella Palestra Polivalente di Fossacesia. Le due giornate, di cui quella di domenica aperta a tutti quelli che hanno voluto raggiungere Fossacesia per immunizzarsi, per la verità non ha toccato un’alta partecipazione di cittadini. Un dato che però è in media con gli altri centri vaccinali della regione dove quotidianamente si effettuano somministrazioni e nei quali, negli ultimi giorni, si registra una bassa affluenza.

“L’impegno non è mancato nemmeno stavolta e tutto questo dimostra come la hub vaccinale nella nostra città, da aprile 2021, si è rivelato un presidio fondamentale nella lotta al Covid. Un ringraziamento sentito va agli operatori sanitari che ogni qualvolta che la nostra struttura sportiva si è trasformata in centro vaccini, si sono impegnati nel loro lavoro, dimostrando competenza, professionalità e altruismo. Non dobbiamo dimenticare che medici e personale infermieristico, insieme ai volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile, ai carabinieri della Stazione di Fossacesia e alla Polizia Locale, da aprile dello scorso anno hanno garantito spontaneamente la massima assistenza alla popolazione, un lavoro in sinergia che ha permesso di superare le maggiori criticità, la cui gestione, in alcuni momenti, è stata difficile”.

 

Si avvicina il 17°Trofeo Carnevale, alla squadra più numerosa il tradizionale Trofeo

Quasi agli sgoccioli il conto alla rovescia verso il Trofeo Carnevale numero 17 in data domenica 20 febbraio a San Salvo. Lo sforzo organizzativo che ogni anno viene messo in campo dal Velo Club San Salvo di Tonino Maggitti merita il più totale plauso ed apprezzamento perché testimonia la passione e la dedizione che accompagna questa manifestazione di apertura del calendario Uisp Settore di Attività Ciclismo Abruzzo e Molise.

Come tradizione, il simbolo è rappresentato dal Trofeo che viene assegnato alla squadra più numerosa e lo scorso anno fu vinto dalla Pro Life Racing Team di Casalbordino presieduta da Amedeo Di Meo.

Dalla prima edizione, il Trofeo è sponsorizzato dalla Farmacia Di Nardo ed è attualmente esposto presso la vetrina dell’omonima farmacia a San Salvo in Corso Garibaldi.

Tutti in sella domenica prossima sul lungomare di San Salvo sulla distanza di 3 chilometri, con traguardo fissato in Via Magellano: 18 giri da compiere per i master di età compresa tra i 19 e i 49 anni (partenza ore 11:00), 16 giri per i master dai 50 anni in su e le donne (partenza ore 9:30).

Il comitato organizzatore invita i partecipanti ad effettuare in congruo anticipo la pre-iscrizione tramite l’apposito link https://docs.google.com/forms/d/1XU45JqVq8v2iihy7uCVmLLphse5VfkRYCyS7A7C7HG0/viewform?fbclid=IwAR3G8w-4iBEPgMnulgB_SFr3ngFBAJS_vv0jYGcqZnVLIycBSuWORaI42kA&edit_requested=tru  e indicando tutti i dati anagrafici e l’ente di appartenenza (Uisp, Fci, Acsi etc). La quota è di 15 euro compreso il chip cronometraggio e il pagamento deve essere effettuato tramite Postepay (numero 5333 1711 2666 2044 intestato a Tonino Maggitti) entro le ore 10:00 di sabato 19 febbraio.

 

San Salvo: visita studenti casa della maternità e infanzia

Casa della Maternità e dell’Infanzia, esempio di coesione sociale per gli studenti del Mattioli.

Visita questa mattina degli studenti della classe terza sezione B dell’Istituto superiore Mattioli di San Salvo alla Casa della Maternità e dell’Infanzia in corso Garibaldi.

Ad accogliere la scolaresca, accompagnata dal prof. Giuseppe Gallo, c’erano il sindaco Tiziana Magnacca, l’assessore alle Politiche sociali Giancarlo Lippis e la responsabile del settore Politiche sociali Natascia Dell’Osa.

Le dichiarazioni del Sindaco

La scuola ha preso come esempio di coesione sociale la nostra Casa della maternità e dell’Infanzia – spiega il sindaco Magnacca – e oggi hanno voluto misurare sul campo la nostro proposta di socialità e di riqualificazione di questa struttura che si pone come punto di riferimento per le generazioni in un punto strategico della città”.

L’Istituto Mattioli ha aderito a un progetto di open government sulle politiche di coesione in Italia, coordinata dal Dipartimento per le Politiche di coesione della Presidenza del Consiglio dei ministri istituito in seguito alla trasformazione del Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica (DPS) del Ministero dello Sviluppo economico.

Siamo soddisfatti del lavoro svolto in questi anni per ridare decoro urbano all’edificio che dopo aver accolto per anni la caserma dei Carabinieri – sottolinea il Sindaco – era stata lasciata in abbandono. Abbiamo individuato i fondi per finanziare l’acquisto dell’immobile dalla Provincia e riammodernarlo mantenendo la facciata esterna Liberty recuperando il suo valore storico. Edificio ora rivalutato a tutto vantaggio della comunità”. 

Nei prossimi giorni verranno presentati alla comunità tutti i servizi che saranno ospitati nella Casa della Maternità e dell’Infanzia.

 

17  febbraio 2022 tutte le notizie in breve dall’Abruzzo – La provincia dell’Aquila

Avezzano: Una mattinata di stem all’IIS Ettore Majorana

Bellissima mattinata di scambio sul tema STEM tra l’IIS Ettore Majorana di Avezzano e il Secondary Technical School “D-r Nikola Vassiliadi” di Gabrovo, Bulgaria. I docenti responsabili dei progetti Erasmus+ del Majorana, Prof.ssa Antonella Autuori e Prof. Guido Pandoli, hanno magistralmente accolto e guidato il gruppo composto da 8 docenti e capitanato dalla Preside dell’istituto bulgaro Prof.ssa Korneliya Petrova Motova.

Durante la visita…

Durante la visita, i docenti bulgari hanno potuto visitare l’istituto avezzanese conoscendone il funzionamento e i laboratori principali. Il gruppo si è soffermato ad ammirare il grande lavoro svolto dal Majorana nell’ambito STEM, osservando tutta l’attrezzatura disponibile e le attività portate avanti nel bellissimo laboratorio di Robotica. La Preside del “D-r Nikola Vassiliadi” ha a sua volta mostrato delle bellissime foto del laboratorio STEM che stanno realizzando nella loro scuola grazie a dei fondi pubblici.

Al temine delle attività, gli 8 docenti bulgari hanno ricevuto in dono un quaderno e una penna del Majorana a ricordo della loro visita.

Il referente Erasmus+ del Secondary Technical School “D-r Nikola Vassiliadi”, il Prof. Miroslav Mihailov, si è detto molto contento di aver avuto modo di osservare le esperienze del Majorana che saranno sicuramente importanti per lo sviluppo in ambito STEM del loro istituto.

Il progetto è stato finanziato dal Programma Erasmus+ e coordinato dalla AMFI International di Celano che ringrazia il Dirigente Scolastico del Majorana il Prof. Piero Buzzelli per la disponibilità.

 

Pizzoli: situazione covid-19 aggiornata

Nuovi contagiati: 3;

Guariti: 1;

Differenza: +2;      

Persone attualmente positive: 78.

 

Concerto evento dedicato alla musica dei Queen e alla storia del mitico Freddie Mercury – Camerata Musicale Sulmona- Teatro Caniglia sabato 26 febbraio ore 17,30

Lo spettacolo “Alice In Wonderland” in cartellone domenica 20 febbraio,  a causa di problemi tecnici, viene sostituito con un concerto presentato dall’istituzione sinfonica abruzzese: ” Somebody To Love – Omaggio alle musiche dei Queen”. L’Orchestra Sinfonica Abruzzese per l’occasione è diretta dal Maestro Roberto Molinelli che ha curato anche gli arrangiamenti delle musiche. Completano il cast le voci soliste di Antonio Carozza (vocalist) e Sara Borrelli (soprano), gli attori Giuseppe Esposito e Fabrizio Bartolucci mentre la regia è affidata a Claudio Salvi.

Ingresso intero € 15. 

Green Pass obbligatorio.

Saranno rispettate tutte le disposizioni anti Covid-19

 

Sulmona: il Sindaco ringrazia le forze politiche e le rappresentanze parlamentari

“Accolgo con soddisfazione la notizia relativa alla proroga fino al 31/12/2023 della chiusura dei cd. Tribunali minori, nel novero dei quali è compreso anche il Tribunale di Sulmona, ancorché l’iniziale richiesta fosse riferita ad una proroga fino al  settembre del 2024.

La decisione adottata dalle Commissioni Parlamentari Bilancio e Affari Costituzionali della Camera dei Deputati scaturisce all’esito di una costante azione di sensibilizzazione e di una non facile iniziativa di mediazione con il Ministero della Giustizia condotta insieme ai Sindaci di Avezzano, Lanciano e Vasto, ai Sindaci del territorio peligno, al Presidente della Provincia dell’Aquila, ai Presidenti dei  Consigli degli ordini forensi, ai Parlamentari abruzzesi e al Presidente della Giunta Regionale.

Ringrazio vivamente la relatrice del decreto Milleproroghe ed autrice dell’emendamento approvato, On. Daniela Torto. Ringrazio, altresì, i Parlamentari abruzzesi che, agendo in sinergia, hanno operato una efficace e determinante azione di persuasione sul Governo e sui colleghi delle Commissioni Bilancio e Affari Costituzionali.

Nella fiduciosa attesa che l’emendamento approvato in sede di commissione parlamentare venga confermato dal voto in aula, non posso esimermi dal prendere atto che le forze politiche e le rappresentanze parlamentari hanno mantenuto fede agli impegni assunti nel corso della recente campagna elettorale.

Da Palazzo San Francesco, 17 febbraio 2022

Il Sindaco

Dott. Gianfranco Di Piero

 

17 febbraio 2022 tutte le notizie in breve dall’Abruzzo – La provincia di Pescara 

Loreto Aprutino: lavori di messa in sicurezza di un ammasso roccioso posto a monte della Strada Comunale 37 “Torre del Poggio-Pedelone”

A partire da lunedì 21 febbraio 2022, e per una durata presunta di 15 giorni, saranno eseguiti i lavori di messa in sicurezza di un ammasso roccioso posto a monte della Strada Comunale 37 “Torre del Poggio-Pedelone”, in prossimità della Contrada Scannella Inferiore/Superiore.

I lavori riguarderanno il taglio delle alberature e degli apparati radicali in condizioni di stabilità precaria e la successiva rimozione dei massi soggetti al rischio di distacco e di caduta tramite la tecnica del disgaggio, eseguita da personale specializzato rocciatore. Il tratto di strada interessato dai lavori resterà chiuso per tutta la durata degli stessi.

 

Manoppello: aggiornamento covid-19 a oggi, giovedì 17 febbraio 2022

234 Positivi;

505 Guariti.

Il Comune ha ricevuto comunicazione dalla ASL di 9 nuove positività e di 138 cittadini guariti. Si registrano, quindi, 234 casi positivi al Coronavirus.

Nell’augurare un decorso senza complicazioni della malattia e una pronta guarigione a coloro che hanno contratto il virus, si continua a raccomandare massima attenzione nell’applicazione dei protocolli sanitari, rispetto delle regole anti-contagio e prudenza nei contatti.

 

Manoppello: consegna porta a porta dei sacchetti per raccolta differenziata

La Ditta ECOALBA comunica che, in accordo con il Comune di Manoppello, il giorno lunedì 21 febbraio provvederà alla consegna dei sacchetti per la raccolta dei rifiuti con modalità porta a porta.

Pertanto, si invitano i cittadini a posizionare all’esterno della propria abitazione un mastello, un contenitore o un bidone all’interno del quale gli operatori ecologici possano posizionare i sacchetti spettanti.

La distribuzione presso le utenze condominiali avverrà con la cooperazione degli amministratori condominiali.

Si ringraziano i cittadini per la gentile collaborazione.

 

Visita di Ottavio De Martinis all’IIS di Via D’Agnese della ds Maria Teresa Di Donato Nuovi laboratori all’Alessandrini di Montesilvano

Nuovi laboratori all’Alessandrini di Montesilvano.

Ieri, la visita di Ottavio De Martinis, in veste di Sindaco di Montesilvano e di Presidente della Provincia di Pescara all’IIS “Emilio Alessandrini” della cittadina rivierasca, auspice la dinamica d.s. Maria Teresa Di Donato, ha portato buone nuove nella scuola superiore di secondo grado ad indirizzo economico e tecnologico sita in via D’Agnese.

L’occasione, quanto mai gradita e proficua, ha messo un punto significativo su una vicenda che si trascina ormai da più di un triennio: la costruzione di nuovi laboratori, nelle aree pertinenti l’edificio scolastico, con progetto già presentato ed approvato dagli enti preposti, circa un lustro fa. Un’opera indispensabile per il miglioramento dell’offerta formativa dell’Istituto. A farsene carico è proprio il primo cittadino e capo della giunta del governo provinciale pescarese.

 

Info:  IIS “ E. Alessandrini” Via D’Agnese 1 – 65015 Montesilvano (PE)

Tel: 0854680209; Tel: 0858631020. Email: peis00300x@istruzione.it

Link per inviare una mail: PEC: peis00300x@pec.istruzione.it, https://italessandrini.edu.it/.

 

17 febbraio 2022 tutte le notizie in breve dall’Abruzzo – La provincia di Teramo

Campli: aggiornamento situazione covid-19

Questi i dati aggiornati al 16 febbraio 2022 (fonte: pagina facebook del Comune di Campli):

Attualmente positivi: 149;

Attualmente domiciliati: 147;

Positivi ricoverati: 2.

 

Martinsicuro: avviso chiusura Ufficio Anagrafe e Stato Civile

Si informa la cittadinanza che il pomeriggio di oggi, giovedì 17/02/2022, l’Ufficio Anagrafe e Stato Civile saranno aperti solamente per gli appuntamenti già fissati per l’emissione delle carte d’identità, per fruizione corso di aggiornamento

 

Pineto: situazione covid-19 aggiornata, il messaggio del Sindaco

Aggiornamento situazione Covid-19 a Pineto al 16 febbraio 2022

“Cari concittadini,

torno ad aggiornarvi sui dati relativi al Covid sul territorio di Pineto. Come sta accadendo in tutta Italia, anche a Pineto la situazione sta migliorando con casi in diminuzione. La ASL di Teramo ci ha infatti comunicato che al momento i positivi al Covid-19 residenti nel nostro territorio sono 416 (il 3 febbraio erano 1068) 5 dei quali sono ricoverati in ospedale, tutti gli altri sono in isolamento domiciliare in condizioni di salute buone o con sintomi lievi.

La maggior parte dei positivi ha età compresa tra 0 e 10 anni (88 persone), i positivi tra gli 11 e i 20 anni sono 60, tra 21 e 30 anni sono 46, tra i 31 e i 40 anni sono 59, tra i 41 e i 50 anni sono 71, mentre tra i 51 e 60 anni sono 40. Tra 61 e 70 anni ci sono 20 positivi, 19 anche le persone positive che hanno tra 71 e 80 anni, tra 81 e 90 anni ci sono 10 positivi, 3 le persone positive tra i 90 e 101 anni.

A loro va il nostro augurio di una rapida guarigione.

Dal 15 febbraio 2022 il green pass rafforzato, cioè esclusivamente per vaccinazione o guarigione, è richiesto a tutti i lavoratori pubblici e privati a partire dai 50 anni di età, per accedere ai luoghi di lavoro. L’obbligo resta in vigore fino al 15 giugno 2022.

Si ricorda che dall’8 gennaio 2022 è in vigore l’obbligo vaccinale per tutti coloro che hanno compiuto 50 anni e più.

 

 

Teramo: sancito il passaggio al Comune del primo piano del Palazzo della Sanità. Ospiterà il Centro per l’Impiego

Questo pomeriggio si è svolta ufficialmente la consegna  al Comune di Teramo, da parte della Provincia,  del primo piano del Palazzo della Sanità che ospiterà, da convenzione con la Regione Abruzzo, il Centro per l’Impiego teramano. Il Centro, che a partire dal riforma Delrio è di competenza della Regione, trova attualmente sede nei locali della Provincia in via Milli.

Il passaggio dalla Provincia al Comune dei locali del primo piano del Palazzo della Sanità arriva al termine di un iter avviato nel 2018 quando l’amministrazione comunale, a seguito di espressa richiesta della Regione Abruzzo, dopo aver accertato la mancanza di appositi locali di proprietà in centro aveva avviato un’interlocuzione con la Provincia per prendere in affitto i locali di piazza Martiri Pennesi per un importo annuo di 26.472 euro. Importo che sarà anticipato dal Comune capoluogo e successivamente ripartito in quota parte tra i 18 Comuni che fanno capo al centro per l’impiego. Oltre a Teramo quest’ultimo serve anche Basciano, Campli, Canzano, Castel Castagna, Castelli, Colledara, Cortino, Crognaleto, Fano Adriano, Isola del Gran Sasso, Montorio al Vomano, Penna S.Andrea, Pietracamela, Rocca S.Maria, Torricella Sicura, Tossicia e Valle Castellana.

Le dichiarazioni del Sindaco

La normativa stabilisce che sia il Comune sede del centro per l’impiego a mettere a disposizione i relativi locali – sottolinea il sindaco Gianguido D’Alberto e nella consapevolezza dell’importanza di mantenere questa struttura nel capoluogo, nonostante non vi fossero locali di proprietà disponibili e idonei, il Comune grazie a una collaborazione virtuosa con la Provincia ha individuato nel primo piano del Palazzo della Sanità il luogo opportuno dove trasferirla. Secondo quanto concordato il Comune capoluogo anticiperà il costo della locazione, che successivamente sarà ripartito tra i diversi territori”.

Risolviamo una vicenda annosa – commenta il presidente della Provincia Diego Di Bonaventurafrutto di questioni appese a procedimenti amministrativi che andavano perfezionati dal 2018, quando dopo la riforma delle Province abbiamo ceduto competenze e immobili alla Regione. Sono contento per i cittadini che grazie alla conclusione di questo percorso potranno contare su nuovi servizi e sulla riapertura dopo anni di vuoto di un Centro di informazione turistica”

Provincia e Regione, infatti, stanno definendo l’iter per il passaggio di Palazzo Delfico a quest’ultima. Sancito l’atto la Regione potrà dare in concessione gratuita al Comune di Teramo il primo piano dell’immobile, destinato a ospitare il nuovo ufficio Iat. A questo riguardo questa mattina si è svolto un incontro in Provincia alla presenza dei dirigenti della Regione, con la firma del passaggio dell’immobile a quest’ultima rinviato di qualche giorno per questioni giuridico-amministrative.

 

Queste le notizie in breve dall’Abruzzo del 17 febbraio 2022. Arrivederci a domani!

Le news in breve dei giorni precedenti:

16 febbraio 2022

15 febbraio 2022

14 febbraio 2022

13 febbraio 2022

12 febbraio 2022

11 febbraio 2022

10 febbraio 2022

09 febbraio 2022

08 febbraio 2022

07 febbraio 2022

06 febbraio 2022

05 febbraio 2022

04 febbraio 2022

03 febbraio 2022

02 febbraio 2022

01 febbraio 2022

Consulta il nostro Calendario Eventi

Segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA


AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button