24 aprile 2022 notizie in breve dall'Abruzzo foto

24 aprile 2022 notizie in breve dall’Abruzzo

24 aprile 2022, notizie in breve dall’Abruzzo:  Guido Catalano, Michele Di Conzo, Franca Panara, Libreria De Luca, Palena, Liliana Segre, Ocre, Pizzoli, Sulmona, Avis Montesilvano, Mostra del Fiore Florviva, Diana Di Meo, mare; poi Campionati Studenteschi di Tennis, Francesco Gabbani, Michele Fina, Daniele Marinelli, Pallavolo Teatina, Meeting Città di Pescara di Atletica leggera.

Abruzzo Oggi Regione traspLe notizie dall’Abruzzo del 24 aprile 2022 in breve

Per rimanere aggiornati sui fatti e gli eventi che riguardano l’Abruzzo abbiamo raccolto, in breve, le notizie pubblicate durante la giornata di oggi, 24 aprile 2022.

Novità dal territorio divise per Provincia

In breve dall’Abruzzo: notizie di oggi 24 aprile 2022 dalla provincia di Chieti

Chieti: Guido Catalano ha presentato “Amare Male”

Lo scrittore Guido Catalano, intervistato da Vincenzo D’Aquino, ha raccontato il suo libro “Amare male”, un romanzo sull’amore che anima il pomeriggio di “Resistenza: Memorie al Futuro”, la presentazione si è svolta davanti alla libreria Giunti al Punto di Corso Marrucino.

 

Chieti: Poesie di pace in piazza G. B. Vico

Michele Di Conzo e Franca Panara hanno letto poesie di pace per “Resistenza: memoria al futuro”.

 

Chieti: il Sindaco Diego Ferrara con l’Assessore Enrico Raimondi alla mostra di Amnesty International e Mediterranea sotto i portici del Comune

Natura Libera, Storie e Note, a cura di Libreria De Luca ha invaso la città alla vigilia del 25 aprile.

 

Palena: la situazione covid-19 aggiornata

Questo il messaggio che il Comune di Palena ha postato sulla propria pagina facebook:

“Cari concittadini,

ho ricevuto comunicazione dalla Asl della riammissione in comunità di 6 persone e della positività al Covid-19 di 4 nostri concittadini: sono tornate ad essere 20 le persone positive al virus a Palena.

I contagi continuano ad esserci, dunque …. è ancora il tempo di FARE ATTENZIONE usando mascherine dove è necessario ed evitando assembramenti laddove è possibile.

Un grande abbraccio a tutti.

Il sindaco Claudio D’Emilio

 

In breve dall’Abruzzo: notizie di oggi 24 aprile 2022 dalla provincia dell’Aquila

Segre: capigruppo centrodestra: “Da Romano polemiche strumentali. Senatrice ha accettato cittadinanza onoraria ma impossibilitata a partecipare a cerimonia per motivi di salute”

“Il consigliere di centrosinistra Paolo Romano cerca di fare campagna elettorale strumentalizzando, peraltro alla viglia del 25 aprile, argomenti seri e molto delicati con il risultato di mettere a segno clamorosi autogol: la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre, non si è fatta e non si farà semplicemente perché la Senatrice a vita, in una lettera molto cordiale in cui ‘ha accolto con piacere l’idea di poter diventare vostra concittadina onoraria’ e di sentirsi ‘profondamente onorata per la onorificenza’, ha comunicato ufficialmente di non essere disponibile a presenziare, per motivi di salute, alla cerimonia né in città né da remoto.

D’Altra parte, da tempo la Segre aveva spiegato, anche pubblicamente, il suo ‘ritiro’ dalla partecipazione ad eventi ed incontri, in particolare nelle scuole, dove ha testimoniato per tanti anni la sua drammatica esperienza”.

Così i capigruppo della maggioranza di centrodestra al Comune dell’Aquila sull’intervento del consigliere comunale di Italia Viva Paolo Romano, il quale ha sottolineato che la coalizione non ha tenuto fede agli impegni presi all’atto del conferimento, da parte del Consiglio comunale della cittadinanza onoraria a Liliana Segre.

Le dichiarazioni dei capogruppo di Fdi, Ersilia Lancia, di Fi, Giorgio De Matteis, della Lega, Francesco De Santis, di L’Aquila al Centro, Daniele D’Angelo, e di L’Aquila Futura, Roberto Santangelo

Il Consiglio comunale ha unanimemente riconosciuto il conferimento alla Senatrice Segre.

Inoltre, in occasione della cerimonia, promossa dal Comune dell’Aquila il 3 marzo scorso, della consegna della medaglia ‘Giusti tra le nazioni’ alla memoria di Mario De Nardis e Pancrazio De Lauretis che, durante la Seconda Guerra Mondiale, si adoperarono per salvare le famiglie Billig, Fleischmann e Dagan dai rastrellamenti delle truppe naziste in Abruzzo, è stato letto un toccante e profondo intervento della senatrice Segre.

Quest’ultima ha ribadito ‘l’onore per aver ricevuto la cittadinanza onoraria della Città dell’Aquila che dunque ormai è anche po’ mia’, sottolineando il fatto che il sì unanime dell’assise civica ‘è la riprova di un sentire civico che qualifica lo spirito del popolo aquilano e che sono fiera di poter ora condividere anche io’“.

Secondo i capigruppo del centrodestra, “alla luce dei fatti, il consigliere Romano avrebbe fatto meglio ad informarsi prima di attivare una polemica strumentale che, comunque, fa emergere con chiarezza la pochezza delle argomentazioni delle minoranze in Consiglio comunale“. “La dichiarazione di Romano è innegabilmente una brutta figura” concludono gli esponenti del centrodestra.

 

Ocre: nuovi servizi internet alle famiglie ucraine ospitate nel comune

Lo ha annunciato il Comune di Ocre con il seguente post sulla propria pagina facebook:

“L’amministrazione comunale ringrazia air2bite per aver attivato gratuitamente nuovi servizi internet alle famiglie ucraine ospitate nel nostro comune, che li aiuterà a restare in comunicazione con familiari e amici in questo difficile momento, sono piccoli gesti che riempiono il cuore”

 

Pizzoli: situazione covid-19 aggiornata

Nuovi contagiati: 14;

Guariti: 5;

Differenza: +9;

Persone attualmente positive: 99.

 

Sulmona: celebrazioni del 25 aprile 2022

Lunedi 25 aprile 2022 la Città di Sulmona celebrerà la ricorrenza del 77° anniversario della Liberazione.

Alle 10.30, sarà deposta la corona di alloro al monumento ai Caduti in  Piazza Tresca.

Sarà  reso omaggio ai Caduti di tutte le guerre e a tutti coloro che hanno sacrificato la loro vita per la Libertà, davanti all’Ara Patriae, alla presenza del Vice Sindaco Franco Casciani, del Presidente del Consiglio comunale Cristiano Gerosolimo, dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine e Armata, delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e di Don Egidio Berardi, in rappresentanza del Vescovo della Diocesi di Sulmona-Valva S. E. Mons. Michele Fusco.

Quest’anno, dopo due anni di pandemia, la manifestazione torna in presenza con il coinvolgimento dei ragazzi.

In Piazza Tresca, infatti, l’orchestra degli studenti della Scuola Media P. Serafini, composta da 30 elementi, si esibirà con l’inno di Mameli e l’inno alla Gioia.

A seguire – ore 12:00 circa – sarà deposto un cuscino di fiori al monumento dedicato alla Brigata Majella in via Togliatti.

 

In breve dall’Abruzzo: notizie di oggi 24 aprile 2022 dalla provincia di Pescara

Ucraina e solidarietà: mattinata di minivolley con Avis Montesilvano 

Presso la palestra dell’ITC “E. Alessandrini” a Montesilvano, l’Associazione Sportiva Pallavolo Montesilvano 3, insieme ad Avis Montesilvano e Associazione Nazionale Carabinieri, hanno dato vita ad una mattinata all’insegna della solidarietà, dello sport e dell’inclusione.

Bambini ucraini e italiani hanno giocato insieme a minivolley, ricevuto magliette e pantaloncini donati dall’Avis Montesilvano trascorrendo ore di svago e socializzazione con le allenatrici Azzurra Chiavaroli e Valeria Cianciotta.

Le dichiarazioni del Presidente Avis Montesilvano Roberto Chiavaroli 

Il Presidente Avis Montesilvano Roberto Chiavaroli ha così commentato: “Siamo lieti di contribuire a questa manifestazione. Siamo molto legati all’Ucraina, abbiamo comprato medicinali, raccolto beni e soldi anche per altri gruppi di rifugiati. Grazie alla generosità dei nostri donatori ci stiamo dando da fare“.

La libertà è una conquista mai definitiva e anche la pace – sottolinea Chiavaroli – ma non ci può essere pace senza libertà, perchè la pace senza libertà significa sottomissione. Quindi tutta la nostra solidarietà per chi sta combattendo in Ucraina per la libertà di tutti“.

L’evento segue la scia dell’iniziativa dell’Associazione sportiva Montesilvano 3 relativa ai corsi gratuiti di minivolley che proseguono con un folto numero di partecipanti ed è stato organizzato nell’ambito dell’avviata raccolta di crowdfunding “Volley e sorrisi per i bimbi ucraini” che continua sulla piattaforma gofundme.com allo scopo di acquistare attrezzature e fornire servizi utili ai bimbi rifugiati. Link: https://gofund.me/385379a1

 

Mostra del Fiore Florviva: stand presi d’assalto e 25 aprile gran finale per un’edizione di successo

Stand presi d’assalto nel secondo giorno della Mostra del Fiore Florviva: al Porto Turistico Marina di Pescara migliaia di visitatori hanno varcato i cancelli per lasciarsi conquistare da oltre centocinquanta espositori, provenienti anche dall’estero, tra colori, fiori, verde, e tanto altro. Particolare successo stanno riscuotendo i produttori di orchidee, con alcune specie anche molto rare, protagonisti dell’edizione 2022 della Mostra del Fiore Florviva.

L’evento termina lunedì 25 aprile.

Questo il programma dell’ultima giornata: ore 10.00 premiazione 1° Premio Letterario Nazionale di Poesia “Florviva 2022”, promosso dall’Associazione Culturale Teatranti D’Abruzzo. Alle 15.30 il workshop “L’importanza della nutrizione vegetale”, a cura dell’Associazione Atao, alle 17.00 “Piante e Fiori spontanei nelle tradizioni agroalimentari italiane.

Storie, curiosità, ricette”, incontro imperdibile con il professor Silverio Pachioli del “Ridolfi” di Scerni. Nei tre giorni dell’evento la Pro Loco Pescara Aternum proporrà una performance artistica, l’Estemporanea di Pittura FlorArte. Tanti valenti pittori si esibiranno dal vivo con cavalletti, tele e pennelli per dipingere opere sul tema della manifestazione: la bellezza della natura che ci circonda.

Cancelli aperti dalle 10 alle 20, ingresso gratuito.

La Mostra del Fiore Florviva è ideata e promossa da Arfa Associazione Regionale Florvivaismo Abruzzese, Assoflora Associazione dei Produttori Florvivaisti Abruzzesi e Camera di Commercio Chieti Pescara.

Informazioni e programma: www.mostradelfioreflorviva.it

Facebook: https://www.facebook.com/mostradelfiore

Instagram: https://www.instagram.com/mostradelfiore/

 

Diana Di Meo ospite a Generazione Z

La studentessa pescarese Diana Di Meo sarà ospite di “Generazione Z” in onda su Rai 2 e RaiPlay domani sera alle ore 00:20. Nel corso della trasmissione saranno presenti anche altri ospiti tra i quali noti influencer e l’Avvocato Michele Arditi.

 

Pescara: il mare mai così pulito

Lo ha annunciato il Sindaco Carlo Masci con il seguente post sulla sua pagina facebook:

Quando ho detto che il mio primo obiettivo sarebbe stata la Bandiera Blu a Pescara solo gli amici più stretti mi hanno creduto, in molti si sono fatti una risata, altri mi hanno suggerito di non avventurarmi in promesse impossibili da mantenere. Certo, se ripenso a quello che Pescara ha dovuto subire negli anni dal 2015 al 2018, con i bambini che nuotavano in un mare pieno di liquami per la rottura della condotta fognaria non segnalata e la pessima figura mondiale per le gare in acqua dei “Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia” spostate a causa dell’inquinamento, mi viene da dire che quell’obiettivo sembrava più una “missione impossibile”.

Eppure l’abbiamo raggiunto già dall’anno scorso, e quest’anno puntiamo con grande ottimismo alla riconferma della Bandiera Blu. Siamo l’unico capoluogo di Provincia dell’adriatico, da Venezia a Bari, a fregiarci di questo prestigioso riconoscimento, che vuol dire acque pulite, spiagge curate, servizi balneari eccellenti, città sostenibile a tutto tondo! Pescara vive sul mare, noi tutti viviamo di mare, la Bandiera Blu è un marchio di qualità del nostro mare.

 

In breve dall’Abruzzo: notizie di oggi 24 aprile 2022 dalla provincia di Teramo

I Campionati Studenteschi di Tennis per la prima volta a Roseto degli Abruzzi. Il 27 aprile la fase provinciale

Il Tennis Club Roseto ospiterà la fase provinciale e regionale dei Campionati Studenteschi di Tennis. Martedì 27 aprile alle 9 scenderanno in campo gli studenti di 13 istituti scolastici di I e II grado della Provincia di Teramo per disputare la fase provinciale. La manifestazione vede in programma un campionato a squadre, in rappresentanza delle scuole, e un torneo individuale. Per il campionato a squadre sono previsti incontri di singolare e di doppio.

Le squadre e gli atleti vincitori accederanno alla fase regionale che si svolgerà sempre al Tennis Club Roseto il 17 maggio prossimo.

È consolidato il sodalizio che il Tennis Club Roseto ha instaurato con il mondo della scuola, come ha sottolineato il Presidente Luigi Bianchini: “Da anni sosteniamo attivamente progetti con le scuole di ogni grado e vogliamo che lo sport cresca e alimenti i suoi valori sociali, educativi e formativi. Diamo ospitalità alle fasi provinciali e regionali dei Campionati Studenteschi e partecipiamo con entusiasmo all’organizzazione dei due eventi. Ma si preannuncia che anche la fase nazionale potrebbe essere appannaggio del nostro circolo”.

Di seguito gli istituti scolastici della Provincia di Teramo che prenderanno parte ai campionati studenteschi: i licei Saffo di Roseto, Einstein e Delfico di Teramo, Illuminati di Atri, Marie Curie di Giulianova; gli istituti di istruzione superiore Moretti di Roseto e Delfico-Montauti di Teramo; gli istituti comprensivi di Roseto 1 e Roseto 2, Pineto, Mosciano Sant’Angelo-Bellante, Nereto-S.Omero.

 

Francesco Gabbani ad Atri

Il popolare cantante si esibirà martedì 9 agosto 2022 in Piazza Duchi d’Acquaviva.

Questi i costi dei biglietti (in vendita sui circuiti Ciaotickets e Ticketone e nei rispettivi punti vendita):

I Settore Numerato: € 45,00 + d.p

II Settore Numerato: € 40,00 + d.p

III Settore Numerato: € 35,00 + d.p

IV Settore Numerato: € 30,00 + d.p

 

In breve dall’Abruzzo: notizie di oggi 24 aprile 2022 dalla regione Varie

Fina e Marinelli dopo incontro con forze economiche e sociali abruzzesi: “Regione assente, impegno del Pd è essere vicino a esigenze di famiglie e imprese”

Prosegue il percorso di dialogo del Partito Democratico con le forze economiche e sociali abruzzesi. Sabato a Teramo, alla presenza dei rappresentanti dei sindacati e delle categorie della provincia, sono emersi profondi elementi di insoddisfazione nei confronti di un Governo regionale che non si occupa dell’Abruzzo“: lo dichiarano Michele Fina e Daniele Marinelli, rispettivamente segretario e responsabile economia del Pd Abruzzo.

Per Fina e Marinelli “la mancanza di visione strategica, il rifiuto ideologico del confronto con le parti sociali, i ritardi e le lentezze delle macchine amministrative e burocratiche di Regione Abruzzo costituiscono ragioni di grave preoccupazione, in un momento storico particolarmente complesso, in cui la pandemia e il conflitto da una parte, le opportunità del PNRR e la complessità delle transizioni dall’altra, chiamano l’Abruzzo a sfide inedite.

Nella totale e preoccupante assenza del Governo regionale, l’impegno del Pd è quello di nutrire la propria proposta politica con le ragioni dell’economia e della società dell’Abruzzo, a partire dai temi del lavoro, dello sviluppo economico, della lotta alle disuguaglianze. In ogni provincia, in ogni Comune, in ogni territorio, continueremo a mettere a disposizione le nostre classi dirigenti e le infrastrutture della nostra comunità politica per essere vicini alle esigenze delle famiglie e delle imprese e per costruire, insieme alle parti sociali, alla categorie e ai cittadini, la nostra idea per il futuro dell’Abruzzo“. 

 

In breve dall’Abruzzo: notizie di oggi 24 aprile 2022: lo sport

La Pallavolo Teatina ci crede ancora

Con la grande vittoria in rimonta al tie-break contro Castelfranco (20-25, 21-25, 25-23, 29-27, 15-11), e complice la sconfitta di Jesi, le neroverdi possono ancora agganciare i playout nell’ultima giornata. Cristian Piazzese: «Dal terzo set è scattato qualcosa in noi, spero che lo tireremo fuori anche a Isernia».

Serviva una grande prestazione, quasi un’impresa, per battere la seconda in classifica e rimanere aggrappati alla speranza di giocarsi la salvezza quanto meno ai playout. La Teatina ha lottato con tutte le sue forze, nonostante gli acciacchi e la stanchezza per i cinque set di mercoledì, ma ha comunque dovuto cedere il passo alle toscane di Castelfranco sia nel primo (20-25), sia nel secondo set (21-25).

Terza e quarta frazione

Nella terza frazione, con le ospiti sempre in vantaggio e arrivate fino al 17-23 a loro favore, le neroverdi spalle al muro non hanno più sbagliato un colpo, sorprendendo un avversario che, forse, l’aveva già data per vinta: otto punti in fila per le teatine e set vinto sul 25-23. Andamento simile anche nel quarto set, con le toscane avanti 16-21 e di nuovo agganciate dalle padrone di casa, fino al finale punto a punto: l’entusiasmo e l’esaltazione in campo e sugli spalti hanno dato la spinta in più alle neroverdi per il 29-27.

Il quinto set

Contrariamente ai precedenti quattro set, la Teatina ha sempre condotto il quinto, aggiudicandoselo con merito 15-11. Pur andando sotto a muro e in battuta, le neroverdi raccolgono due punti fondamentali, grazie alle prestazioni di Gorgoni e Stafoggia (entrambe autrici di 19 punti), alla consueta solidità di Biesso (17 punti con 3 muri e il 52% di percentuale in attacco) e alla ritrovata Corradetti (13). Dall’altro lato, non bastano i 20 di Zuccarelli. Con la vittoria contro Castelfranco, la Teatina sale a quota 23 punti, a -5 da Jesi, sconfitta a Castelbellino. Nell’ultimo turno, le neroverdi sono obbligate a prendere i tre punti sul campo della già retrocessa Isernia, sperando che Jesi non raccolga punti a Capannori: accorciando a -2, ci si giocherebbe i playout contro le marchigiane, al meglio delle tre partite.

 

Pescara: 2° Meeting Città di Pescara di Atletica leggera

Lo stadio Adriatico Cornacchia ospita lunedì 25 aprile, nel giorno della Festa della Liberazione, il secondo Meeting Città di Pescara di Atletica Leggera. Il ritrovo, prima dell’avvio delle gare nelle varie discipline, avverrà dalle ore 15. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Pescara, è organizzata – come già lo scorso anno – dall’Asd Vini Fantini con la Uisp, con la direzione tecnica di Alberico Di Cecco. Ogni atleta iscritto potrà scegliere fino a tre gare. Sarà una vera e propria festa dello sport, in particolare per i bambini che saranno impegnati in più specialità. La fasce di età coinvolte sono infatti comprese tra i 4 e i 15 anni. Per partecipare i singoli atleti potranno inviare una mail a maratonadipescara@libero.it sino alle ore 16 del giorno dell’evento, con quota di iscrizione di 3 euro. L’accesso al pubblico sarà libero e gratuito. Nella locandina in basso il programma del Meeting.

 

Queste le notizie in breve dall’Abruzzo del 24 aprile 2022. Arrivederci a domani!

Le news in breve dei giorni precedenti:

21 aprile 2022

20 aprile 2022

15 aprile 2022

11 aprile 2022

10 aprile 2022

7 aprile 2022

6 aprile 2022

5 aprile 2022

2 aprile 2022

Consulta il nostro Calendario Eventi

Segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA


AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button