22 luglio 2020 notizie in breve dalla Provincia di Chieti foto

22 luglio 2020 notizie in breve Chieti

22 luglio 2020 notizie in breve da Chieti e provincia: Casoli, Montenerodomo, Ortona, Pollutri, Ripa Teatina, Roccamontepiano e Roccaspinalveti.

22 luglio 2020 tutte le notizie in breve da Chieti e provincia

Casoli: appuntamento con Bimbi in piazza

L’appuntamento con la domenica a Casoli con Bimbi in Piazza… dal 26 luglio 2020 seconda edizione.

 

Casoli: Bagg in concerto sabato 1 agosto

Sabato 1 agosto 2020 ore 21.30 Piazza Santa Reparata: Bagg – Musica Italiana – Musica d’autore live

Chitarra: Franco Giancristoforo

Basso: Alessandro Carabba

Batteria: Matteo Giancristoforo

Fisarmonica: Emilio Mezzanello

Pianoforte: Alfonso D’Orazio

Voce: Blerina Shera

 

Montenerodomo

Il Comune di Montenerodomo pubblica sulla propria pagina facebook il seguente messaggio:

“Centro estivo

Cambio location… 3°giorno del centro estivo presso il Parco Archeologico di Iuvanum, i bambini hanno dato sfogo alle loro capacità interpretative e creative,misurandosi in ruoli da interpretare e strumenti musicali da creare!! Ovviamente non sono mancati giochi e divertimento!!

Ringraziamo Festopolis nella persona di Domenico e i nostri animatori Gianni, Ester ed Anna.

A Domaniiiiii…. Con giochi” 

 

Ortona: ufficio postale

Dal 27 luglio riapre l’ufficio postale di via Cascella

L’ufficio postale di via Basilio Cascella a Ortona sarà nuovamente operativo da lunedì 27 luglio. La comunicazione è giunta al Sindaco Leo Castiglione dalla Direzione delle Poste Italiane dopo che lo stesso primo cittadino aveva sollecitato la riapertura dell’importante succursale del centro urbano.

Le dichiarazioni del Sindaco

«Una bella notizia soprattutto per i numerosi utenti dei servizi postali del nostro comune – sottolinea il Sindaco Castiglione – per questo ringrazio i responsabili della direzione delle Poste che hanno compreso le esigenze di una città importante della costa abruzzese che nel periodo estivo registra un incremento di presenze sul territorio dovuto ai flussi turistici. La chiusura dell’ufficio di via Cascella stava creando diversi problemi non solo legati alla fruizione dei servizi da parte degli utenti ma anche sotto l’aspetto di salute e sicurezza pubblica con l’inevitabile accentramento di persone presso la sede centrale di corso Matteotti».

La chiusura dell’ufficio di via Cascella rientrava tra i provvedimenti restrittivi adottati nei mesi scorsi su tutto il territorio nazionale dalla Direzione delle Poste Italiane, per limitare il diffondersi del covid e mettere in campo azioni tese a garantire la sicurezza di cittadini e lavoratori.

 

Ortona

Questa mattina sulla banchina di Riva Nuova del Porto di Ortona è stata inaugurata la struttura M.A.M.S., unica nel suo genere ad essere posizionata direttamente in mare in tutto il Centro-sud Italia, per la formazione del personale marittimo abilitato al salvataggio in mare. La struttura della Safety Total System Marine Gruoupe rappresenta una eccellenza per tutto il territorio. Oltre al sindaco Leo Castiglione e i consiglieri comunali Claudio Piccinini, Sandra Nervegna e Luigi Polidori erano presenti anche il sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale  Umberto D’Annuntiis, il presidente della Camera di Commercio di Chieti, Gennaro Strever, il comandante della Capitaneria, Cosmo Forte, e il comandante della Compagnia Carabinieri, Roberto Ragucci.

 

Pollutri

Opzione degli elettori residenti all’estero per l’esercizio del diritto di voto in Italia.

In occasione del Referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020, gli elettori italiani residenti all’estero voteranno per corrispondenza, ai sensi della legge 27 dicembre 2001, n. 459 e del relativo regolamento di attuazione, approvato con D.P.R. 2 aprile 2003, n. 104.

La predetta normativa fa comunque salva la possibilità di votare in Italia, previa apposita e tempestiva opzione da esercitare entro il 28 luglio 2020.

L’opzione dovrà pervenire entro il termine sopraindicato all’Ufficio consolare di appartenenza e potrà essere revocata con le medesime modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo esercizio.

A tal fine, è possibile utilizzare il modello predisposto dal Ministero degli Affari Esteri e reperibile presso i Consolati nonché sul sito

http://www.comunedipollutri.it/notizia.php?id_notizia=4549&tipo=notizie&nome_tipo=Notizie

 

 

Ripa Teatina

Annunciamo i nomi degli otto racconti finalisti del Premio Letterario Storie di Sport:

– “Solo se stasera segna Burgnich” di Andrea Bacci (Cetona – SI)

– “Game, set, match” di Rita Bellelli (Pescara)

– “Il giorno in cui mio padre sfidò Muhammad Alì” di Renzo Brollo (Gemona del Friuli – UD)

– “Il cielo in un ring” di Antonio Lamorte (Rapone – PZ)

– “Quando nasce un amore” di Chiara Micomonaco (Ripa Teatina – CH)

– “La ballerina nascosta” di Veronica Pinti (Termoli – CB)

– “Numero 12” di Adriano Pugno (Montefiascone – VT)

– “Pubblicità” di Giuseppe Zarrella (Cava de’ Tirreni – SA)

Appuntamento al 31 agosto con la proclamazione del racconto vincitore!

 

Roccamontepiano

Il sindaco Adamo Carulli scrive ai suoi concittadini:

“Carissimi concittadini,

comunico che in data 20 luglio 2020 é stata emessa e pubblicata l’ordinanza che obbliga i proprietari privati alla manutenzione e pulizia delle aree e degli immobili privati nelle zone residenziali e nei centri abitati, nonché la sistemazione di fossi a confine di proprietà o che attraversano i propri terreni. Il dispositivo abbraccia tutto ciò che riguarda anche le scarpate a confine con le strade pubbliche su cui va effettuato taglio di siepi e rami che si protendono oltre il limite di proprietà che occultano la visibilità stradale, la segnaletica, la pubblica illuminazione o che restringendo la carreggiata e la fruibilità dei marciapiedi costituiscono un pericolo.

Lo stato di incuria ed abbandono di alcune aree di proprietà privata, poste sia all’interno che all’esterno dei centri abitati denota scarsa sensibilità e attenzione, tenendo anche conto che vi sono già obblighi normativi di carattere igienico sanitario non rispettate”.

La Polizia Municipale vigilerà

“La Polizia Municipale vigilerà sull’applicazione del dispositivo, anche provvedendo a sanzionare gli inadempienti.

Al fine di evitare spiacevoli incomprensioni, invito chi non ha ancora provveduto ad effettuare le necessarie manutenzioni di farle in tempi rapidi.

Dalla prossima settimana avvieremo una fitta ricognizione dello stato di degrado di alcune aree ed i proprietari verranno, prima di tutto contattati e se inadempienti sanzionati nei termini di legge.

Il Sindaco

Adamo Carulli”.

 

Roccaspinalveti

Primi due giorni di Campus passati all’insegna del divertimento e dello sport! I bimbi sono super attivi, molto contenti di rivedersi e passare del tempo assieme!

 

A domani con le notizie in breve dalla Provincia di Chieti!

 

La foto nell’articolo “22 luglio 2020 notizie in breve Chieti” è a cura della redazione

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana