Casoli approvato rendiconto di gestione per l’esercizio foto

Casoli: approvato rendiconto per l’esercizio 2019

Casoli: Il Consiglio Comunale ha approvato il rendiconto di gestione per l’esercizio 2019.

Dal Dr. Massimo Tiberini, Sindaco del Comune di Casoli, abbiamo ricevuto il comunicato stampa nel quale si comunica che il Consiglio Comunale ha approvato il rendiconto di gestione per l’esercizio 2019.

La vita dell’Amministrazione comunale è infatti caratterizzata da numerosi aspetti, tecnici, burocratici, amministrativi.

Amministrare un Comune oggi costituisce anche un atto di grande coraggio, poiché, è ben noto che quasi tutte le casse comunali sono vuote.

Fra gli atti amministrativi importanti esiste anche il rendiconto di gestione annuale che la Giunta Comunale approva e presenta al Consiglio Comunale per  la relativa ratifica.

Casoli: approvato rendiconto di gestione per l’esercizio 2019 dal Consiglio Comunale

Il bilancio (o rendiconto ) finale annuale è accompagnato da una dettagliata relazione e dal  parere sul rendiconto dell’organo di revisione che ha anche  una funzione collaborativa e propositiva.

I Revisori dei Conti accompagnano la loro relazione con:

  • l’attestazione  della corrispondenza del rendiconto alle risultanze della gestione;
  • rilievi, considerazioni e proposte tendenti al conseguimenti di efficienza, produttività e economicità della gestione.

A conclusione della relazione, i revisori riportano inoltre le considerazioni conclusive riguardanti la dimostrazione della formazione del risultato di gestione e il suo utilizzo.

Il Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale, in sede di deliberazione del rendiconto è obbligato a tenere presente le motivazioni del conto della relazione dell’organo di revisione.

Questa, dunque, è la procedura sinteticamente esposta da seguire per  il rendiconto di gestione annuale.

Il Comune di Casoli fa registrare un ottimo risultato per il 2019: esiste un avanzo di amministrazione disponibile di euro 512.389,00.

Un risultato raggiunto grazie ad un attento e preciso controllo della spesa pubblica, destinata alle migliori attività della vita comunale.

La somma derivante dall’avanzo economico

La somma derivante dall’avanzo economico sarà utilizzata per la messa in sicurezza e manutenzione straordinaria della viabilità comunale per l’annualità 2020. Ciò per un importo di 350.000 euro di cui parte dell’avanzo di amministrazione, per un importo pari ad euro 130.000.

Questo è l’orientamento e quanto dichiarato dall’assessore al Bilancio Dr. Domenico De Petra.

La soddisfazione del Sindaco

Il Sindaco, Dr. Massimo Tiberini, ha espresso la propria soddisfazione  per i risultati raggiunti ed ha ringraziato i dirigenti ed i dipendenti del Comune di Casoli per la collaborazione prestata.

Inoltre  ha ricordato i numerosi interventi effettuati e quelli finanziati, in modo particolare l’intervento di miglioramento sismico e recupero del Castello Ducale per un importo di euro 840.000 e l’intervento di miglioramento sismico del municipio per un importo di euro 681.750

Con l’occasione Il Sindaco Tiberini ha ha portato a conoscenza del Consiglio Comunale della predisposizione del progetto per l’intervento di consolidamento del centro storico di Casoli, con la modifica del Documento Unico di Programmazione.

I lavori per il centro storico di Casoli

I lavori riguarderanno inoltre via Aventino e Piazzale della Memoria per un importo complessivo di euro 560.000

A questa decisione si aggiunge anche la precisazione che che le somme per il rifacimento e manutenzione delle strade comunali ammontano complessivamente ad euro 350.000 con interventi oltre che nel centro anche nelle varie contrade del paese.

Con l’approvazione del rendiconto finale dell’anno 2019, si è quindi misurato il buon valore e  l’efficienza dell’Amministrazione Comunale , constatazione che deriva dall’attento esame  di una serie di grandezze quantitative e qualitative.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana