Lettopalena Convocato Consiglio Comunale 27 giugno 2020 foto

Lettopalena: Consiglio Comunale 27 giugno 2020

Lettopalena: Convocato Consiglio Comunale 27 giugno 2020.

Nella bellissima e linda cittadina dell’Alta Valle Aventino, Lettopalena, convocato dal Sindaco D.ssa Carolina De Vitis si riunisce il Consiglio Comunale. La seduta sarà in prima convocazione per il giorno 27/06/2020 alle ore 15:00. Successivamente in seconda convocazione per il giorno 29/06/2020 alle ore 15:00 presso la Sala Consiliare.

Lettopalena: Convocato Consiglio Comunale 27 giugno 2020 – l’ordine del giorno

Oltre all’approvazione del verbale relativo alla precedente seduta, il Consiglio Comunale è chiamato a deliberare sull’approvazione delle tariffe per l’applicazione della tassa sui rifiuti (TARI), aliquote IMU per l’anno 2020.

Dovranno essere adottati importanti provvedimenti finanziari relative al bilancio finale 2019 e quello di previsione 2020-2022

Inoltre l’ordine del giorno reca l’approvazione regolamento per la concessione in uso e locazione dei beni immobile

Un Consiglio Comunale dagli argomenti molto importanti

Un Consiglio Comunale, quindi, dagli argomenti molto importanti ai fini della ordinaria e straordinaria amministrazione del Comune di Lettopalena che conta 350 abitanti.

Non bisogna mai guardare il numero degli abitanti, poichè i problemi anche nei piccolo Comuni sono numerosi e la loro amministrazione forse è ancora più difficle dei grandi centri.

Lettopalena oggi

Lettopalena è annoverato oggi come “Borgo Autentico”, un riconoscimento tutto dovuto perchè l’Amministrazione Comunale è dedita, oggi più che mai, all’applicazione di progetti di miglioramento continuo sia sotto il profilo socio-economico che turistico e culturale.

La sostenibilità ambientale, la conservazione dell’ambiente e lo sviluppo turistico sono le strade che l’Amministrazione Comunale, presieduta dal Sindaco D.ssa Carolina De Vitis sta percorrendo in mille modi e in mille iniziative.

La riacquisizione al patrimonio Comunale del “Casino Barbolani”, la valorizzazione della zona turistica Fonte della Noce, le manifestazioni culturali e musicali che si svolgono specie nella stagione estiva, fanno parte delle tante realizzazioni amministrative recenti.

Il patrimonio culturale di Lettopalena

Il patrimonio culturale di Lettopalena, che ha una storia che si perde nella notte dei  tempi, ruota tutta intorno alla famosa Abbazia di Monteplanizio.

Il vecchio centro (o come viene chiamato oggi, il vecchio borgo) fu interamente distrutto dai tedeschi nell’ultima Guerra mondiale.

I lettesi hanno avuto il coraggio di ricostruire il paese nella zona più a monte, sul lato destro del fiume Aventino, realizzando un nuovo assetto urbanistico fatto di strade larghe, belle palazzine, dal fine gusto estetico moderno.

La vita del dopoguerra

La vita del dopoguerra è ricominciata lentamente, ma Lettopalena è risorta più bella di prima.

Oggi accoglie tanti turisti, specie in estate con la sua popolazione ospitale e gentile, con i suoi buoni prodotti  della cucina e dell’agricoltura.

 

Fonte foto principale: pagina facebook Comune di Lettopalena

Torna alla Home Page

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana