Montenerodomo lavori consolidamento idrogeologico foto

Montenerodomo: lavori consolidamento idrogeologico

Montenerodomo: aggiudicati lavori consolidamento idrogeologico.

Il Responsabile Unico del Procedimento, Geom. Ginesio D’Antonio ha infatti emesso la determina con la quale ha aggiudicato all’operatore economico Tiss Ingegneria S.R.L. l’esecuzione  relativi al progetto di “Intervento di mitigazione del rischio idrogeologico”.

Montenerodomo: aggiudicati lavori consolidamento idrogeologico – i dettagli

Dopo l’esperimento della regolare asta pubblica, il nuovo quadro economico delle opere risulta così composto:

  • Importo dei lavori al netto del ribasso d’asta del 30,565%: € 292.448,83
  • Costi della sicurezza non soggetti a ribasso: € 6271,56
  • Somme a disposizione dell’Amministrazione € 144.223,21
  • Totale Importo del progetto: €  442.943,60

Le economie scaturite dal ribasso di gara dell’Operatore Economico Tiss Ingegneria S.R.L. ammontano inoltre ad € 128.734,76 oltre IVA 22% pari ad € 28.321,65 per un totale di €. 157.056,41.

Naturalmente l’efficacia del predetto provvedimento scatterà subito dopo l’acquisizione del parere di regolarità contabile del Responsabile del Settore Finanziario.

La stipula del contratto di appalto e la consegna dei lavori

All’aggiudicazione  seguirà la stipula del contratto di appalto e la consegna dei lavori.

Si realizza così un lungo iter che porrà fine ad un annoso problema del Comune di Montenerodomo che l’Amministrazione Comunale, presieduta dal Sindaco Angelo Piccoli, ha seguito con grande determinatezza.

Infatti ripercorrendo tutto l’iter della pratica tutto ha inizio con il finanziamento relativo ad un primo intervento per il consolidamento idrogeologico del territorio comunale, risalente al 16/02/2015, quando era in  carica il Sindaco Geom. Antonio Tamburrino.

Il Piano di Assetto Idrogeologico della Regione Abruzzo dichiarava l’area come R4, cioè a rischio molto elevato.

Lo studio dell’area del centro abitato

Lo studio dell’area del centro abitato affidato ai professionisti Ing. Carozza Michele Rocco, Arch. Colanzi Antonio e Geol. D’Orazio Remo, già dalle prime analisi sottolineava una criticità di rischio che interessava un’area più ampia.

Dopo la nuova cartografia approvata dalla Regione Abruzzo i predetti professionisti hanno redatto un nuovo progetto, di consolidamento idrogeologico della zona.

Il 18/12/2015 il R.U.P. ha approvato  il relativo progetto esecutivo dell’importo complessivo di € 600.000,00., dei quali 427.441,26 quale importo lordo a base di gara comprensivo dei costi di sicurezza ed €. 172.558,74 per somme a disposizione dell’Amministrazione.

Successivamente al finanziamento e alla stipula della convenzione con la Regione Abruzzo, il progetto è stato trasmesso al Genio Civile ed ha avuto un successivo aggiornamento, con approvazione finale del R.U.P. avvenuta il 07/01/2019.

Come si nota, si tratta del solito cammino tortuoso e difficile per poter realizzare un’opera pubblica che ha richiesto numerosi adempimenti burocratici effettuati dall’Amministrazione Comunale di Antonio Tamburrino prima e da quella attuale di Angelo Piccoli.  

Foto tratta dalla pagina facebook del Comune di Montenerodomo

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
QR Code
Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana