San Salvo è nato il nuovo polo scolastico foto

San Salvo: è nato il nuovo polo scolastico

San Salvo: è nato il 2 giugno il nuovo polo scolastico.

In termini sportivi si potrebbe dire che il Comune di San Salvo batte la burocrazia 1 a 0! Infatti è stata realizzata in tempi record la nuova struttura da adibire a polo scolastico.

Se si analizzano le tappe burocratiche, bisogna complimentarsi per la rapidità e per l’entusiasmo dimostrato nella progettazione e realizzazione dell’opera. Una dimostrazione pratica che quando i progetti e/o le pratiche amministrative sono ben impostate e seguite, si superano tutti gli ostacoli in barba alla burocrazia.

San Salvo: è nato il 2 giugno il nuovo polo scolastico

Le tappe per rendere fruibile il polo scolastico sono state bruciate in un solo anno, fra la concessione di finanziamento, la stipula della pratica di mutuo comunale e la realizzazione dell’opera.

Quale giorno più bello del 2 giugno per testimoniare la laboriosità degli italiani (in questo caso dei salvanesi) e la rivincita sul coronavirus?

Proprio il 2 giugno c’è stato l’accesso al nuovo polo scolastico del Sindaco Tiziana Magnacca insieme agli amministratori e ai tecnici per verificare lo stato delle opere.

La crescita e la ripresa del paese passa attraverso la scuola e la cultura: sono il loro fulcro.

L’edilizia scolastica

Nel campo dell’edilizia scolastica, edifici moderni e confortevoli sono le basi fondamentali per una didattica altrettanto valida.

Le scuole hanno la necessità di avere garantita prima di tutto la sicurezza, sia sismica che nell’intera impiantistica, devono essere belle e confortevoli: tutte caratteristiche che il nuovo polo scolastico di San Salvo ha grazie anche ad una attenta progettazione che ha soddisfatto le richieste dell’Amministrazione Comunale.

La nuova realizzazione segna un passaggio epocale fra l’antico, il tradizionale ed il nuovo.

L’edificio scolastico non è inteso più come contenitore, ma come spazio aperto alla cultura, alla scuola, alla famiglia, alla società.

Un nuovo concetto di fare edilizia

Un nuovo concetto di fare edilizia che si connette sia quantitativamente che qualitativamente con tutto il processo educativo, con si suoi spazi e con i suoi tempi di apprendimento: assolve cioè  interamente alla sua funzione educatrice.

Nel suo dettagliato comunicato stampa il Sindaco Tiziana Magnacca ha dichiarato:

Un’opera nella quale abbiamo creduto sin dall’inizio nel solco avviato da questa Amministrazione comunale di porre grande attenzione agli edifici pubblici e scolastici. Consapevoli come siamo che la sicurezza sia un dato fondamentale non solo per i ragazzi di oggi ma in ragione per quelli di domani. Un impegno che in questa città non c’è mai stato”.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana