Tornareccio verifica statica e tecnica delle scuole foto

Tornareccio: verifica statica e tecnica delle scuole

Tornareccio: verifica statica e tecnica delle scuole.

L’Amministrazione Comunale di Tornareccio, Sindaco Nicola Iannone, procederà alla verifica statica e tecnica dei solai e controsoffitti dell’edificio scolastico scuola primaria e secondaria di primo grado– corpo palestra in Viale Don Bosco 10.

Il Comune di Tornareccio, infatti, ha beneficiato di un finanziamento in base ad un’apposita graduatoria redatta dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR).

Tornareccio: verifica statica e tecnica delle scuole – i dettagli

Le indagini statiche hanno carattere non distruttivo e richiedono particolari attrezzature e competenze tecniche altamente specialistiche per il settore.

L’edilizia moderna offre diverse possibilità in materia di controlli statici e sfrutta anche il settore informatico, la termografia ecc. Il tutto finalizzato a stabilire il grado di affidabilità e di manutenzione sia delle strutture portanti orizzontali che delle opere di rifinitura e di supporto.

Comunque tutte le operazioni sono regolamentate dal capitolato speciale d’appalto e dalle linee guida  redatte specificatamente dal MIUR che dovranno essere puntualmente osservate dalla ditta appaltatrice.

L’Ufficio Tecnico del Comune non dispone delle necessarie attrezzature richieste e, pertanto, lo stesso Ente  deve obbligatoriamente ricorrere al conferimento di incarico a ditta esterna specializzata nel settore dei controlli statici.

L’incarico all’A.C.N.D. Abruzzo Controlli Non Distruttivi Srl

Alla luce delle predette considerazione e, in perfetta linea con l’osservanza delle leggi vigenti in materia di appalti pubblici, il Comune di Tornareccio ha ritenuto affidare allo studio tecnico A.C.N.D. Abruzzo Controlli Non Distruttivi Srl, con sede in L’Aquila.

Il contratto avrà un importo pari a € 6.931,86 ( di cui per servizi di indagini € 5.463,32 oltre Inarcassa al 4% ed iva 22%).

Non esistono conflitti di interesse per l’aggiudicazione del predetto incarico.

I lavori consisteranno, come già detto nella verifica statica e tecnica dei solai e controsoffitti dei menzionati edifici scolastici.

Naturalmente, oltre alle opere non distruttive, se necessario, saranno eseguite anche indagini più approfondite. Queste ultime con picchiettature sugli intonaci, esplorazioni dei vincoli di incastro ed appoggio e tutto ciò che sarà necessario per arrivare alla conclusione finale.

La ditta appaltatrice

La ditta appaltatrice avrà l’obbligo di redigere un’apposita relazione tecnica ben dettagliata (in maniera cartacea ed informatica).

A fine lavori lo studio tecnico che ha assunto l’impegno,  oltre a spiegare le operazioni eseguite, dovrà fornire al Comune di Tornareccio anche le relative conclusioni sulla stabilità ed affidabilità strutturale, oltre suggerimenti e modalità di eventuali interventi da eseguire. 


Foto tratta dalla pagina facebook della Pro Loco Tornareccio

Torna alla Home Page 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
QR Code
Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana