Ultime notizie da Chieti al 3 giugno 2020 foto

Ultime notizie da Chieti al 3 giugno 2020

Ultime notizie da Chieti aggiornate al 3 giugno 2020.

Riportiamo le seguenti notizie direttamente da Chieti.

Ultime notizie da Chieti aggiornate a oggi 3 giugno 2020

Uffici di Formula Ambiente – Servizio di raccolta rifiuti soli urbani

E’ possibile recarsi negli uffici di Formula Ambiente, ditta appaltatrice del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani, siti in via Aterno 183 – Chieti Scalo – per effettuare il cambio dei mastelli.

Infatti gli Uffici sono aperti al pubblico dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle 12.30.

Uffici per il servizio di acquedotto

Gli uffici ACA di via delle Robinie, a Chieti, riapriranno al pubblico il prossimo 10 giugno previo appuntamento.
Per fissare un incontro con gli operatori telefonare ai numeri verdi 800890541 (solo da telefono fisso) – 085/9395862 (da cellulare).
Il servizio di assistenza telefonica fornirà anche informazioni riguardanti pratiche di allaccio – voltura – disattivazione – sostituzione contatore – rateizzazione.

Accesso agli sportelli per le attività di recupero del credito (stati di morosità e piani di rateizzazioni di più fatture)

Per gli sportelli distaccati del recupero crediti Riscotec in via Di Sotto 8/12 a Pescara, è possibile recarsi senza appuntamento rispettando le disposizioni in materia di sicurezza (distanziamento, uso dpi)
Orari sportelli Riscotec Via Di Sotto 8/12 – Pescara
Lunedì 8.30-13.30 15.00-17.30
Martedì 8.30-13.30
Mercoledì 8.30-13.30 15.00-17.30
Giovedì 8.30-13.30
Venerdì 8.30-13.30
L’ utente potrà recarsi nella sede distaccata senza la necessità di appuntamento. Disporsi in file in conformità alle disposizioni di legge in materia di sicurezza covid-19, mantenendo la distanza di sicurezza e indossando i dpi. L’accesso verrà controllato da personale della protezione civile.
La clientela potrà avere tutte le informazioni chiamando i consueti numeri telefonici Riscotec.
085/4155280 – 085/4159779

2 Giugno – Celebrata Festa della Repubblica

Anche a Chieti, come in ogni angolo d’Italia, si è svolta la celebrazione della Festa della Repubblica, nel pieno rispetto delle nuove norme dettate dalla lotta al coronavirus.

Il Prefetto di Chieti, Giacomo Barbato, e il Sindaco di Chieti, Umberto  Di Primio, hanno assistito alla cerimonia di alzabandiera.

Il Prefetto ha deposto una corona  sul Monumento ai Caduti posto nella Villa Comunale.

Una cerimonia austera, semplice, ma pur sempre commovente, in considerazione del triste momento che l’intera Italia e il Mondo stanno vivendo con il coronavirus.

Al termine della cerimonia il Prefetto ha letto il messaggio del Presidente della Repubblica,  rivolto ai Prefetti.

Libertà e Democrazia: il dono più bello della nostra Repubblica.

Ce la faremo come sempre fatto in questi lunghi 74 anni, ci rialzeremo per progettare insieme il futuro del nostro Paese

Questi i valori e la testimonianza dati dagli intervenuti.

Abruzzo oggi grida oggi più che mai W l’Italia! W la Repubblica Italiana!

 

Fonte foto principale: pagina facebook Umberto Di Primio Sindaco

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana