Abruzzo oggi 20 09 2020 elezioni comunali

Abruzzo oggi 20 09 elezioni comunali e referendum

Abruzzo alle urne: da oggi 20 09 2020 e fino a domani elezioni comunali e referendum


Tempo di votazioni nella regione Abruzzo, oggi 20 09 2020 e domani: i residenti possono esprimere le proprie preferenze per elezioni comunali e referendum.


Abruzzesi chiamati alle urne per eleggere sindaci ed anche determinare il numero dei parlamentari.

Abruzzo: elezioni comunali oggi 20 09 2020 e domani

Per le elezioni comunali sono in ballo 62 sindaci su 305, con sfide top a Chieti ed anche  Avezzano. Sono quasi 200000 i residenti chiamati a recarsi presso i rispettivi seggi per rinnovare consigli comunali; dunque si potrà esprimere la propria preferenza:

  • dalle ore 07,00 e fino alle ore 23,00 di oggi 20 settembre 2020;
  • nonché dalle ore 07,00 alle 15,00 di domani 21.

Tra le sfide c’è attesa per gli esiti dei comuni di Chieti ed anche Avezzano, rispettivamente circa 50000 e 40000 elettori; inoltre sono questi i due comuni per i quali potrebbe scattare un eventuale turno di ballottaggio: il prossimi 4 e 5 ottobre.

Elenchiamo, tra gli altri, alcuni Comuni interessati dalle elezioni:

  • Carsoli, Castel di Sangro e Celano (L’Aquila);
  • poi Guardiagrele (Chieti);
  • anche Montorio (Teramo).

Mentre nel comune di Filetto si attendono le Elezioni bis, dopo la decisione del Tar di Pescara di far ripetere le elezioni comunali a seguito di contestazioni.

Abruzzo: referendum 20 e 21 settembre 2020

Abruzzesi al voto anche per esprimere la propria preferenza sul numero dei parlamentari: il “si” conferma il taglio, mentre il “no” blocca la riforma.

Anche per il referendum i residenti abruzzesi aventi diritto di voto potranno recarsi presso i seggi di riferimento:

  • dalle ore 07,00 alle ore 23,00 di oggi;
  • nonché dalle ore 07,00 alle ore 15,00 di domani.

Non è previsto un quorum di partecipanti perché il referendum sia valido: la spunterà insomma chi avrà un voto in più. La riforma entrerebbe in vigore a partire dalle prossime elezioni politiche.

Il referendum confermerà o rigetterà la riduzione del numero dei deputati e dei senatori. Dunque con la vittoria del “sì”, si avrà una riduzione del 36,5% dei componenti di entrambi i rami del Parlamento; infatti i seggi passeranno:

  • da 630 a 400 alla Camera;
  • poi da 315 a 200 al Senato.

Per quanto riguarda l’Abruzzo si passerebbe da 14 a 9 deputati, da 7 a 4 senatori.

Voto e Covid-19

Tutti dovranno rispettare le rigorose regole di distanziamento fisico:

  • previsto 1 metro con mascherine indossate correttamente;
  • mentre senza mascherina la distanza passa a 2 metri.

Con temperatura oltre 37,5° C bisogna rimanere a casa, come per i malati soggetti alle restrizioni della quarantena

Altre informazioni sulla pagina della Regione.

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana