Giunta Regionale Abruzzo provvedimenti 15 marzo 2021 foto

Giunta Regionale Abruzzo provvedimenti 15 marzo 2021

Abruzzo: Giunta Regionale caratterizzata da tanti argomenti e provvedimenti quella presieduta dal Presidente Marco Marsilio in data 15 marzo 2021.

 

Giunta Regionale Abruzzo 15 marzo 2021: provvedimenti deliberati

Le Delibere

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha destinato 3,8 milioni di euro al porto di Giulianova e 12 milioni di euro a quello di Vasto.
I finanziamenti miglioreranno le opere infrastrutturali dei predetti scali marittimi, per raggiungere obiettivi di potenziamento delle peculiari vocazioni commerciali, turistiche ed ambientali.

 

Porto Giulianova

Per Giulianova le opere interesseranno le scogliere di protezione dei due moli; su quello nord si realizzeranno lavori di completamento, mentre per il molo sud si provvederà alla relativa necessaria ricarica. Particolare attenzione avranno l’impiantistica, la parte viabile, di arredo portuale e dei piazzali.

 

Porto  Vasto

Il porto di Vasto avrà un intervento più massiccio: prolungamento per circa 200 metri della diga foranea esistente con relativo potenziamento e riqualificazione anche del molo “martello” e quello di levante. La luce di accesso al porto avrà una nuova larghezza di m. 180, contro gli attuali 170: un intervento importante sotto il profilo degli attracchi. Inoltre avranno un sensibile miglioramento le condizioni statiche, l’impiantistica e l’arredo sulle due banchine e nei piazzali.

 

Abruzzo e MIT

Per la realizzazione degli obiettivi sopra indicati, la Regione Abruzzo e il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti hanno stipulato un’apposita convenzione che regolerà i reciproci rapporti per l’erogazione del finanziamento statale. Approvato l’insieme delle procedure e dei principi che consentono la gestione (governance) e la programmazione unitaria europea 2021-20127. La governante ha ruoli fondamentali all’interno della regione ed agisce con una propria cabina di pilotaggio interna, coinvolgendo i cosiddetti stakeholders cioè i portatori di interesse che influenzano e sono influenzati ed interessati nelle diverse azioni e progetti.

 

Carta Tutto Treno Abruzzo

Raggiunto e deliberato un accordo (definito “Carta Tutto Treno Abruzzo”) fra Trenitalia e Regione Abruzzo per agevolazioni tariffarie a favore di studenti e pendolari sui treni regionali, per gli abbonati abruzzesi.

L’Assessore Emanuele Imprudente ha proposto (e la Giunta ha approvato) l’estensione di contributi per danni causati dalla fauna selvatica alle produzioni agricole anche zone extra Parchi. L’introduzione dell’osservazione e rilievo del territorio mediante droni ha reso possibile l’adozione del provvedimento. La società in house Abruzzo Sviluppo avrà compiti di servizio di assistenza tecnica in merito.

L’Assessore Nicoletta Verì ha presentato (e la Giunta ha approvato) il programma per l’autosufficienza regionale del sangue relativamente all’anno 2021.

Il provvedimento ha avuto la collaborazione dei rappresentanti delle Associazioni e Federazioni di donatori di sangue e della CRI, con le Asl e il Servizio di Assistenza Farmaceutica e Trasfusionale. Le Aziende Sanitarie ed i servizi dovranno garantire il raggiungimento degli obiettivi previsti dal Programma.

 

56^ edizione Tirreno – Adriatico

Su proposta dell’assessore Guido Quintino Liris, assegnato un contributo di 15mila euro al comune di Pietracamela per ospitare una tappa di arrivo della gara ciclistica “56^ edizione Tirreno – Adriatico”.

Nominato Pierluigi Cosenza, Direttore dell’Agenzia Sanitaria Regionale – ASR Abruzzo per la durata di tre anni. Conferite le funzioni di Direttore del Dipartimento “ Sviluppo Economico – Turismo”, in caso di assenza o impedimento del titolare, a Carlo Tereo De Landerset.

Nominati ad interim Pietro De Camillis, dirigente Servizio “Trasporto Pubblico” del Dipartimento Infrastrutture e Paola Di Salvatore del Servizio Gare e Contratti del Dipartimento Risorse.

Aggiornata la Programmazione biennale degli acquisti di forniture e servizi per le annualità 2020 – 2021.​

 

Terzo settore

L’Assessore alle Politiche Sociali Pietro Quaresimale ha proposto (e la Giunta ha approvato) lo schema di Avviso Pubblico rivolto ai Soggetti del Terzo Settore per il recupero degli uomini autori di violenza. L’iniziativa fa riferimento al Decreto Legge n. 104 del 2020. Potranno partecipare all’Avviso pubblico le associazioni di volontariato che risultino iscritte all’Albo regionale del volontariato, della promozione o della cooperazione sociale o ai registri regionali delle Onlus presso l’Agenzia delle entrate.

Naturalmente dovranno avere i seguenti requisiti:

  • – documentata esperienza nel trattamento e recupero di uomini autori di violenza personale;
  • – poi personale che sia dotato di adeguata formazione e competenze specifiche sulla violenza di genere;
  • – inoltre devono avere tra i propri scopi sociali quelli relativi al contrasto alla violenza di genere, alla protezione, sostegno e supporto delle donne.
Scadenza

La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata inderogabilmente il 20 aprile 2021 e i progetti ammessi e finanziati dovranno concludersi entro dodici mesi dalla sottoscrizione dell’atto di concessione. L’Avviso oggetto del provvedimento approvato sarà pubblicato sul portale della Regione Abruzzo www.regione.abruzzo.it e dell’Osservatorio Sociale Regionale www.abruzzosociale.it .

 

ASP – Turismo – PST

Designato il collegio dei revisori dell’Asp (Azienda pubblica di servizi alle persona) della provincia di Chieti: Cinzia De Amicis (presidente), Francesco Palozzi, Massimo Marchetti.

Nel quadro della semplificazione delle procedure, i titolari/gestori delle strutture ricettive turistiche non dovranno più comunicare annualmente i prezzi praticati dai/gestori delle strutture ricettive turistiche e la conseguente validazione degli stessi da parte del Dipartimento Turismo.

Approvato anche il documento di indirizzo programmatico per avviare il Progetto Speciale per i trabocchi (PST) Costa dei trabocchi. La proposta avanzata dall’Assessore Nicola Campitelli ha avuto l’approvazione della Giunta.

Particolare attenzione riservata agli sport invernali (sci).
Infatti gli assessori D’Amario e Liris hammo presentato le linee programmatiche per l’approvazione dell’avviso pubblico per interventi urgenti a favore del comparto sciistico regionale. Al fine di favorire la ripresa economica dopo l’interruzione delle attività sciistiche e come contributi a fondo perduto in favore dei Comuni, dei Consorzi e delle Amministrazioni Separate dei beni di uso civico (ASBUC) nel cui territorio ricadono le aree sciabili attrezzate.

Infatti la Giunta ha previsto lo stanziamento pari a 1.250,000 € su fondi PAR FSC Abruzzo 2014 – 2020. Con la stessa delibera il Comune di scanno ha ricevuto un contributo di € 250.000 € per sport e turismo, Gli Assessori D’Amario e Liris hanno presentato questi ultimi due provvedimenti.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana