Giunta Regione Abruzzo: seduta 13 gennaio 2021 Regione programma della settimana politica dal 4 maggio foto

Giunta Regione Abruzzo: seduta 13 gennaio 2021

Giunta Regione Abruzzo seduta oggi 13 gennaio 2021

La Giunta della Regione Abruzzo nel corso della seduta di oggi 13 gennaio 2021  ha adottato alcune delibere, in particolare rivolte a cinque aspetti fondamentali del mondo del lavoro.

Il lavoro e, quindi, l’occupazione sono due settori fortemente in crisi nell’attuale situazione di lotta alla pandemia. Le scelte operate, pertanto, sono tutte rivolte al tentativo di rilancio dell’economia regionale.

 

5 priorità evidenziate nella seduta di oggi

5 sono le priorità individuate dalla Giunta Regionale:

  • occupazione;
  • poi, inclusione sociale e lotta alla povertà;
  • istruzione ed anche formazione;
  • inoltre capacità istituzionale e amministrativa;
  • infine assistenza tecnica.

 

Come si vede, sono tutti argomenti che riguardano l’attualità, la vita quotidiana di ogni famiglia abruzzese che con coraggio e decisione lotta contro la disoccupazione ed i numerosi altri problemi.

La Giunta Regionale, perciò, ha indicato obiettivi di spesa ben precisi per il 2020, su proposta del Presidente Marsilio.

 

Seduta 13 gennaio 2021: investimenti fissati dalla Giunta Regione

Un crono bilancio che prevede una spesa (certificata) di 39milioni 729mila 314 euro; dunque superiore a quella del 2019.

Il provvedimento fa riferimento:

  • al POR (che è lo strumento di programmazione Operativo Regionale);
  • nonché al FSE (Fondo speciale europeo) per il periodo 2014-2020 “Obiettivo Investimenti in favore della crescita e dell’occupazione”.

Gli aspetti indicati fanno parte di programmi comuni a tutti i paesi membri della comunità europea, nel quadro comunitario per l’occupazione e la solidarietà sociale.

Nella stessa riunione, su proposta dell’assessore Guido Liris, la Giunta ha autorizzato il Comune di Poggiofiorito a riservare il 15% degli alloggi popolari alla disponibilità Comunale. Il provvedimento fa riferimento alla vecchia legge regionale 25/10/1996 n. 96 che prevede la possibilità ai Comuni di assegnare gli alloggi popolari in caso di particolari esigenze e situazioni di emergenza abitativa.

 

Nuove nomine dirigenziali

La Giunta, su proposta dell’assessore Luido Liris, ha provveduto ad effettuare le seguenti nuove nomine dirigenziali ad interim:

  • Nicola Commito, per il Servizio Impresa e Finanza del Dipartimento Sviluppo Economico-Turismo;
  • poi Salvatore Corroppolo, per il Servizio Politiche Energetiche e Risorse del territorio del Dipartimento Territorio Ambiente;
  • inoltre Carlo Tereo De Landerset per il Servizio Beni Attività Culturali del Dipartimento Sviluppo economico e Turismo;
  • ed anche Camillo Odio per il Servizio Struttura e tecnologie in ambito sanitario HTA del Dipartimento Sanità;
  • infine Stefania Melena, già dirigente del Servizio Assistenza Farmaceutica della Giunta regionale, le funzioni di direttore del Dipartimento Sanità in caso di assenza o impedimento del titolare.

 

Agricoltura

Altro argomento su cui la Giunta regionale ha legiferato è l’approvazione della Revisione del Programma di azione per le zone vulnerabili ai nitrati di origine agricola. Un provvedimento necessario anche per limitare le conseguenze della procedura di infrazione nei confronti dell’Italia da parte della Comunità Europea.
L’Assessore all’Agricoltura, Emanuele Imprudente, ha presentato la relativa proposta.

 

Torna alla Homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana