L’Aquila Consiglio Regionale il 26 gennaio 2020 foto

L’Aquila: Consiglio Regionale il 26 gennaio 2020

L’Aquila: Consiglio Regionale il 26 gennaio 2020.

Il Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo, ha convocato l’assise regionale per il giorno 26 gennaio 2021.

L’Aquila: Consiglio Regionale il 26 gennaio 2020 – l’ordine del giorno

Questi sono gli argomenti posti all’ordine del giorno sui quali i Consiglieri dovranno discutere e deliberare:

In prima fila risultano le seguenti interpellanze firmate  dai relativi consiglieri:

1- Marco Cipolletti (M5S) recante “Contenzioso Sagitta Immobiliare S.r.l./Regione Abruzzo – Risoluzione lite attraverso transazione;

2- Domenico Pettinari (M5S) recante “Azienda USL Pescara Deliberazione n. 1341 del 29/10/2020.

Indizione Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per assunzione a tempo determinato di C.P.S. – Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico (Cat. D) per le esigenze relative all’emergenza COVID-1”;

3- Francesco Taglieri (M5S) recante: “Avviso pubblico per la funzione di Staff “Ricerca e Innovazione” nella ASL 02 Lanciano-Vasto-Chieti”;

4- Francesco Taglieri (M5S) recante: “Avviso pubblico per la funzione di Staff “Ricerca e Innovazione” nella ASL 02 Lanciano-Vasto-Chieti”;

5- Silvio Paolucci (PD) recante: “Mancata assistenza amministrativa Conferenza dei Sindaci ASL 2 Abruzzo”;

6- Pierpaolo Pietrucci (PD) recante: “Collegamento ferroviario veloce Ortona-Civitavecchia”.

Dopo le relative risposte, il Presidente della Giunta regionale Marco Marsilio riferirà all’Assemblea sul progetto del Campus di ricerca e alta formazione di Niko Romito.

Subito dopo si procederà all’esame della modifica al Regolamento regionale n. 3/2007.

Questo punto riguarderà infatti la “Disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione di acqua pubblica, di riutilizzo delle acque reflue e di ricerche di acque sotterranee”.

A seguire:

Designazione di un componente in seno al Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”.

Seguirà, quindi, l’esame e la discussione di due progetti di legge, entrambi riguardanti il riconoscimento di debito fuori bilancio.

Il primo argomento riguarderà:  “Sentenza della Corte d’Appello di L’Aquila n. 445/2019”; il secondo invece: Progetto di legge sul “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio per quote annuali 2014, 2015 e 2016 e quota integrativa 2016 dovute dalla Regione Abruzzo al Codemm”.

Si tratta del Consorzio per la tutela e valorizzazione degli Ecosistemi Montani e Marginali.

Per ultimo si parlerà della Risoluzione a firma del consigliere Antonio Blasioli (Pd) sulla “Riapertura dell’Abbazia di San Clemente a Casauria”.

 

Torna alla Home Page 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana