Prata d’Ansidonia Consiglio Comunale 19 maggio 2022 foto

Prata d’Ansidonia: Consiglio Comunale 19 maggio 2022

Prata d’Ansidonia: Consiglio Comunale convocato per il giorno giovedi 19 maggio 2022.

Il Sindaco del Comune di Prata d’Ansidonia (Dott. Paolo Eusani) ha infatti convocato il Consiglio Comunale per il giorno giovedi 19 maggio 2022, alle ore 19,30 presso la sede provvisoria del Comune.

Prata d’Ansidonia: Consiglio Comunale convocato per il giorno giovedi 19 maggio 2022 – i punti all’ordine del giorno

L’Assise, in seduta ordinaria di prima convocazione,  dovrà discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

  1. Approvazione verbali seduta precedente
  2. Imposta Municipale propria (IMU). Determinazione aliquote anno 2022:
  3. Approvazione PEF MRT 2 Area periodo regolatorio 2022-2025: Delibera 362/2021/R/RIF E 15/2022/R/RIF;
  4. Adozione Piano Economico Finanziario e approvazione tariffe TARI 2022;
  5. Documenti di programmazione finanziaria 2022/2024; approvazione del documento unico di programmazione e del bilancio di previsione;
  6. Regolamento per lo svolgimento delle sedute degli organi di Giunta e di Consiglio in modalità telematica;
  7. Scioglimento convenzione di segreteria col Comune di Tornimparte e Santo Stefano di Sessanio.

La composizione del Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale di Prata d’Ansidonia risulta così costituito (in ordine alfabetico):

  • Carosi Luigi (Consigliere);
  • Carosi Luigi (Vicesindaco);
  • Eusani Paolo (Sindaco);
  • Faraglia Valeria (Consigliere);
  • Fasciani Fabrizio (Consigliere);
  • Figurelli Antonio (Assessore);
  • Figurelli Antonio (Consigliere);
  • Fonti Fabiana (Consigliere);
  • Galano Luca (Consigliere);
  • Iapadre Marilisa (Consigliere);
  • Ibra Feride (Consigliere);
  • Lattanzi Daniela (Consigliere).

Il Consiglio Comunale risulta inoltre in carica dall’11 giugno 2017.

Infatti il 12 giugno 2022 sono stati convocati i comizi elettorali per l’elezione del Sindaco e del nuovo consiglio comunale.

Alcune informazioni sul paese

Il Comune di Prata d’Ansidonia ha una popolazione di 440 abitanti circa, con una superficie territoriale di Kmq. 19,65 con altitudine di 846 metri s.l.m..

La bella cittadina trae le sue origini storiche dall’antica Peltuinum  che ha conservato la Prefettura Romana anche durante l’era imperiale.

Dopo un catastrofico terremoto del IV secolo. il centro abitato si spostò in altra zona e nel medioevo subì il fenomeno dell’incastellamento con la costruzione del Castello Camponeschi (abitato fino al 1963) e Villa Prata.

Prata apparteneva alla diocesi di Valva.

La sua storia feudale riguarda il feudo di San Nicandro.

Il territorio ha subito diversi e terribili eventi sismici: 1349, 1703 e 2009.

Storia Amministrativa

Gioacchino Murat nel 1806 creò il Comune che comprendeva anche Tussio, Castel Camponeschi e San Nicandro.

Dopo la creazione del Regno d’Italia (anno 1861) Prata faceva parte dell’Abruzzo Ulteriore Secondo (capoluogo Aquila).

Il 1863 assunse quindi il nuovo attuale nome di Prata d’Ansidonia e il 16 agosto 1882, con l’abolizione dei Circondari e la creazione delle Province  divenne parte della Provincia dell’Aquila.

Durante il periodo fascista subì una ristrutturazione territoriale e quando la città di Aquila cambiò il suo nome in L’Aquila (11 gennaio 1940) fece parte della stessa Provincia.

Quattro inoltre le Chiese esistenti in Prata d’Ansidonia, di pregevole architettura: San Nicandro, San Martino di Tussio, San Nicola di Bari e San Paolo di Peltuinum.

La storia della cittadina si caratterizza anche dal fenomeno socio-economico e culturale della transumanza.

Particolare interesse riveste anche il sito archeologico di Peltuinum.

Lo zafferano costituisce infine la risorsa  agricola primaria del suo territorio che, negli ultimi tempi, sta avendo anche un buon sviluppo turistico.

 

Foto tratta dalla pagina facebook del Comune di Prata d’Ansidonia 

Consulta il nostro Calendario Eventi

Segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

 

 

 

 

 

   

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA


AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button