Prima pietra del nuovo campo sportivo di Paganica foto

Prima pietra del nuovo campo sportivo di Paganica

Cerimonia della posa della prima pietra del nuovo campo sportivo di Paganica, ubicato non molto lontano da quello attuale esistente in via Onna.

Ormai “il vecchio campo sportivo esistente”  può essere considerato come patrimonio esclusivo della società Polisportiva Paganica Rugby. Prova ne siano le due porte a forma di H, ben infisse nel terreno con un solido basamento di calcestruzzo. Comunque, al  di là di questa considerazione di mera cronaca, è veramente bello assistere alla posa della prima pietra del campo sportivo.

Infatti servirà anche  a stimolare i paganichesi a rinverdire le vecchie glorie del passato calcistico di Paganica che nel lontano campionato di calcio di serie D stagione 1994/1995 raggiunse il quinto posto.

Cerimonia della posa della prima pietra del nuovo campo sportivo di Paganica

Allo stato attuale i lavori di realizzazione dell’area di gioco con relativa recinzione e fabbricato da adibire a spogliatoi prevedono un importo di 267.000 euro.

La ditta Circi eseguirà i lavori in 180 giorni di tempo.

I lavori saranno  finanziati  dalla Lega Italiana Calcio Professionistico e dalla Banca Monte dei Paschi di Siena, attraverso la Provincia dell’Aquila.

Un volo di palloncini rosa che ha ricordato la Sig.ra Emanuela Rotellini ha accompagnato la posa della prima pietra.

La storia gloriosa del Paganica

La storia gloriosa del Paganica si conclude con la cessione del proprio titolo sportivo a L’Aquila che era stata  radiata dalla federazione e che cambiò il proprio nome  in Vis L’Aquila. Un evento che suscitò non poche contestazioni fra i veri sportivi paganichesi. Come non ricordare infatti le vecchie glorie del Paganica?

E’ difficile fare il nome di tanti campioni che si sono affermati anche in serie superiori, ne citiamo a mò di esempio, scusandoci per gli altri, solo alcuni: Pasquale Giamberardino, Totò Milanese, Antonello Rossi e Aldo Rossi. E come dimenticare il caro Lorenzo Bafile, massaggiatore storico, chiamato affettuosamente “zizì” (cioè zio).

Paganica nel mondo dello sport

Paganica è stata ed è presente nel mondo dello sport, con le seguenti società:

Pallavolo – Moro Paganica Volley, Polisportiva Paganica Rugby, Equitazione: Centro Ippico Saint Just di Paganica.

L’impianto sportivo recherà il nome di Pasquale Giamberardino.

L’Assessore Regionale Guido Quintino Liris ha sottolineato come si è da sempre battuto per la realizzazione dell’opera fin da quando era Vice Sindaco nel Comune dell’Aquila.

 

Fonte foto principale: pagina facebook Pierluigi Biondi

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana