Villa Santa Lucia degli Abruzzi lavori agli impianti sportivi foto

Villa Santa Lucia degli Abruzzi: lavori agli impianti sportivi

Villa Santa Lucia degli Abruzzi: approvato il progetto definitivo per i lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione degli impianti sportivi comunali.

La Giunta Comunale di Villa Santa Lucia degli Abruzzi ha approvato con proprio atto deliberativo il progetto definitivo per gli interventi di manutenzione straordinaria e riqualificazione degli impianti sportivi comunali siti nella frazione Carrufo.

Villa Santa Lucia degli Abruzzi: lavori agli impianti sportivi – i dettagli

Scopo del progetto è la riqualificazione e valorizzazione del patrimonio sportivo comunale.

La struttura esistente ha necessità di inderogabili lavori di manutenzione e di adeguamento alle norme di legge.

Particolarmente importante è  la parte della tutela della sicurezza generale ed igienico-sanitaria.

A questo si assomma l’alto degrado di usura della pavimentazioni e le gravi carenze esistenti nel blocco servizi spogliatoi anche per l’impianto elettrico, idrico ed igienico-sanitario.

Inoltre non esistono impianti di illuminazione esterna e di arredo e verde urbano.

Altri lavori da fare

Si rileva, inoltre, l’inefficienza della rete di recinzione, infiltrazioni dalle coperture degli spogliatoi ed infissi inefficienti, oltre l’inesistenza di idonee opere per diversamente abili che richiede l’esecuzione di lavori per l’abbattimento delle relative barriere architettoniche.

Il progetto ha la finalità di eliminare i predetti inconvenienti e partecipare all’assegnazione dei fondi previsti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ufficio per lo Sport, in attuazione del decreto Ministeriale 12 maggio 2020 nell’ambito“Fondo Sport e Periferie”.

Il decreto Ministeriale del 12 maggio 2020 

Infatti, quest’ultime decreto prevede un finanziamento fino ad un massimo di € 700.000,00 per ogni intervento. Ciò con gli obiettivi di riduzione dei fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché di miglioramento della qualità urbana e di riqualificazione del tessuto sociale.

Una sana pratica sportiva porterà sicuramente al raggiungimento degli obiettivi previsti dalla legge sopra citata.

Più che una certezza, una speranza, quindi, che il Comune di Villa Santa Lucia degli Abruzzi nutre e tutti auspicano il relativo finanziamento e la conseguente  realizzazione.

Il piano economico

Il piano economico prevede un importo di lavori a base d’asta di € 480.308,74, oltre € 12.499,60 per oneri di sicurezza. La somma a disposizione dell’Amministrazione è pari a € 105.155,30.

Infatti il costo globale dell’intervento ammonta a € 585.464,04.

Lo spopolamento

Il Comune di Villa Santa Lucia degli Abruzzi ha subito un forte spopolamento, passando dai 2194 abitanti del 1901 agli attuali 141.

Non guardiamo all’attuale numero di abitanti, la ridente  cittadina fa parte del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ed ha un rispettabilissimo passato storico: le sue origini risalgono, infatti al IV secolo a.C..

La conformazione urbanistica del paese è di tipo medioevale, privo di muri, con un pregevole centro storico con due Chiese (San Rocco e Santa Lucia).

Le Chiese

Nella valle Tritana a circa 1000 metri di altitudine esiste la Chiesa di S. Maria delle Vicenne, del X secolo, meta di pellegrinaggi,  che conserva un affresco del Seicento raffigurante la Madonna che sostiene il Bambino.

Non molto lontano dal centro urbano esiste la frazione di Carrufo con le Chiese di San Carlo Borromeo e quella della Madonna della Pietà.

La nonna della cantante Michael Bublé era proprio di Carrufo.

Il nucleo abitato era l’antica Castrum Rufi le cui origini si fanno risalire all’850 d.C..

La stagione estiva

L’intero Comune si anima specie nella stagione estiva ed ogni casa si riempie come tanti anni fa per il ritorno nostalgico di molti emigranti e di altrettanti turisti che spaziano nel Parco Nazionale Gran Sasso Monti della Laga.

Abruzzo Oggi vuol dare una giusta attenzione ai piccoli centri abruzzesi, contribuendo alla loro conoscenza e notorietà dei tanti tesori culturali, paesaggistici, culinari ecc. di cui sono dotati.

Sicuramente torneremo a parlare di  Villa Santa Lucia degli Abruzzi, il grazioso Comune in provincia dell’Aquila.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana