6 luglio 2020 notizie in breve dalla Provincia di Pescara foto

6 luglio 2020 notizie in breve Pescara

6 luglio 2020 notizie in breve da Pescara e provincia: Caramanico Terme, Catignano, Manoppello, Montesilvano, Penne, Pescara e Tocco da Casauria.

6 luglio 2020 tutte le notizie in breve da Pescara e provincia

Caramanico Terme

L’Amministrazione Comunale promuove l’iniziativa “Caramanico Pulita” : giornate dedicate alla pulizia e decoro del territorio.

Tale progetto, su base volontaria, ha l’obiettivo di valorizzare e rafforzare il senso civico dell’intera comunità nella salvaguardia dei beni pubblici.

Nel rispetto delle normative vigenti in materia covid-19 durante la giornata è obbligatorio l’uso della mascherina ed il mantenimento del distanziamento sociale.

Tutti i cittadini volenterosi e interessati all’iniziativa sono invitati all’incontro che si terrà mercoledì 08/07/2020 alle ore 18:00 presso la biblioteca comunale.

Catignano

Catignano viene insignita dal Ministero per i Beni Culturali insieme al Centro per il Libro e la Lettura dell’ambito riconoscimento “Città che legge” rivolto alle Amministrazioni  comunali che si impegnano a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione culturale sul proprio territorio.
L’inserimento nell’elenco di “Città che legge” consentirà al nostro Comune di partecipare ad ulteriori bandi che il “Centro per il libro e la lettura” pubblicherà per attribuire contributi economici, premi ed incentivi ai progetti più meritevoli .

Catignano “Città che legge”

Essere identificati come “Città che legge”, testimonia la qualità del lavoro che stiamo svolgendo per la promozione e la valorizzazione della lettura con progetti mirati in sinergia con alcune associazioni del territorio in particolare con l’Associazione Culturale Musicale e di Ricerca Artistica Mousichè che ringraziamo per l’apporto progettuale che ha contribuito al conseguimento di questo importante risultato. Contiamo anche sulla collaborazione dell’editore Alessio Masciulli che ha promosso iniziative nel nostro Comune e continua a promuovere “la lettura” in tutta Italia e su quanti vorranno dare il proprio contributo.
Catignano è anche “Città che legge” grazie alla vivacità culturale che la contraddistingue da anni, presto con l’inaugurazione della “Casa della Cultura” ripartiranno tutte le iniziative interrotte a causa della pandemia; la biblioteca tornerà ad essere simbolo di una ripartenza che coinvolgerà la scuola, le associazioni e la cittadinanza!

6 luglio 2020 tutte le notizie in breve da Pescara e provincia – parte 2

Manoppello

Test sierologici a condizioni agevolate per la popolazione – Da oggi è possibile effettuare le prenotazioni.

Cambio numero prenotazione
Il nuovo numero per le prenotazioni è il seguente: 3533157110, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

Manoppello Scalo – Sala Wojtyla: 10-11 Luglio
Manoppello C.U. – Palestra scolastica: 17-18 Luglio

Il test ha un costo di 20 euro ed è detraibile ai fini fiscali.

Montesilvano

L’Assessore al Turismo Deborah Comardi incontra il Presidente della Pro loco di Rocca di Papa (RM). 

Nel quadro di interscambio di esperienze turistiche ed al fine di implementare i reciproci rapporti in questo settore, si è svolto un incontro fra l’Assessore al Turismo Deborah Comardi e il Presidente della Pro loco di Rocca di Papa (Rm) Luca Mariotti.

All’incontro erano presenti anche Riccardo Padovano, Presidente di Sib Confcommercio e Daniela Renisi, Presidente di Alberghiamo.

Un incontro allargato, quindi, che ha gettato le basi per la futura collaborazione fra i due paesi nel settore turistico-culturale.

Rocca di papa è infatti un bel centro montano della Provincia di Roma, posto a 680 metri s.l.m. con una popolazione di  17 294 abitanti.

Fa parte della città metropolitana di Roma Capitale nel Lazio e della Comunità montana Castelli Romani e Prenestini e ospita la sede del Parco regionale dei Castelli Romani.

Una cittadina che ha un ragguardevole passato storico, ricca di monumenti, tradizioni popolari ed uno stupendo centro storico.

“Sono orgoglioso di promuovere l’iniziativa con Daniela Renisispiega Padovano – e spero possa avviarsi un protocollo tra i due comuni con l’arrivo di turisti sulle nostre coste e di montesilvanesi interessati a conoscere la storia di belle località come Rocca di Papa. Dopo il lockdown riprendiamo la promozione dei nostri prodotti turistici come eccellenza”.

6 luglio 2020 tutte le notizie in breve da Pescara e provincia – parte 3

Montesilvano (2)

Il Sindaco Ottavio De Martinis e il consigliere Marco Forconi: “tavolo provinciale per le occupazioni violente degli alloggi Erp”.

In via Rimini c’è stata l’ennesima occupazione abusiva di un appartamento la denuncia arriva dal Sindaco Ottavio De Martinis e dal consigliere comunale delegato alla Sicurezza Marco Forconi.

Le dichiarazioni del Sindaco De Martinis

L’indigenza non può più giustificare l’occupazione abusiva di un immobile – afferma il Sindaco De Martinis – e non è una situazione idonea a integrare la scriminante dello stato di difficoltà, lo dice una delle ultime sentenze in materia, emessa della Seconda sezione penale della Corte di Cassazione che il 16 gennaio/7 febbraio 2020 con la n. 5195 si è pronunciata sull’occupazione abusiva degli immobili. Non lasceremo nessuno indietro, comprendo molto bene chi vive in uno stato di difficoltà, aggravato anche dall’emergenza sanitaria e come amministrazione comunale abbiamo dimostrato di poter fornire tutto il supporto necessario e abbiamo anche diverse soluzioni per chi è senza casa”.

La graduatoria Erp del 2015

“Finalmente è uscita la graduatoria Erp del 2015 e stiamo per affidare gli alloggi di via Salieri, la commissione infatti si è riunita il primo luglio e a giorni uscirà la graduatoria definitiva. Più volte abbiamo sostenuto le spese per chi era senza casa e lavoro e rinnoviamo l’invito ad avere fiducia nelle istituzioni per evitare di commettere reati. Dalla Regione Abruzzo chiediamo invece un ulteriore inasprimento delle pene per velocizzare le procedure di sfratto e decadenza”.

Le dichiarazioni del consigliere Forconi 

In via Rimini e in altre città limitrofe stiamo assistendo ad una serie di occupazioni violente all’interno degli alloggi di edilizia residenziale pubblica – spiega il consigliere Forconi – , a causa della normativa appena approvata dal governo Conte. Nel Cura Italia, il blocco degli sfratti è stato prorogato al 31 dicembre, in precedenza era stato prolungato al primo luglio e al primo settembre. Noi siamo d’accordo sul rinvio, ma solo per gli inquilini che si trovano in stato di morosità e non per quelli che hanno occupato in maniera violenta e non solo gli alloggi”.

La procedura per lo sfratto non si è bloccata ma è solo rimandata…

“La procedura per lo sfratto non si è bloccata ma è solo rimandata, così come le decadenze per le persone sorprese all’interno degli appartamenti a compiere reati di vario genere. In accordo con il sindaco De Martinis chiediamo un tavolo provinciale con il prefetto, il procuratore e con il comandante provinciale dei carabinieri. L’unica cosa da fare è il sequestro degli alloggi, questo è un atto concreto per scongiurare le occupazioni. A breve in via Rimini sono previsti degli sgomberi per assenza di agibilità degli appartamenti occupati. Rivolgo un appello anche all’Aca, affinché non eroghi il servizio idrico all’interno degli appartamenti occupati o murati in attesa di assegnazione. Ricordo all’Aca che l’art. 36 bis comma 2 della legge 1996 è molto chiaro e non lo permette. Ho scritto da tempo all’Azienda comprensoriale acquedottistica per la sospensione del servizio, ma finora le mie richieste sono state disattese”.

6 luglio 2020 tutte le notizie in breve da Pescara e provincia – parte 4

Penne

Editoria: il giornalista Michele Cucuzza ha presentato a Penne il suo nuovo libro “Fuori dalle bolle” (Curcio Editore)

Il giornalista e scrittore Michele Cucuzza ha presentato a Penne, ieri pomeriggio, il nuovo libro “Fuori dalle bolle” (Curcio Editore). La presentazione – organizzata dalla consigliera comunale agli Eventi Tania Marrone – si è tenuta nel Chiostro di San Domenico. Presenti anche il sindaco Mario Semproni, il vicesindaco Vincenzo Ferrante, e gli assessori Nunzio Campitelli e Gilberto Petrucci.

Penne (2)

Il “Cammino d’Abruzzo” scopre le bellezze della città di Penne

L’evento “Il Cammino d’Abruzzo” ha fatto tappa a Penne. Ad accogliere i viandanti – provenienti da Farindola – l’Associazione Pro Loco “Città di Penne” e l’Associazione “Maccabbari”. Presente l’assessore Gilberto Petrucci. Il gruppo ha visitato la fontana Acquaventina, ripulita grazie ai volontari della Pro Loco, guidata dal presidente Gabriele Vellante, e poi il centro storico della Città, accompagnato dal volontario Mario Bozzi.

Pescara

Aperte le iscrizioni on line per il servizio di refezione.

A decorrere dal 6 luglio 2020, infatti, i genitori che intendono fruire del Servizio di Refezione Scolastica, gestito dalla Concessionaria Serenissima Ristorazione SpA, possono iscrivere i propri figli  tramite la procedura on line attiva sulla piattaforma  https://pescara.ecivis.it, nei seguenti modi:

–  alunni già utenti del Servizio: accesso con le credenziali, utente e password, già in loro possesso;

–  scolari che usufruiranno del Servizio per la prima volta: iscrizione tramite procedura di 

   registrazione sulla piattaforma  https://pescara.ecivis.it

Si precisa che non potranno usufruire del  servizio di refezione gli utenti che non hanno regolarmente provveduto all’iscrizione on line. 

Gli utenti residenti nel Comune di Pescara che intendono usufruire dell’agevolazione tariffaria, per poter compilare online l’Autocertificazione ISEE, presente nella procedura E-Civis, dovranno essere già in possesso della documentazione completa – DSU e Attestazione ISEE 2020 – riferita al DPCM 159/2013 e s.m.i.

Scadenza delle iscrizioni on line: 11 settembre 2020.

Tocco da Casauria

Programma campo scuola 2020 e patto di corresponsabilità
Di seguito riportiamo il programma per il campo scuola 2020 che si svolgerà nel nostro territorio, vi invitiamo a visionare anche il regolamento.

Importante: Bisogna visionare, compilare e consegnare (possibilmente via email) al comune, il Patto di corresponsabilità insieme al modulo di iscrizione. Per chi avesse già consegnato quest’ultimo, deve in ogni caso inviare la copia del Patto di Corresponsabilità al Comune.

 

A domani con le notizie in breve dalla Provincia di Pescara!

 

La foto nell’articolo “6 luglio 2020 notizie in breve Pescara” è a cura della redazione

Torna alla Home Page

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana