7 luglio 2020 notizie in breve dalla Provincia di Pescara foto

7 luglio 2020 notizie in breve Pescara

7 luglio 2020 notizie in breve da Pescara e provincia: Manoppello, Montesilvano, Pescara, Pianella e Pietranico.

7 luglio 2020 tutte le notizie in breve da Pescara e provincia

Manoppello

Come da deliberazione di Giunta Comunale n. 75 del 08.07.2020, si procederà alla liquidazione di quanto dovuto in favore di coloro che presenteranno domanda, allegando copia dei pagamenti effettuati, e che hanno effettuato il versamento per i servizi di trasporto scolastico e refezione scolastica, oppure alla conservazione dei ticket per il servizio mensa per l’anno scolastico 2020/2021.

Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 31 luglio 2020.

In allegato l’avviso pubblico e i modelli per la presentazione dei rimborsi.

Manoppello (2)

Liberato grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco il passaggio pedonale all’altezza di sezione Cappellini (che collega via Brigata Majella a via Leonelli), occupato da grandi alberi di acacia probabilmente spezzati dalle intemperie e caduti in prossimità di un cavo elettrico.

Il Sindaco di Manoppello Giorgio de Luca ha inviato una nota di ringraziamento al Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco per il servizio svolto, unitamente al distaccamento VV. FF. di Alanno, il 1° luglio scorso.

L’intervento

L’intervento ha interessato una zona di Manoppello non semplice da raggiungere con i mezzi di soccorso per la conformazione viaria (un dedalo di vicoli e piccole strade) ed ha visto l’impegno di 6 uomini guidati dai capo reparto Enio Salle del comando di Pescara ed Antonio Di Filippo del distaccamento di Alanno che, in poche ore, in perfetta sintonia con i tecnici Enel (allertati dall’Ente) e gli uffici comunali preposti, hanno risolto una problematica che già altri avevano cercato, ma senza successo, di dirimere.

Manoppello (3)

L’istanza, compilata secondo il modello che si allega alla lett. A) deve essere inoltrata al Comune di Manoppello entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 24/07/2020.

In allegato Avviso pubblico con il modello di domanda.

https://comune.manoppello.pe.it/notizie/225902/avviso-pubblico-assegnazione-buono-spesa-favore

Montesilvano

La Regione Abruzzo dona una macchina idrovora a Montesilvano.

La Regione Abruzzo ha donato infatti al Gruppo dei volontari della Protezione civile di Montesilvano una pompa idrovora carrellata.

La pompa è di  media grandezza ed è capace di aspirare fino a 6.000 litri al minuto.

Il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio ha donato il macchinario in un incontro che si è svolto ad Avezzano.

L’incontro

L’incontro si è svolto  alla presenza del vicesindaco con delega alla Protezione civile Paolo Cilli e il presidente del Gruppo volontari di Montesilvano Gianni Faieta.

L’idrovora è stata assegnata a sette comuni della costa abruzzese che maggiormente vivono il rischio allagamenti.

Le dichiarazioni del vicesindaco di Montesilvano Paolo Cilli

Il vicesindaco di Montesilvano Paolo Cilli ha dichiarato: “L’idrovora servirà per le emergenze idrogeologiche del territorio come le strade e i sottopassi allagati a causa delle forti piogge. Ringrazio il presidente Marsilio per aver donato alla nostra città un macchinario utile, che va ad affiancarsi alle altre due idrovore capaci di assorbire 10mila litri d’acqua al minuti e di 3600 al minuto presenti ed entrambe custodite nella sede dei volontari della Protezione civile. Le idrovore sono state adoperate anche durante gli allagamenti della scorsa estate in seguito a violenti temporali e forti grandinate”.

Pescara

Giancarlo Di Vincenzo è il nuovo Prefetto della Provincia di Pescara.

Il Consiglio dei Ministri lo ha nominato nella seduta del 06/07/2020.

Nato a Chieti il 19/01/1965 è laureato in giurisprudenza, avvocato.

Insignito dell’onorificenza di Commendatore al Merito della Repubblica Italiana.

Proviene dal Ministero dell’Interno dove ricopre la carica di Capo della Segreteria Tecnica del Ministro.

Andrà a sostituire l’attuale Prefetto Gerardina Basilicata.

Pescara (2)

Una piattaforma online, che è già nella disponibilità dell’amministrazione comunale, sarà messa a disposizione degli istituti scolastici dell’area vasta di Pescara, in modo da monitorare e programmare con la maggiore affidabilità possibile il servizio di trasporto pubblico urbano alla ripresa delle lezioni.

L’iniziativa è stata illustrata questa mattina dall’Assessore alla Mobilità, Luigi Albore Mascia, nel corso della riunione con i mobility manager delle scuole a cui hanno preso parte anche la vicepresidente del Consiglio comunale Stefania Catalano, rappresentanti di Regione Abruzzo, Tua, Trenitalia e la società Movesion che ha progettato la piattaforma e i rappresentanti di diciassette istituti scolastici.

Le dichiarazioni dell’Assessore Luigi Albore Mascia

Si tratta di un contributo che come amministrazione vogliamo dare per aggregare intorno a un progetto comune tutti gli istituti del territorio, tenendo conto che la necessità di progettare un servizio efficiente non è ristretta al territorio comunale di Pescara, ma si allarga a tutti quei piccoli e grandi centri, anche fuori provincia, che hanno la nostra città come riferimento”, ha sottolineato l’Assessore Luigi Albore Mascia.

In effetti il problema è proprio quello di avere un quadro di riferimento accurato delle necessità del territorio, alla luce delle restrizioni attuali e future, previste dalla normativa anticontagio. Per Tua, come ribadito dal dirigente Raffaele Piscitelli, resta comunque il limite di carico dei mezzi che è ridotto al 60% della capienza, per questo considera necessaria una razionalizzazione degli orari di ingresso e di uscita che consentano da un lato di evitare assembramenti dall’altro di non avere un numero eccessivo di corse.

Le dichiarazioni dell’ingegner Simone Carrarini

Il sistema di acquisizione dei dati è stato illustrato dall’ingegner Simone Carrarini: “Si tratta di uno strumento particolarmente flessibile, tarabile sulle esigenze del territorio, che consente di acquisire tutti i dati relativi alla mobilità di ogni singolo istituto, acquisendo direttamente dagli interessati, gli studenti o le loro famiglie, sia lo stato attuale degli spostamenti, sia i mezzi utilizzati, sia la propensione ad avvicinarsi a un diverso sistema di trasporto. La piattaforma consente l’aggregazione e la lettura dei dati in tempo reale. In questo modo si possono poi raggruppare aree omogenee e progettare i servizi sulla base delle emergenze rappresentate“.

Concludendo…

In più – ha rilevato la vicepresidente Catalano – queste informazioni consentiranno al Comune di tracciare percorsi sicuri destinati agli spostamenti casa-scuola“.

Gli istituti scolastici hanno già dei dati base su cui lavorare, dati che vanno comunque aggregati “e messi a disposizione di Tua e di Trenitalia – conclude l’assessore Luigi Albore Masciaattraverso un flusso costante di comunicazione“.

Fondamentale resta anche la possibilità di integrare il trasporto su gomma con quello su ferro, sia in termini di orari che per quanto riguarda i costi. sul biglietto unico, come ha ribadito il dirigente regionale di Trenitalia, Dimitri Ruggeri, l’interlocuzione e le eventuali decisioni sono tutte in capo alla Regione Abruzzo.

Pianella

Il Comune di Pianella attraverso la propria pagina facebook comunica che da venerdì 10 luglio torna l’isola pedonale.

Pietranico

Come comunicato dall’A.C.A. in data odierna, causa lavori di manutenzione straordinaria si avrà un’ interruzione dell’ erogazione idrica per giovedì 9 luglio P.v. dalle ore 8 alle ore 12, salvo imprevisti, nelle seguenti zone del territorio comunale:

  • Capoluogo;
  • Via Cesa;
  • Via Vasca;
  • Strada Provinciale per Cugnoli.

 

A domani con le notizie in breve dalla Provincia di Pescara!

 

La foto nell’articolo “7 luglio 2020 notizie in breve Pescara” è a cura della redazione

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana