Città Sant’Angelo premiati operatori sanitari e volontari foto

Città Sant’Angelo: premiati operatori sanitari e volontari

Città Sant’Angelo: premiati operatori sanitari e volontari.

Con una cerimonia all’insegna della semplicità e della vera solidarietà, svolta presso il Teatro Comunale, l’Amministrazione Comunale di Città Sant’Angelo ha ringraziato gli operatori sanitari e i volontari che hanno reso possibile lo screening di massa nel paese angolano.

Città Sant’Angelo: premiati operatori sanitari e volontari – i dettagli

Al commovente evento, svolto nel pieno rispetto delle norme anticovid,  hanno partecipato l’intero Consiglio Comunale, il Sindaco e tutta l’Amministrazione .

La loro presenza costituisce un giusto riconoscimento all’impegno profuso da quanti hanno lavorato per rendere possibile, in tempo breve e con una giusta organizzazione lo screening di massa.

Una prova che quando c’è l’unione di intenti e la collaborazione ogni evento viene premiato da un giusto risultato.

Tutti insieme hanno voluto ringraziare e rendere omaggio ai 20 operatori, tra medici, infermieri e biologi e alle associazioni di volontariato, Croce Angolana, Modavi Protezione Civile e Alpini per l’instancabile e continuativo lavoro svolto.

Una operazione socio-sanitaria svolta all’insegna della solidarietà

Una operazione socio-sanitaria svolta all’insegna della solidarietà, quella viva e sincera col solo fine della tutela della salute pubblica e della lotta al maledetto coronavirus.

Stiamo vivendo una fase di storia difficile, un momento che nessun aggettivo riuscirà a dare l’esatta dimensione delle difficoltà che vedono impegnati medici,  infermieri e i biologi in una continuativa e sovrumana opera di impegno lavorativo.

Oggi, più che mai, nella lunga storia della sanità della Repubblica Italiana si è evidenziato quanto grande è la loro missione e quanto altrettanto grande è stato e sèguita ad essere il loro impegno.

La consegna di una targa

La consegna di una targa costituisce non solo testimonianza, ma anche valore aggiunto all’operato da loro svolto.

Città San’Angelo “docet”!!!

L’azione politica fattiva e collaborante di tutti, propedeutica al successivo lavoro, ha permesso la realizzazione in tempi brevissimi di una struttura perfettamente funzionante e funzionale.

Le dichiarazioni del Sindaco Matteo Perazzetti

Emozionato e grato il Sindaco, Matteo Perazzetti: “La consegna delle targhe, è solo un minuscolo gesto di riconoscimento per delle grandi persone. Tutti hanno immediatamente risposto fattivamente al nostro appello, facendo di Città Sant’Angelo un punto di riferimento per organizzazione ed efficienza, in tutta la Regione. Oltre agli operatori sanitari, ringrazio dal profondo del mio cuore, i volontari della Croce Angolana, la Protezione Civile Modavi e il Gruppo Alpini. Siamo un meccanismo perfettamente funzionante e questo ha reso possibile ogni cosa.”

Abruzzo Oggi si associa al coro dei giusti riconoscimenti. 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana