Manoppello – Approvato Bilancio di Previsione 2020-2022 foto

Manoppello: approvato Bilancio di Previsione 2020-2022

Comune di Manoppello: approvato il Bilancio di Previsione 2020-2022.

Dalla Segreteria del Sindaco di Manoppello abbiamo infatti ricevuto la nota che segue, riguardante una “seduta fiume” del Consiglio Comunale, durata ben 8 ore. Non c’è, però, da meravigliarsi in quanto la delibera adottata è il più importante documento della vita amministrativa di tutti gli Enti.

Infatti riguarda il bilancio di previsione per gli anni 2020-2022  e, pertanto, la relativa discussione serve anche ad approfondire i documenti e le linee programmatiche dell’Amministrazione Comunale di Manoppello.

Riportiamo il testo della nota.

Manoppello: approvato il Bilancio di Previsione dal 2020 al 2022

Nella giornata di ieri, dopo 8 ore di discussione, il Consiglio Comunale di Manoppello ha approvato il Bilancio di previsione finanziario 2020-2022.

Il più importante documento contabile e politico-programmatorio dell’Amministrazione Municipale ha trovato approvazione dopo un’ampia discussione sviluppatasi nell’arco di ben 8 ore, dalle 9.30 del mattino alle 17.30 del pomeriggio, e svoltasi presso la Sala Woytjla di Manoppello Scalo, stante l’attuale emergenza da “coronavirus”.     

Dopo l’appello nominale d’inizio e verificata la presenza del numero legale, in apertura di seduta si è rispettato un minuto di silenzio, proposto dalla Consigliera Colalongo, per commemorare le vittime dell’epidemia “coronavirus”. 

Al termine della lunga seduta, il nuovo Bilancio comunale ha ottenuto il consenso di 8 consiglieri della maggioranza e 4 voti contrari delle opposizioni. 

Le dichiarazioni dell’Assessore al Bilancio, Antonio Costantini 

“Quando abbiamo messo piede in questo Comune – afferma l’Assessore al Bilancio, Antonio Costantini – ci siamo trovati in una situazione di completo dissesto finanziario. Ci siamo messi a lavorare con grande impegno ed abbiamo attraversato una fase di recupero finanziario. Quest’anno raccogliamo i frutti di questo lavoro ed, avendo molti mutui che si estinguono, ci saranno cospicui risparmi sulle rate, pur mantenendo la percentuale di indebitamento molto al di sotto di quanto stabilito dalla legge. Questo ci consentirà di effettuare numerosi interventi su infrastrutture, scuole, strade, impianti sportivi ecc. L’amministrazione è molto fiera di questo risultato”.

Le aliquote

Si confermano le aliquote sulle addizionali Irpef, stessa riduzione effettuata lo scorso anno. E’ in animo andare alla revisione in ribasso delle aliquote dei terreni edificabili, essendo slittata l’approvazione a fine luglio 2020.

Sono previste ulteriori somme per porre fine a contenziosi che ormai durano da anni.

 “Dal nostro insediamento ad oggi – prosegue Costantini – abbiamo risanato circa un milione di euro derivanti da contenziosi e risarcimenti danni. In questa annualità segnata dalla pandemia del covid-19, questa amministrazione ha predisposto degli emendamenti attraverso i quali verranno destinate ulteriori somme all’assistenza alle famiglie particolarmente colpite da questa situazione”.

Le parole dell’Assessore De Lellis

“L’impegno per il sociale è un impegno che l’Amministrazione ha sempre avuto a cuore. Abbiamo inoltre confermato la somma di €84.000 da destinare ai servizi sociali svolti dall’ECAD 17” , prosegue l’Assessore De Lellis.

Particolarmente significativo il dato relativo al cofinanziamento da parte delle famiglie per il servizio di refezione scolastica: si è passati da una percentuale del 61% di cofinanziamento al 49%, per un totale di circa €40.000 annui.

Le parole del Sindaco, Giorgio De Luca

 “Nonostante in questi mesi di pandemia l’attività amministrativa è stata notevolmente rallentata – afferma il Sindaco, Giorgio De Lucal’amministrazione ha continuato a lavorare instancabilmente e sebbene l’approvazione dei bilanci sia stata rinviata al 31 luglio, siamo stati in grado di approvare un bilancio che ci consentirà di portare a termine numerose opere entro il prossimo anno. Gli interventi riguarderanno tutto il territorio, andranno a valorizzare il nostro splendido Paese e saranno realizzati mediante cospicui finanziamenti regionali, fondi propri e accensione di mutui”.

Ciò che è previsto per l’annualità 2020

Per l’annualità 2020 si prevedono in particolare:

–        Nuovo polo scolastico Manoppello C.U.: € 3.375.000,00

–        Piscina comunale: €1.500.00,00

–        Interventi per calamità naturali- dissesto idrogeologico Via Boccaccio: €621.250,00

–        Parcheggio Scuola dell’Infanzia Ripacorbaria: € 150.000,00

–        Miglioramento viabilità stradale delle seguenti località: Santa Maria Arabona: € 300.000,00; Manoppello C.U. e contrade: € 400.000,00; Ripacorbaria: € 300.000,00;  Manoppello Scalo: € 300.000,00;

–        Miglioramento viabilità stradale: € 500.000,00

–        Ampliamento dell’Infanzia di Ripacorbaria: € 1.750.000,00

–        Sistemazione Centro Storico – Rione Fara – San Giovanni: € 300.000,00

–        Completamento Via Brigata Majella: € 200.000,00

–        Completamento pubblica illuminazione: € 150.000,00

–        Mitigazione rischio idraulico: € 150.000,00

–        Realizzazione parco pubblico a Manoppello C.U.: € 300.000,00

–        Dissesto idrogeologico Via Boccetto e Via Santa Vittoria: € 1.000.000,00

–        Copertura campo Scuola Primaria Manoppello Scalo: € 150.000,00

–        Riqualificazione Piazza Zambra: € 120.000,00

–        Edilizia Residenziale Pubblica: € 210.000,00

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana