Pescara da lunedì partono i lavori nel quartiere Zanni foto

Pescara: da lunedì partono i lavori nel quartiere Zanni

Pescara: da lunedì partono i lavori nel quartiere Zanni.

Il quartiere Zanni di Pescara sarà oggetto di un grande intervento di recupero a livello stradale ed urbanistico, in linea con le previsioni del vigente Piano  Regolatore di Pescara.

Un quartiere che vedrà il miglioramento della propria vivibilità  tecnica con opere di risanamento delle sedi stradali, compresi i marciapiedi.

Pescara: da lunedì partono i lavori nel quartiere Zanni

Da lunedì 31 agosto  partiranno i lavori di rifacimento del manto stradale con tappetino a lunga durata, rispondenti alle più moderne prescrizioni dei capitolati tecnici stradali.

E’ prevista la scarificazione  con rimozione profonda della sede stradale,  la posa in opera di idoneo prymer e la successiva applicazione di tappetino bituminoso con idonea granulometria.

Naturalmente, seguirà la segnaletica orizzontale.

Durante i lavori sono garantite tutte le condizioni di sicurezza, anche con impianto semaforico e inibizione al traffico pedonale e automobilistico.

Le strade interessate

Ecco le strade interessate: via Caravaggio, dall’incrocio con via Bernini alla rotatoria di via delle Fornaci, tra martedì 1 e mercoledì 2 settembre sarà posato il manto d’asfalto.

Successivamente il cantiere si sposterà sulla Nazionale Adriatica Nord, da via Bernini all’intersezione con via Acquacorrente nei giorni di mercoledì 2, giovedì 3 e venerdì 4 settembre.

Sempre dopo le ore 9 si provvederà alla rimozione profonda dello strato superficiale e alla realizzazione del manto d’asfalto.

I lavori

I lavori saranno eseguiti ininterrottamente fino alle ore 18,00, con inibizione al traffico pedonale ed automobilistico, divieto di sosta e di fermata con rimozione forzata .

In caso di necessità, di un senso unico alternato regolato con impianto semaforico o con presenza di personale dell’impresa.

Il quartiere Zanni, da troppo tempo trascurato, avrà un nuovo volto. Sarà infatti riqualificato anche dalla realizzazione del Parco Nord che sarà un grande polmone verde della zona.

Le dichiarazioni dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Albore Mascia 

A corredo dell’ambiente ci saranno anche servizi e percorsi ciclabili, con miglioramento dei percorsi stradali.

L’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Pescara, Luigi Albore Mascia molto soddisfatto dei prossimi lavori, nel suo comunicato stampa ha dichiarato.

“Anche i lavori sulle strade sono attesi da tempo e vanno a incidere funzionalmente su arterie di collegamento importanti per la città.

Per questa ragione abbiamo cercato di contingentare al massimo i tempi. Si avvierà il cantiere dopo l’orario di inizio lavoro di uffici e attività commerciali.

Con le stesse modalità e con tempistica che comunicheremo, la riqualificazione proseguirà anche durante la settimana successiva.

Nel complesso si tratta di un’opera, del valore di oltre un milione di euro, destinata a cambiare completamente l’area Nord di Pescara valorizzandola, rendendola fruibile ai cittadini con lo stile e la funzionalità di una grande città europea”.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana