Scafa riapre il mercato del giovedì dal 28 maggio foto

Scafa: riapre il mercato del giovedì dal 28 maggio 2020

Scafa: riapre il mercato del giovedì dal 28 maggio p.v.

Dovranno essere rispettate le disposizioni previste dall’ordinanza regionale numero 62 in materia di sicurezza e prevenzione del contagio che saranno vigenti sino al 31 luglio.

Scafa: riapre il mercato del giovedì dal 28 maggio 2020

Il mercato del giovedì a Scafa è un’antica tradizione che accoglie visitatori provenienti dall’intera Val Pescara.

Con una lunga passeggiata dal bivio della Tiburtina, fin verso la stazione ferroviaria e altre strade è possibile trovare tutti i prodotti tipi dei mercati, con una varietà di ogni genere.

I frequentatori del mercato saranno sottoposti al rispetto della distanza interpersonale, all’obbligo di indossare le mascherine,

 Gli operatori commerciali su aree pubbliche dovranno anche rispettare la normativa sui dispositivi di protezione individuali monouso e sui disinfettanti per le mani.
Anche l’entrata e l’uscita dei clienti saranno regolate da ingressi distinti nel rispetto della distanza di 1 metro tra gli acquirenti, secondo percorsi ben individuati nei diversi banchi di acquisto.

I controlli

Le forze dell’ordine, i vigili urbani e le Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie vigileranno. Faranno così osservare il rispetto delle norme vigenti in materia di lotta al coronavirus.

Con un avviso il Comune di Scafa ha  invitato tutti i cittadini proprietari/possessori di autoveicoli a rispettare il divieto di sosta su tutta l’area mercatale “Corso 1° Maggio – Piazza Matteotti – Piazza Salvo D’Acquisto – dalle ore 7,00 alle 13,00.

La dichiarazione dell’Assessore Fabio Di Venanzio

L’Assessore Fabio Di Venanzio ha rilasciato la seguente dichiarazione

“Invitiamo tutti gli utenti del nostro storico mercato del giovedì ad osservare la massima cautela e indossare la mascherina in tutta l’area commerciale.

Si tratta di misure importanti a garanzia della salute degli operatori e dei clienti. In questo modo possiamo riprendere gradualmente tutte le attività commerciali del nostro paese e fare in modo che Scafa torni ad essere il “vero” Centro Commerciale Naturale, sicuro e accessibile a tutti. Per il momento consentiamo l’ingresso solo agli abbonati ma una volta verificato l’andamento regolare e sicuro del mercato apriremo anche agli spuntisti secondo i criteri del settore merceologico e dell’anzianità di presenza. Colgo l’occasione anche per annunciare che stiamo elaborando un piano di rilancio per tutto il settore del commercio e dei servizi di Scafa. Prevediamo  provvedimenti di agevolazione fiscale e di iniziative di comunicazione oltre che alla regolamentazione dei parcheggi nel centro urbano. Rivolgo un sentito incoraggiamento a tutti gli operatori commerciali di Scafa che stanno ripartendo con sacrifici ma anche con molto entusiasmo e speranza”.

 

Fonte foto principale: pagina facebook Comune di Scafa

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana