Spoltore pronta a ospitare i profughi afgani

L’amministrazione di Spoltore pronta ad avviare le pratiche per ospitare i profughi afgani. Governo, ANCI e Sindaci fanno fronte comune per alleviare il dolore del popolo afgano in fuga dal proprio Paese dopo l’avanzata talebana.

Luciano Di Lorito: “Spoltore pronta a ospitare i profughi afgani”

Dunque, c’è l’apertura del primo cittadino che segue la strada aperta dall’ANCI. Luciano Di Lorito offre la disponibilità a dare un contributo per affrontare la crisi umanitaria generata dalla storia recente in Afghanistan.

Spoltore è pronta a tendere la mano ai profughi afgani. Non sappiamo se saremo in grado di aiutare una persona, due oppure dieci, ma vogliamo rispondere <presente>. Stiamo prendendo contatto con le autorità e con l’Anci per capire qual è la procedura da seguire. Quello che non possiamo fare e voltarci dall’altra parte: ora più che mai sentiamo vivo lo spirito di Gino Strada, quando citando il Talmud ricordava che chi salva anche solo una vita salva il mondo intero.„

 

L’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani si è già attivata ed ora spetta ai Sindaci manifestare la volontà di soccorrere i profughi afgani: la comunità di Spoltore c’è.

 

Matteo Biffoni delegato Anci per l’Immigrazione

Il sindaco Matteo Biffoni è delegato ANCI per l’Immigrazione, quindi in questo periodo così delicato è lui a rappresentare l’impegno dei Sindaci italiani.

Il pensiero di Matteo Biffoni:

Dobbiamo essere molto concreti. Sarà la storia a dare un giudizio su questi ultimi vent’anni di presenza militare in Afghanistan, oggi siamo consapevoli che è il momento di aiutare il Governo a mettere in salvo vite umane.„

 

Spoltore pronta a ospitare i profughi afgani anche grazie all’azione di Governo

Il Governo ha promosso l’aumento di posti per accogliere più profughi, sopratutto minori, dopo i recenti eventi che hanno coinvolto la popolazione afgana.

I decreti pubblicati, a firma del ministero dell’Interno, stanziamo l’aumento di posti per minori stranieri non accompagnati nella rete SAI; così l’accoglienza potrà contare su complessivi 6698 posti, capienza SAI, per minori stranieri non accompagnati (msna).

 

Articolo 10 Costituzione italiana

Riportiamo uno stralcio dell’art.10 della Costituzione italiana:

Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica secondo le condizioni stabilite dalla legge.„

 

Torna alla Homepage di AbruzzoOggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
QR Code
Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana