Torre de’ Passeri approvato progetto PUC foto

Torre de’ Passeri: approvato progetto PUC

Torre de’ Passeri: approvato progetto PUC (seconda edizione).

La Giunta Comunale di Torre de’ Passeri, composta dal Sindaco Giovanni Mancini e dagli Assessori Piero Di Giulio, Antonio Caldarelli, Valeria Argentieri e Alessandra Bortoletti, ha infatti adottato la delibera di Approvazione del progetto di Utilità Collettiva (PUC) seconda edizione.

Torre de’ Passeri: approvato progetto PUC (seconda edizione) – tutti i dettagli

L’iniziativa si inquadra inoltre nella legge 28 marzo 2019, n. 26 che stabilisce le misure in materia di  reddito di  cittadinanza, ed ha lo scopo di aumentare la manodopera a disposizione per la tutela e manutenzione del patrimonio   pubblico nel territorio comunale.

Con la predetta delibera la Giunta ha stabilito anche di dare mandato ai Responsabili interessati di provvedere agli atti consequenziali per l’avviamento e lo svolgimento di quanto previsto nel progetto.

Inoltre il Servizio Amministrativo-Sociale trasmetterà il predetto progetto al Centro per l’Impiego di Scafa ed all’Ufficio di Piano dell’ECAD di riferimento per i conseguenti adempimenti.

Il progetto

Il progetto prevede anche che il personale deve fornire il necessario supporto agli operatori ed amministratori del Comune nelle attività di ordinaria manutenzione dei beni del patrimonio comunale (strade, cimitero, edifici, parchi ed aree verdi).

Le attività

Le attività consistono inoltre nello svolgimento dei seguenti compiti di supporto e in affiancamento agli operatori ed amministratori comunali e/o in autonomia:

  • sfalcio cigli stradali;
  • pulizia di strade, piazze, aree pubbliche;
  • svuotamento dei cestini gettacarte;
  • pulizia dei tombini e caditoie;
  • diserbo di marciapiedi, piazze, ed altre aree pubbliche;
  • raccolta di rifiuti abbandonati;
  • sfalcio di giardini, aree verdi;
  • manutenzione degli arredi urbani (monumenti, panchine, fontane);
  • potatura di siepi;
  • irrigazione di aiuole;

Altre attività

E poi anche:

  • tinteggiatura di immobili, parapetti, staccionate sia in legno che in metallo;
  • piccoli lavori di manutenzione di edifici e aree comunali: scuole, impianti sportivi ecc.;
  • riordino di locali adibiti a magazzino;
  • servizi di manutenzione all’interno del cimitero comunale;
  • servizi di accoglienza ed attività correlate all’emergenza pandemica in atto (covid–19).

Le finalità progettuali appaiono ben evidenti poiché si tratta di realizzare progetti utili alla collettività di lavoratori beneficiari di reddito di cittadinanza residenti nel Comune di Torre de’ Passeri per la cura del territorio e dei beni comuni. 



Foto tratta dalla pagina facebook del Comune di Torre de’ Passeri

Torna alla Home Page 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana