Regione Abruzzo finanziamenti alle ASD foto

Regione Abruzzo: finanziamenti alle ASD

Regione Abruzzo: finanziamenti alle ASD.

La Regione Abruzzo stanzia 1,5 milioni a favore delle Associazioni Sportive Dilettantistiche.

Lo stanziamento era già previsto nel quadro delle leggi vigenti n materia di sostentamento all’economia ed all’occupazione.

Si tratta, pertanto, dell’indicazione delle linee di indirizzo di erogazione dei contributi a fondo perso con pubblicazione del relativo bando.

Regione Abruzzo: finanziamenti alle ASD – i dettagli

Le domande di finanziamento potranno essere inoltrate a partire dalla mezzanotte del 26 gennaio p.v. e sino alle14 del 4 febbraio 2021, su apposita piattaforma telematica, con obbligatorietà a mezzo Spid del legale rappresentante.

Nessun documento da caricare, bisogna solo compilare l’apposito modello di domanda. Naturalmente la Regione effettuerà i soliti controlli a campione, sulla sussistenza dei requisiti e sulle somme spese che dovranno essere rendicontate.

I contributi saranno erogati in base alla legge regionale numero 2 del 12 gennaio 2018.

Chi potrà usufruirne

Infatti potranno usufruirne le società e associazioni sportive dilettantistiche, locali, provinciali e regionali, affiliate a federazioni sportive nazionali o enti di promozione sportiva riconosciuti dal Comitato italiano paraolimpico che partecipano alle attività federali agonistiche e amatoriali.

Inoltre anche le società e le associazioni e le associazioni affiliate a Fsn del Comitato olimpico nazionale Italiano o del Comitato italiano paraolimpico impegnate nei rispettivi campionati nelle massime serie.

Naturalmente il tutto fa riferimento ai danni subiti per effetto della sospensione delle attività.

La Regione ha stilato una tabella i importi massimi erogabili esclusivamente a chi è iscritto al Registro CONI o al CIP.

E’ appena il caso di sottolineare che i fondi avranno una graduatoria ad esaurimento con preferenza a quelle società che hanno in essere contratti di locazione o gestione di impianti sportivi. 

Le dichiarazioni dell’Assessore allo Sport della Regione Abruzzo, Guido Quintino Liris

Nell’apposito comunicato stampa l’Assessore allo Sport della Regione Abruzzo, Guido Quintino Liris, ha dichiarato:

“La Regione  ancora una volta dimostra grande vicinanza a settori che sono stati pesantemente colpiti dall’emergenza coronavirus, stanziando fondi che hanno l’obiettivo di limitare l’impatto negativo delle sospensioni. Lo sport è centrale per la vita sociale dell’Abruzzo e anche per la sua tenuta economica. Ora l’obiettivo è arrivare a erogazioni tempestive”.

L’educazione allo sport svolge un ruolo fondamentale anche nella promozione della salute e, quindi, si integra nell’assistenza socio-sanitaria di quanti lo praticano a livello dilettantistico.

 

Torna alla Home Page 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria
QR Code
Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana