Seduta di Giunta Regionale ieri 12 maggio 2020 foto

Seduta di Giunta Regionale ieri 12 maggio 2020

Seduta di Giunta Regionale ieri 12 maggio 2020 a L’Aquila.

La Giunta Regionale ha trattato diversi argomenti. Questi i provvedimenti adottati.

Seduta di Giunta Regionale del 12 maggio 2020 a L’Aquila – i provvedimenti adottati

Su suggerimento della Commissione europea la Giunta ha effettuato una nuova programmazione dei due fondi strutturali, Fesr e Fse.  Ciò per rispondere con urgenza alle nuove emergenze ed esigenze sorte derivanti dal covid-19 Fondo Sociale Europeo (Fse).

Questa la ripartizione prevista dei fondi:

  • Otto milioni di euro sono stati destinati a incentivi al personale sanitario, medico e paramedico, in servizio nei mesi di marzo e aprile per fronteggiare la pandemia;
  • Nove milioni e 400 mila euro serviranno, invece, per una nuova edizione del microcredito per aiutare imprenditori individuali e lavoratori autonomi;
  • Un milione di euro per facilitare il collegamento internet a quelle famiglie residenti in zone della regione non raggiunte dalla banda larga. Ciò  per garantire agli studenti di poter seguire virtualmente le lezioni attraverso i collegamenti con i propri insegnanti.

19 milioni dei fondi Fesr per le imprese che hanno subìto danni economici a seguito dell’emergenza covid-19 e la nomina del direttore dell’ARTA

L’esecutivo ha inoltre destinato 19 milioni dei fondi Fesr alla copertura della proposta di legge destinata a garantire un contributo a quelle categorie di imprese che hanno subìto danni economici.

La Giunta ha inoltre approvato la delibera di nomina del Direttore generale dell’Agenzia regionale per la Tutela dell’Ambiente (ARTA), nella persona dell’avvocato Maurizio Dionisio.

La convenzione tra Regione Abruzzo e l’Ente Parco

Lo stesso organismo ha approvato lo schema di convenzione tra Regione Abruzzo e l’Ente Parco per l’accertamento e il risarcimento dei danni causati dagli orsi.

I Sindaci dei Comuni esterni al territorio del Parco hanno spesso inoltrato segnalazioni dei diversi danni causati dall’orso.

Il Vicepresidente Emanuele Imprudente ha pertanto proposto  il provvedimento adottato che contribuirà alla risoluzione del problema dei relativi indennizzi.

L’Informativa del Rischio interferenziale per l’Emergenza Covid-19 in ambito lavorativo

Approvata anche  l’Informativa del Rischio interferenziale per l’Emergenza covid-19 in ambito lavorativo.

Si tratta di misure urgenti per il contenimento della diffusione del contagio negli ambienti di lavoro della Giunta regionale, attraverso la sanificazione e l’igienizzazione degli ambienti.
L’Assessore Nicola Campitelli ha proposto e la Giunta ha approvato il disegno di legge recante  “Norme a sostegno dell’economia circolare e di gestione sostenibile dei rifiuti.” La delibera adottata passa adesso all’esame e  ratifica del Consiglio Regionale. Il progetto di legge prevede la limitazione dei prodotti di plastica monouso facilitando l’utilizzo di materiali ecosostenibili e riciclabili. La Regione favorirà la realizzazione di centri comunali e intercomunali oltre che la realizzazione di “centri di riuso”.

Come si può evincere la Giunta Regionale, a parte la nomina burocratica,  ha trattato  argomenti ad ampio raggio tutti importanti per l’economia  dell’Abruzzo.

Fonte foto principale: pagina facebook Regione Abruzzo

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana