Arsita ha ottenuto un finanziamento per lo Sviluppo Rurale foto

Arsita ha ottenuto un finanziamento per lo Sviluppo Rurale

Arsita ha ottenuto un finanziamento per lo Sviluppo Rurale.

I comuni di Arsita, Atri, Bisenti, Giulianova e Pineto hanno infatti ottenuto un finanziamento di euro   2.204.942,95  dalla Regione Abruzzo a valere sul Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (PSR 2014/2020 Sottomisura 7.4),  nel quadro delle iniziative e provvidenze  previste nella predetta sottomisura.

Arsita ha ottenuto un finanziamento per lo Sviluppo Rurale – i dettagli

Il progetto riguarda i nuovi servizi di base per la popolazione rurale di ogni età: giovani, cittadini, anziani, famiglie e studenti).

L’iniziativa parte inoltre dall’Azienda per i Servizi alla Persona n° 2 della Provincia di Teramo con il supporto tecnico di Civica srl.

Questo dimostra quindi che quando i progetti sono ben redatti con competenza e professionalità, finalizzati e rispondenti alle disposizioni previste dalla Comunità Europea, il loro finanziamento è certo, compatibilmente con i fondi disponibili.

Dal testo della legge se ne può trarre l’alto valore sociale degli interventi.

Il Regolamento Unione Europea 1305/2013

Infatti nel Regolamento Unione Europea 1305/2013 si leggono gli scopi del legislatore: “Sostegno a investimenti finalizzati all’introduzione, al miglioramento o all’espansione di servizi di base a livello locale per la popolazione rurale .Investimenti nella creazione, miglioramento ed espansione dei servizi di base locali per la popolazione rurale”.

Tanti infatti sono i problemi che attanagliano i piccoli Comuni. Primi fra tutti risultano però la mancanza di servizi sociali in molti settori della vita. Il loro costo, spesso, infatti non può essere sostenuto dalle Amministrazioni.

Infatti i comuni di Arsita, Atri, Bisenti, Giulianova e Pineto hanno realizzato un’associazione  stipulando un’apposita convenzione e  sono tutti compresi nell’ambito distrettuale sociale “Fino-Cerrano”.

Col predetto atto vogliono sviluppare una comunità territoriale.

Il progetto denominato START ASP

La loro unione ha prodotto il progetto denominato START ASP, promosso dall’Azienda per i Servizi alla Persona n°2 della Provincia di Teramo con il supporto tecnico di Civica srl.

Quest’ultima è infatti una società specializzata in progetti strategici che consentono di ottenere i finanziamenti della Comunità Europea.

Il progetto START ASP prevede inoltre il raggiungimento di diversi obiettivi, fra i quali:

  • dare risposte in loco ai problemi della popolazione;
  • favorire le attività di cooperazione e lo scambio interterritoriale;
  • potenziare il ruolo dell’Azienda per i Servizi alla Persona n° 2 della Provincia di Teramo.

Il progetto contribuirà anche ad accrescere la fiducia del cittadino verso le Istituzioni. Consentirà infatti di sentirne più da vicino la loro presenza nella risoluzione dei problemi quotidiani. 




Foto tratta dalla pagina facebook Amministrazione Comunale Arsita

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana