Roseto degli Abruzzi messa in sicurezza tratti di arenile foto

Roseto degli Abruzzi: messa in sicurezza tratti di arenile

Roseto degli Abruzzi: messa in sicurezza tratti di arenile interessati da gravi fenomeni erosivi – eventi calamitosi del 1, 2 e 3 febbraio 2019 – aggiudicazione.

Il Comune di Roseto degli Abruzzi con apposita Determina a firma del Dirigente del II Settore, Dott. Ing. Marco Scorrano, ha aggiudicato gli urgenti ed indispensabili  lavori per la  messa in sicurezza tratti di arenile interessati da gravi fenomeni erosivi.

Come noto, in questo periodo le mareggiate causarono gravi danni lungo l’intera costa abruzzese.

L’incredibile forza del mare distrusse e/o danneggiò stabilimenti balneari, arenili, strade e infrastrutture costiere.

Roseto degli Abruzzi: messa in sicurezza tratti di arenile – i dettagli del progetto esecutivo

La Giunta Comunale di Roseto degli Abruzzi con proprio provvedimento deliberativo ha approvato il progetto esecutivo. Quest’ultimo ha oggetto “Intervento di somma urgenza per la messa in sicurezza dei tratti di arenile interessati da gravi fenomeni erosivi – eventi calamitosi del 1°, 2 e 3 febbraio 2019”.

Ll’importo complessivo di spesa prevista consoiste in  € 100.000,00, di cui € 77.000,00 per lavori a base d’asta, € 2.000,00 per oneri di sicurezza e € 21.000,00 per somme a disposizione,  come segue:

L’importo dei lavori a misura è di € 77.000,00 ai quali si aggiungono € 2.000,00 per oneri di sicurezza, per un totale di € 79.000,00. Le somme a disposizione dell’Amm.ne sono pari a € 21.000,00. Pertanto, l’importo totale del progetto è di € 100.000,00.

Le opere da realizzare

Le opere da realizzare hanno un finanziamento di € 100,00 concesso dalla Regione Abruzzo – Dipartimento OO:PP. – Governo del Territorio e Politiche Ambientali – Servizio Regionale Opere Marittime.

La ditta Curti Srl con sede in Zona ind.le Villa Zaccheo – 64020 Castellalto (Te) ha vinto la relativa gara pubblica, aggiudicandosi i lavori per l’importo di € 59.043,60, a seguito del ribasso offerto del 23,32%, oltre € 2.000,00 per oneri di sicurezza e per il totale complessivo di € 61.043,60,  oltre Iva al 10%.

Il quadro delle opere da realizzare

La stessa determina ha approvato il quadro delle opere da realizzare. Quest’ultimo prevede infatti lavori a misura € 59043,60 più oneri di sicurezza pari a € 2000,00.

Le somme a disposizione dell’Amministrazione sono inoltre pari a € 38.956,

Pertanto, l’importo totale del progetto è pari a € 100.000,00.

Gli interventi progettati nel pieno rispetto delle norme tecniche ed ambientali consentiranno pertanto il miglioramento delle condizioni ambientali per gli stabilimenti balneari e per il tratto di costa interessato.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana