L’Aquila incentivi per acquisto auto elettriche foto

L’Aquila incentiva acquisto auto elettriche con bando

L’Aquila: il Sindaco Pierluigi Biondi e l’Assessore alla Mobilità Carla Mannetti hanno pubblicato il bando che incentiva l’acquisto delle auto elettriche.

Comune dell’Aquila:  l’acquisto delle auto elettriche; importante iniziativa nell’ambito della preservazione dell’ambiente.

L’Aquila incentiva l’acquisto delle auto elettriche, c’è il bando

Sono previsti infatti contributi riservati a titolari di partite IVA e cittadini che hanno residenza nei centri storici della città e delle frazioni, nonché ai tassisti con licenza valida per il comune.

Un piccolo  segmento vettoriale che contribuirà alla risultante del problema di miglioramento delle condizioni climatiche.

Un elemento importante per la lotta alla emissione di  anidride carbonica (CO2), metano (CH4), residui di gas inquinanti, pulviscolo atmosferico e quanto deriva dai gas combusti degli attuali automezzi.

Il mondo ha bisogno di ridurre rapidamente le emissioni di carbonio e questo significa anche  incoraggiare l’utilizzo di automezzi dotati di motori elettrici.

La politica del Comune dell’Aquila

Il Comune dell’Aquila adotta una politica che dà una maggiore attenzione all’ambiente e, soprattutto, alla emissione di sostanze nocive in atmosfera.

Nella relazione tecnica si legge che il provvedimento costituisce “un’azione proattiva rispetto alle sfide del futuro grazie alla quale la città potrà mantenere gli elevati standard di qualità dell’aria attualmente in essere”.

Una preoccupazione legittima quindi e un provvedimento encomiabile.

La normativa per ottenere il contributo è molto ampia, ne diamo qualche significativo aspetto.

Il contributo 

Il contributo a fondo perduto è pari al 30% del costo totale del veicolo ad alimentazione elettrica acquistato.

Tale valore non può superare comunque la cifra di € 8.000,00 per i titolari di partita IVA che accedono al contributo e il limite di € 4.000,00 per i privati cittadini, che hanno diritto anche all’ecobonus statale.

Le risorse disponibili sono: € 400.000,00 per le piccole e medie imprese e quelle artigianali.

Ai professionisti con sede nei centri storici dell’Aquila e frazioni € 320.000, ai tassisti con licenza valida in L’Aquila € 80.000 e ai cittadini residenti nei centri storici e nelle frazioni € 200.000.

Esaurita la dotazione finanziaria, le richieste di contributo pervenute nei termini stabiliti, verranno inserite in ordine cronologico in una lista di attesa.

Le domande dovranno pervenire entro il 31/08/2020

Il sito istituzionale del Comune dell’Aquila pubblica l’intero provvedimento  e reca modulo e modalità per poterne usufruire.

Fonte foto principale: pagina facebook del Comune dell’Aquila

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana