Giornata 8 serie A Futsal femminile Tikitaka

Giornata 8 serie A Futsal femminile: Tikitaka 2 Bitonto 4

Futsal femminile – Serie A – 8 ° Giornata: Tikitaka Palnet – Marbel Bitonto 2 a 4

Montesilvano, lì 12 dicembre 2021 – Finisce 2 a 4 tra Tikitaka Planet e Marbel Bitonto , 8 ° giornata della Serie A di Futsal femminile.


Incontro sfortunato per Tikitaka Planet nonostante l’impegno; si spegne all’improvviso la luce dell’ispirazione al Palaroma, il risultato dei primi minuti viene ribaltato. Al termine della gara subito nello spogliatoio la compagine di casa, mentre le pugliesi festeggiano in campo. 


Palaroma 12 dicembre 2021: Tikitaka 2 Bitonto 4

Fulmine a ciel sereno. Le ragazze del Tikitaka Planet, al Palaroma di Montesilvano, provano a vincere la partita, ma vanno in affanno e si impone Marbel Bitonto. Buono l’approccio a inizio partita delle padrone di casa, poi cambiano le posizioni e le ospiti trovano la chiave di lettura della partita. 20 minuti per parte, che fruttano 2 reti per Tikitaka Planet e 4 per Marbel Bitonto.

 

Futsal femminile, Serie A, Giornata 8: la partita Tikitaka Planet – Bitonto

Passo falso del Tikitaka Planet in casa, al Palaroma, così passa il Marbel Bitonto. Per la legge dei grandi numeri dopo un scia di risultati positivi (ben cinque) è prevedibile un calo di tensione; a lasciare l’amaro in è bocca il modo in cui è arrivata la sconfitta. Il primo parziale si chiude sul 2-0, poi il blackout delle giallorosse che pure hanno avuto alcune occasioni per incrementare il bottino delle marcature. Le pugliesi sanno soffrire, caratteristica meno evidente per le abruzzesi. Menzione speciale per il pubblico che ha regalato un buon colpo d’occhio e, soprattutto, tanta incitazione; nonostante gli alti e bassi si è notato il fair play tra le due società.

 

Primo tempo Tikitaka – Bitonto

Tikitaka Planet sembra in grado di portare a casa il bottino pieno contro Marbel Bitonto, ma l’imprevedibilità del “pallone” è nota.

Parte forte Tikitaka Planet:

  • già al 1′ minuto il vantaggio con Tainã, su azione offensiva giallorossa, che devia nella propria porta;
  • un giro di lancetta ed al 2′ arriva il raddoppio di Bettioli;
  • mentre a 4′ dal termine della prima frazione giallorosse ancora in pressione con un contropiede di Vanin che non realizza. 

Per Marbel Bitonto un unico tentativo degno di rilievo ma di ottima fattura:   

  • al 5′ occasionissima con Lucileia che serve Pernazza, ma l’azione si spegne senza conseguenze per l’intervento della “numero 1” Duda.

 

Secondo tempo Tikitaka – Bitonto

Non si fa attendere la reazione della rappresentativa di Bitonto che accorcia le distanze con Tainã al 2′. A metà della ripresa fallo in area di Bertè e calcio di rigore per le ospiti: Lucileia realizza e pareggia i conti.

Agli sgoccioli della partita il ribaltamento del risultato. La poca tranquillità delle ragazze “locali” porta a due tiri liberi consecutivi delle “ospiti” lasciati ai piedi di Tainã: il primo ribattuto dalla brava Duda, il secondo viene finisce nella rete. L’approccio di Tikitaka Planet non contempla ragionamento e sofferenza, così reagisce portando avanti anche la numero 1; la pressione di tutte le ragazze di Tikitaka Planet nella metà campo di Marbel Bitonto viene portata senza lucidità, così al 19′ arriva il definitivo 4 a 2, con un preciso tiro “coast to coast”.

Giornata 8 serie A Futsal femminile Tikitaka

Lo scontro diretto per la zona alta della classifica premia Marbel Bitonto: le pugliesi guardano dritte negli occhi le rivali dei primi posti; mentre Tikitaka Planet rimane nel limbo. Per le ragazze di Francavilla al Mare la prossima in casa è prevista dopo l’epifania, nel mezzo la difficile trasferta con la squadra laziale.

 

Il rammarico di Adrieli Bertè

Adrieli Bertè commenta: “C’è tanto rammarico da parte di tutta la squadra perché dopo il 2-0 non ci aspettavamo che sarebbe finita così, però penso che nel secondo tempo siamo calate un po’ di concentrazione, abbiamo avuto delle occasioni per chiudere la partite e purtroppo non le abbiamo sfruttate. Il nostro primo tempo è stato quasi perfetto e alla fine hanno pesato i gol che abbiamo mancato. Invece quando loro sono andate a segno ci hanno creduto e c’è stata anche un po’ di inesperienza da parte nostra, abbiamo commesso dei falli inutili. Venivamo da una scia molto positiva, è bello lavorare quando si vince, le settimane sono più serene, ma dobbiamo rialzare la testa e lavorare per cercare di fare punti contro la Lazio“.

 

Consulta il nostro Calendario Eventi

Segui la pagina Facebook AbruzzoOggi

Torna alla Homepage AbruzzoOggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA


AbruzzoOggi.it 👉 Testata Registrata Trib. Chieti Decreto 27/21 15/01/2021 - Iscrizione ROC 12116/2021 10/03/2021
Direttore Responsabile: Marco Vittoria [kaya_qrcode title="" title_align="alignnone" content="https://www.abruzzooggi.it/" anchor="https://www.abruzzooggi.it/" ecclevel="L" align="alignnone" new_window="1"]
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana
Call Now Button