Pescara musei a cielo aperto per bimbi di 6 anni foto

Pescara : musei a cielo aperto per bimbi di 6 anni

Pescara: musei a cielo aperto per bimbi di 6 anni dall’8 giugno al 28 agosto.

Una lodevole ed importante iniziativa culturale, degna di grande attenzione e partecipazione, sarà realizzata in Pescara nel periodo dall’8 giugno al 28 agosto, secondo un programma prestabilito: “Musei a Cielo Aperto”.

Gli eventi sono frutto della collaborazione fra Fondazione Museo delle Genti d’Abruzzo, con l’Assessore alla Cultura Mariarita Paoni Saccone e quello al Verde Giovanni Santilli.

Musei a cielo aperto a Pescara per bimbi di 6 anni dall’8 giugno al 28 agosto – i dettagli

La didattica all’aperto  non è certamente un’esperienza nuova.

Infatti spesso queste occasioni culturali  danno risultati didattici molto importanti che valorizzano la personalità dei discenti.

L’iniziativa si svolgerà in un periodo in cui la scuola è chiusa. Sicuramente però le famiglie e l’intero mondo scolastico aderiranno e parteciperanno  con entusiasmo.

Il tutto è rivolto a bambini di 6 anni, quindi a chi si appresta ad avvicinarsi alla cultura e all’arte con semplicità e con tutte le loro energie che solo a quell’età si riescono a sprigionare esprimendo tutto il loro estro artistico.

Una forma di didattica partecipativa

Una forma di didattica partecipativa, quindi, che migliora la conoscenza, stimola alla collaborazione e avrà come materie la storia e la cultura cittadine e della nostra regione. Un progetto insomma che favorisce l’identità culturale, educativa, formativa del bimbo a 6 anni.

Istruzione, razionalità, ricerche, formazione realizzate con ogni mezzo possibile: dalla fotografia al disegno, alla lettura.

Il tutto, partecipando stando insieme, come se fosse un gioco. In una piena partecipazione e corresponsabilità di tutte le componenti il team dei Servizi Educativi della Fondazione museo delle Genti d’Abruzzo.

Le materie previste

Tante le materie previste: arte, natura, archeologia, letteratura, storia, tradizioni popolari e fotografia. Il programma prevede incontri all’aperto in aree attrezzate, giardini, parchi, cortili di istituzioni museali. L’interessante progetto toccherà l’area esterna dell’Aurum, del Parco Villa Sabucchi e del cortile del Museo civico “Basilio Cascella”.

Ogni  gruppo sarà al massimo di 7 bambini (minimo 4) coordinato da professionisti quali Valeria Gambi, Maria Fantone, Chiara Russo, Serena D’Orazio, Roberta Tinarelli e Christian Dolente.

Mascherina e guanti obbligatori

I bambini dovranno presentarsi muniti di mascherina e guanti, portare un astuccio con i colori e la merenda, mentre gli altri materiali saranno forniti dagli operatori.

Dato il numero limitato di posti bisogna  prenotarsi entro le ore 13 del venerdì precedente la settimana richiesta.

Recapiti e costi

mail: didattica@gentidabruzzo.it

Info telefoniche giovedì dalle 17 alle 19 al 3939374212

Il costo è di 50,00 euro settimanale, oppure 12,00 giornaliero.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana